Giuseppe Lonardelli
Giuseppe Lonardelli
Cronaca

Concorsi truccati Asl: assolto da tutte le accuse Giuseppe Lonardelli

«Il fatto non sussiste». Archiviata definitivamente la vicenda giudiziaria del medico bitontino

«Assolto, perché il fatto non sussiste». Con queste parole la Corte di Cassazione ha scritto, in maniera definitiva, la parola "fine" sulla vicenda giudiziaria del dottor Giuseppe Lonardelli, medico bitontino coinvolto in un'inchiesta su un presunto concorso truccato nella Asl di Bari.

L'accusa era di aver contribuito a far vincere il concorso di primario all'ospedale di Altamura all'allergologo Eustachio Nettis, condannato in primo grado a 3 e 6 mesi e poi assolto da tutte le accuse insieme a Lonardelli – all'epoca direttore sanitario della Asl di Bari, in quota PD - e agli altri 5 imputati di questo filone d'inchiesta: l'ex dirigente dell'ufficio legale della Asl di Bari Leonardo Digirolamo, gli allora primari dei reparti di allergologia degli ospedali di Caserta e Civitanova Marche, Agostino Cirillo e Stefano Pucci, il funzionario della Asl di Altamura, Vito Modesto Mastrangelo (tutti condannati in secondo grado a pene tra i 10 e gli 8 mesi di reclusione) e l'allora direttore della Asl di Bari, Lea Cosentino.

Per "lady Asl", in realtà, resta in piedi ancora un capo d'accusa, quello legato alla presunta bonifica degli uffici da microspie: se l'ex dirigente è stata assolta, perché caduto in prescrizione, dal reato di falso, dovrà invece essere nuovamente processata in secondo grado, per "peculato" insieme agli altri due imputati della vicenda, l'ex capo area della Gestione Patrimonio dell'Asl di Bari Antonio Colella e l'investigatore privato Antonio Coscia. Per tutti e tre è stata poi confermata la condanna a risarcire la Regione Puglia.
  • Asl Bari
  • PD
Altri contenuti a tema
Vaccino Covid, Bitonto quarta per somministrazioni nel barese Vaccino Covid, Bitonto quarta per somministrazioni nel barese Il dato fornito dalla ASL Bari
La grande paura è passata: Bitonto sotto la media metropolitana di contagi da Sars CoV2 La grande paura è passata: Bitonto sotto la media metropolitana di contagi da Sars CoV2 Il report settimanale dalla ASL Bari evidenzia una diminuzione dei casi
Bitonto ancora leggermente sopra la media metropolitana per contagi ogni 100mila abitanti Bitonto ancora leggermente sopra la media metropolitana per contagi ogni 100mila abitanti I dati nel settimanale report della ASL Bari
Bitonto poco sopra la media metropolitana per i contagi ogni 100mila abitanti Bitonto poco sopra la media metropolitana per i contagi ogni 100mila abitanti I dati aggiornati nel report settimanale della ASL Bari fanno ben sperare
Scende ancora il tasso di positività ogni 100mila abitanti a Bitonto Scende ancora il tasso di positività ogni 100mila abitanti a Bitonto I dati sono stati resi noti dalla ASL Bari
810 nuovi casi positivi in Puglia nelle ultime 24 ore 810 nuovi casi positivi in Puglia nelle ultime 24 ore Superata quota 5900 decessi dall'inizio dell'emergenza
Il PD "Terra di Bari" organizza la Maratona online del Lavoro e dei Lavoratori Il PD "Terra di Bari" organizza la Maratona online del Lavoro e dei Lavoratori Dalle 10:00 alle 16:00 in diretta sulla pagina Facebook del partito
Oltre 180mila guariti in Puglia dall'inizio dell'emergenza Oltre 180mila guariti in Puglia dall'inizio dell'emergenza 1344 nuovi casi positivi e 37 decessi nelle ultime 24 ore
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.