Decaro con Abbaticchio e Maudetti
Decaro con Abbaticchio e Maudetti
Enti locali

Classifica città virtuose dei fondi europei: la Città Metropolitana di Bari in testa

La soddisfazione di Abbaticchio: «Felice di aver contribuito come delegato in materia. Ora sotto con altre sfide»

È la Città Metropolitana di Bari, in cui rientra anche Bitonto, l'ente territoriale italiano che ha speso più fondi europei in assoluto. A sancirlo la classifica del Sole24Ore che ha fatto i conti in tasca alle amministrazione pubbliche del Belpaese per capire quali siano quelle virtuose e quali invece quelle che devono ancora migliorare sotto questo aspetto.

Un primato ottenuto peraltro con un ampio distacco rispetto a tutte le altre città metropolitane in classifica. A partire da Firenze e Milano, rispettivamente seconda e terza, che nemmeno sommando la loro quota riescono a raggiungere la cifra utilizzata dall'area vasta barese che, da sola, ha ottenuto quasi un terzo dei fondi incassati da tutte le città metropolitane d'Italia.

Soddisfatto del risultato il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, che si è detto «felice di aver contribuito come suo consigliere metropolitano delegato in materia. Ora sotto con altre sfide».
Sulla stessa linea anche il primo cittadino del capoluogo, nonché sindaco metropolitano, Antonio Decaro, che ha spiegato di come si tratti di «fondi Pon Metro dati alle amministrazioni per la programmazione legata a servizi sociali, e-goverment, mobilità sostenibile e partecipazione che se non usati vengono tolti».

Proprio in materia di fondi europei la città di Bitonto si prepara a essere testimone del profondo cambiamento che questi promettono di attuare sul territorio con i lavori che potrebbero cambiare il volto della città e che, stando a quanto riferito da Palazzo Gentile, sarebbero in procinto di partire.


Classifica dei fondi europei usati dalle città italiane
  • Antonio Decaro
  • Michele Abbaticchio
  • Unione Europea
Altri contenuti a tema
Abbaticchio elogia la scelta della Fiera dei Santi Medici in zona artigianale Abbaticchio elogia la scelta della Fiera dei Santi Medici in zona artigianale Il primo cittadino ha dato grande merito alla Polizia Locale
Tapiro ad Ambra Angiolini, il sindaco di Bitonto vicino all'attrice e showgirl Tapiro ad Ambra Angiolini, il sindaco di Bitonto vicino all'attrice e showgirl Un post per raccontare il grande rispetto reciproco
Gli auguri del sindaco di Bitonto agli alunni Gli auguri del sindaco di Bitonto agli alunni Un post che parte dal personale e che arriva a tutte le famiglie bitontine
Arriva il tradizionale messaggio augurale per il nuovo anno scolastico Arriva il tradizionale messaggio augurale per il nuovo anno scolastico L’assessora Scolamacchia e il sindaco Abbatticchio ringraziano tutte le componenti della comunità scolastica
Sindaci sotto assedio, Abbaticchio ospite del Festival per la legalità Sindaci sotto assedio, Abbaticchio ospite del Festival per la legalità Stasera a Terlizzi, alle 20.00, nel Chiostro delle Clarisse
Abbaticchio: «Abbandono rifiuti speciali riconducibile ad organizzazione criminale» Abbaticchio: «Abbandono rifiuti speciali riconducibile ad organizzazione criminale» Nota del primo cittadino di Bitonto dopo il Comitato per la sicurezza pubblica di lunedì scorso
Abbaticchio: «Maggiore presenza delle forze dell'ordine a Bitonto» Abbaticchio: «Maggiore presenza delle forze dell'ordine a Bitonto» Le dichiarazioni del sindaco a margine del Comitato per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica tenutosi in Prefettura
Omicidio a Bitonto: «Più controlli e aumento delle forze dell'ordine» Omicidio a Bitonto: «Più controlli e aumento delle forze dell'ordine» Le misure sono state annunciate al termine della riunione del Comitato per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.