I soccorritori al lavoro durante lincidente. <span>Foto Paolo Ruscitto - Radio Selene</span>
I soccorritori al lavoro durante lincidente. Foto Paolo Ruscitto - Radio Selene
Cronaca

Dottoressa derubata mentre tenta di salvare un uomo dopo un incidente

È successo sulla Strada Provinciale 156 tra Bitonto e Palese

Ha assistito all'incidente di un uomo che è finito contro un guardrail dopo un malore e non ci ha pensato due volte a scendere dalla sua vettura per prestare soccorso, ma è stata derubata mentre tentava di rianimarlo. È accaduto ieri, sulla Strada Provinciale 156 che collega Bitonto all'aeroporto di Bari-Palese. La vittima è una giovane dottoressa dell'ospedale San Paolo di Bari che aveva appena finito il suo turno nel polo sanitario del capoluogo e, insieme a un'altra giovane collega, si stava recando in un'altra struttura per continuare la giornata lavorativa.

In presenza di un incidente di quella portata, la donna non ci ha pensato su due volte ed è subito scesa dall'auto per prestare soccorso. Compreso il problema, ha iniziato a praticare il massaggio cardiaco e le altre manovre di rianimazione fino all'arrivo dell'ambulanza del 118, giunta però sul posto quasi 25 minuti dopo la chiamata, nonostante l'ospedale San Paolo disti appena 6-7 minuti dal luogo dell'incidente. Dopo che l'uomo è stato momentaneamente rianimato, la donna è tornata alla sua auto e lì ha fatto l'incredibile scoperta: mentre cercava di salvare la vita a un perfetto sconosciuto un altro perfetto sconosciuto, uno sciacallo, le ha rubato la borsa e gli altri effetti personali. «A quel punto – ha raccontato Paolo Ruscitto durante la trasmissione di notizie Cafè Cafè di Radio Selene, testimone dell'accaduto – è tornata indietro visibilmente alterata e ha inveito con le prime "divise" che le sono capitate a tiro, quelle della Polizia Locale: "Sono sconvolta e schifata: uno vuole far del bene e invece guarda cosa gli deve capitare"».
  • incidente
  • Incidenti Bitonto
Altri contenuti a tema
Grave incidente sulla sp231: tre feriti e tre veicoli coinvolti Grave incidente sulla sp231: tre feriti e tre veicoli coinvolti Traffico bloccato e lunghe code in entrambe le direzioni
Si ribalta con l'auto sulla Bitonto-Palese: ferite due persone Si ribalta con l'auto sulla Bitonto-Palese: ferite due persone Nell'incidente coinvolta anche una seconda autovettura
Incidente fra tir tra Molfetta e Bitonto: muore autista 23enne Incidente fra tir tra Molfetta e Bitonto: muore autista 23enne Il mezzo pesante che conduceva si è schiantato contro un altro camion sulla A14
Schianto frontale sulla Bitonto-Giovinazzo: grave una ragazza incastrata tra le lamiere Schianto frontale sulla Bitonto-Giovinazzo: grave una ragazza incastrata tra le lamiere Con lei altri cinque feriti. La ragazza è stata liberata dai Vigili del Fuoco, sul posto le ambulanze del 118 e i Carabinieri
Sbatte contro un palo e abbandona l'auto sulla Bitonto-Palo Sbatte contro un palo e abbandona l'auto sulla Bitonto-Palo La vettura rimossa dai Carabinieri che tentano di risalire al responsabile
Scoppia uno pneumatico sulla 88. Cadono dalla moto, un ferito. È grave Scoppia uno pneumatico sulla 88. Cadono dalla moto, un ferito. È grave L'incidente si è verificato sulla strada che porta a Giovinazzo. L'uomo è stato soccorso dal 118, sul posto la Polizia Locale
Auto in fiamme, 12 chilometri di coda sull'A14. Uscita consigliata: Bitonto Auto in fiamme, 12 chilometri di coda sull'A14. Uscita consigliata: Bitonto Sul posto i Vigili del Fuoco, il traffico scorre su due corsie. Tutte le informazioni sulla viabilità
Guard rail perfora l'abitacolo di un furgone fra Ruvo e Palombaio, miracolato il conducente Guard rail perfora l'abitacolo di un furgone fra Ruvo e Palombaio, miracolato il conducente Un Fiat Doblò ha perso il controllo sbandando a destra ed è stato letteralmente infilzato dal guard rail
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.