Pizzarotti e Abbaticchio
Pizzarotti e Abbaticchio
Politica

Caso Visotti-Silvia Romano, ITC: «Non condividiamo le sue espressioni»

«Invitiamo i nostri iscritti a rileggere la carta dei valori del partito»

Elezioni Regionali 2020
La ragazza ha scritto delle sciocchezze a titolo personale e si dovrebbe rileggere lo Statuto del partito a cui appartiene, ma non facciamone un caso anche perchè ci sono cose più importanti a cui pensare. Sembra essere questa la linea adottata da Italia in Comune nei confronti di Veronica Visotti - consigliere comunale della formazione politica in seno alla massima assise di Bitonto, che ha nel sindaco, Michele Abbaticchio, il suo vicepresidente nazionale – protagonista di una nuova gaffe dopo quella dell'ode a Giorgio Almirante.
La sezione locale del partito di Pizzarotti ha detto di voler evitare «comunicati stampa di sfida o di provocazione che aumentano le tensioni personali, più che politiche, tra coloro che lavorano ogni giorno per ascoltare e supportare i nostri cittadini», ma, «chiamata in causa per esprimere la propria posizione in merito ad una vicenda di carattere nazionale, quale la liberazione di Silvia Romano, vuole rappresentare i fatti e ribadire semplicemente la sua ferma convinzione nei valori fondanti del partito».

Pur sottolineando che ogni posizione sull'argomento «è da ritenersi una opinione sulla quale vige la totale libertà», l'invito rivolto agli iscritti, Visotti compresa, evidentemente, è «a rileggere la carta dei valori del Partito ribadendo che il nostro sentire è ispirato alla tutela dell'essere umano, dei valori della Costituzione Italiana e del costante contrasto al fascismo nelle sue varie o malcelate forme. A tal proposito non condividiamo le espressioni utilizzate da Veronica Visotti sul suo profilo Facebook personale».
Attorno al consigliere comunale, nonostante il doppio inciampo, pare esserci ancora la fiducia del partito: «Veronica è una nostra iscritta e siamo certi che Lei in qualità di rappresentante dei cittadini in Consiglio Comunale, non esiterà in ogni occasione di ribadire la piena e incondizionata condivisione dei valori fondanti del Partito a cui ha aderito, senza se e senza ma. Tutto ciò – conclude la nota - con la grande trasparenza e libertà che ci contraddistingue, mettendo sempre al primo posto il rispetto della persona, che auspichiamo anche da parte di chi, per di più nelle vesti di consigliere comunale, ha voluto capziosamente legare il post della consigliera Visotti al passaggio amministrativo della formazione delle Commissioni Consiliari, nel momento in cui, legittimamente, si esprime un'opinione su canali comunicativi pubblici. Ritorniamo a lavorare per la Città».
  • Michele Abbaticchio
  • Federico Pizzarotti
  • Italia in Comune
Altri contenuti a tema
Crisi Covid: a Bitonto contributi a fondo perduto e riduzioni Tari e Cosap alle attività danneggiate Crisi Covid: a Bitonto contributi a fondo perduto e riduzioni Tari e Cosap alle attività danneggiate Abbaticchio: «Non ci fermeremo: continueremo a cercare altre opportunità per le imprese locali»
Rocco Mangini è il nuovo vicesindaco di Bitonto Rocco Mangini è il nuovo vicesindaco di Bitonto Ieri la nomina ufficiale. Abbaticchio: «Garantirà la continuità dell'azione amministrativa»
Nel centro storico di Bitonto un polo di aggregazione giovanile Nel centro storico di Bitonto un polo di aggregazione giovanile Sarà ospitato nei locali a piano terra della Biblioteca Comunale a Palazzo Rogadeo
In volo notturno su Bitonto illuminata a led In volo notturno su Bitonto illuminata a led Il video emozionante di Francesco Marinelli incorona la fine dei lavori di restyling illuminotecnico
Riapre al pubblico a Bitonto il parco di Villa Sylos Riapre al pubblico a Bitonto il parco di Villa Sylos L'area verde, dedicata ad Angelo Vassallo, sarà aperto anche di domenica
Abbaticchio: «Non lascerò Bitonto per le regionali» Abbaticchio: «Non lascerò Bitonto per le regionali» Smentite le voci sulle dimissioni: «Porterò a termine il mio impegno per dare alla luce le opere della Bitonto 2020»
Più aule per il Liceo Classico di Bitonto: il Comune cede gli spazi necessari Più aule per il Liceo Classico di Bitonto: il Comune cede gli spazi necessari Approvata in consiglio la convenzione con la Città Metropolitana per l'utilizzo degli ambienti dell'ex convento di Santa Teresa
Guasti pubblica illuminazione a Bitonto: ecco chi chiamare Guasti pubblica illuminazione a Bitonto: ecco chi chiamare Riparazioni entro massimo due giorni. Intanto, completata la sostituzione delle luci nella zona antica
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.