Il Consorzio Custodia Campi
Il Consorzio Custodia Campi
Cronaca

Cavoli a ruba: ancora ladri in fuga e refurtiva recuperata

L'episodio in località Patierno, recuperati 300 chilogrammi. È il secondo tentativo in poche ore

Il Consorzio Custodia Campi di Bitonto ha mandato a monte i piani di alcuni malviventi che avevano portato a termine un furto di cavoli, già il secondo tentativo andato a vuoto in poche ore.

I banditi, infatti, intercettati in località Patierno, al confine fra i territori comunali di Bitonto e Giovinazzo, dal personale di vigilanza campestre hanno optato per abbandonare decine di sacchi, carichi di 300 chilogrammi di cavoli appena rubati, la cui provenienza è al vaglio, dandosi alla fuga a piedi. E le immediate ricerche scattate nella zona per intercettare i malviventi non hanno permesso di riuscire a rintracciare i fuggitivi.

Le indagini, sotto il coordinamento dei Carabinieri della Stazione di Bitonto, ora proseguono per identificare i malviventi ritenuti appartenere ad una vera e propria banda che imperversa in zona (il primo tentativo è avvenuto il 6 dicembre scorso, in località Pezza d'Avena, sventato dalla Vigile Rurale, ndr) razziando il prezioso ortaggio dalle proprietà antiossidanti.

Anche in questo caso il forte sospetto degli inquirenti è che i beni sottratti (in questo caso solo cavolfiori, per un valore di centinaia di euro) sarebbero poi stati venduti sottobanco in qualche bancarella abusiva agli angoli della città di Bitonto.
  • Furti campagne Bitonto
  • Consorzio Custodia Campi
Altri contenuti a tema
Furti a raffica di ortaggi nei campi. Denunciato un 47enne di Bitonto Furti a raffica di ortaggi nei campi. Denunciato un 47enne di Bitonto L'uomo è stato bloccato a Giovinazzo dalle Guardie Campestri e dalla Polizia Locale
Furti nelle campagne, l'appello di Loizzo alle forze dell'ordine Furti nelle campagne, l'appello di Loizzo alle forze dell'ordine Il presidente del Consiglio regionale: «Azioni straordinarie per frenare una sciagura»
Furti nelle campagne, episodi anche a Bitonto. CIA Levante scrive al Prefetto Furti nelle campagne, episodi anche a Bitonto. CIA Levante scrive al Prefetto Nel mirino intere produzioni, attrezzi e mezzi agricoli, anche di giorno
Rubano l'auto col cane all'interno, in lacrime l'anziano proprietario: «Riportatemelo era un figlio» Rubano l'auto col cane all'interno, in lacrime l'anziano proprietario: «Riportatemelo era un figlio» Il furto in un fondo nei pressi di Terlizzi. I ladri fuggiti su via Mariotto
Furto di ortaggi sventato a Bitonto dalla Vigile Rurale Furto di ortaggi sventato a Bitonto dalla Vigile Rurale Ladri messi in fuga, indagano i Carabinieri. Recuperati svariati chili di cavoli, agrumi, arance e mandarini
Fuggono durante un furto di olive a Bitonto e dimenticano sul posto il motocarro Fuggono durante un furto di olive a Bitonto e dimenticano sul posto il motocarro Tre ladri sorpresi dalla Vigile Rurale in contrada San Benedetto
Olive a ruba, furto sventato dal Consorzio Custodia Campi Olive a ruba, furto sventato dal Consorzio Custodia Campi Due individui sono stati messi in fuga, recuperati due quintali di olive. Rinvenute anche due auto rubate
Due furti sventati nelle campagne di Bitonto: recuperati quasi 2 quintali di prodotti Due furti sventati nelle campagne di Bitonto: recuperati quasi 2 quintali di prodotti La Vigile Rurale ha mandato all’aria i piani di due diverse bande di predoni
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.