Le bici elettriche sequestrate
Le bici elettriche sequestrate
Cronaca

Controlli e sequestri alle bici elettriche a Bitonto: sigilli a 10 mezzi

L'operazione è della Polizia e dei Vigili Urbani. Abbaticchio: «Piccole armi puntate sui più deboli»

Sfrecciano anche nelle zone pedonali tra i passanti, non si sentono arrivare e spesso sono guidate da pregiudicati e pusher che le usano per spostarsi dopo il sequestro della patente ed evitare i controlli, ma d'ora in poi anche questa trovata a Bitonto sarà un po' più complicata da conservare. Posti di blocco e sequestri di biciclette elettriche ieri in città ad opera della Polizia Municipale e degli agenti del locale commissariato che hanno effettuato diversi controlli, in particolare nei confronti dei volti noti delle forze dell'ordine. I sigilli sono scattati per 10 di questi mezzi di trasporto che diventano pericolosi nelle mani dei guappi locali e dei malviventi.

Per questo, il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, ha voluto ringraziare «il Comando della Polizia Municipale e la Polizia di Stato guidata dal "nostro" vice Questore per aver condotto, ieri, la prima di una serie di operazioni con posti di blocco a questa moda delle bici impazzite che sta attraversando le nostre città».

«Se vi siete sentiti sfiorare da una di queste bici – ha aggiunto il primo cittadino - sapete dove starà per tantissimo tempo. Chi guida una bici, pregiudicato o meno, guida una piccola arma, puntata sugli adulti e sui bambini. Andate piano. Perché quando superate la velocità consentita in aree pedonali o pubbliche in generale, non fate la figura di un vincente: fate la figura di organi riproduttivi trasformati in volti poco rassicuranti».
  • Michele Abbaticchio
  • Polizia di Stato Bitonto
  • Polizia Municipale Bitonto
  • Polizia Locale Bitonto
Altri contenuti a tema
Le auto della Polizia Municipale di Bitonto saranno geolocalizzate Le auto della Polizia Municipale di Bitonto saranno geolocalizzate Sarà possibile individuare i mezzi dei Vigili Urbani in incidenti e altri interventi d'emergenza
Tenta di vendere droga ad un 16enne: arrestato un 50enne Tenta di vendere droga ad un 16enne: arrestato un 50enne Antonio Mongelli è stato sorpreso dagli agenti della Polizia di Stato in via Crocifisso: sequestrate 31 dosi di marijuana
Emiliano a Bitonto per inaugurare le 6 nuove biblioteche digitali della città Emiliano a Bitonto per inaugurare le 6 nuove biblioteche digitali della città Saranno a disposizione di scuole e cittadini con strumenti innovativi di formazione
Aria maleodorante a Bitonto, Abbaticchio: «Un esposto per individuare i colpevoli» Aria maleodorante a Bitonto, Abbaticchio: «Un esposto per individuare i colpevoli» Nel mirino alcune imprese della zona industriale tra Bari e Modugno
Al via a Bitonto Memento, la manifestazione contro tutti i genocidi Al via a Bitonto Memento, la manifestazione contro tutti i genocidi Concerti, laboratori per le scuole, spettacoli e convegni per rappresentare l'orrore delle guerre. Il programma completo
Multe a raffica per i rifiuti a Bitonto. Ma gli abbandoni continuano Multe a raffica per i rifiuti a Bitonto. Ma gli abbandoni continuano L'inciviltà più forte della paura delle sanzioni. Natilla: «Che fa chi dovrebbe controllare?»
Martedì Katia Ricciarelli a Bitonto per Memento: polemiche sulla sua partecipazione Martedì Katia Ricciarelli a Bitonto per Memento: polemiche sulla sua partecipazione In discussione l'orientamento politico della cantante. Abbaticchio e Anpi: «Onorati di avere grande artista»
Finisce in carcere il 17enne evaso da Gravina e rintracciato a Bitonto Finisce in carcere il 17enne evaso da Gravina e rintracciato a Bitonto Il minorenne, con precedenti per rapina, era ospite di un centro a Gravina in Puglia: è stato arrestato dalla Polizia
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.