La droga sequestrata dalla Polizia di Stato
La droga sequestrata dalla Polizia di Stato
Cronaca

Bustine di droga nel centro storico: sequestro a Bitonto

La scoperta della Polizia di Stato: sequestrati 160 grammi fra cocaina, hashish e marijuana

Il centro storico di Bitonto trasformato in un nascondiglio per la droga. Nei giorni scorsi, gli agenti della Polizia di Stato, nell'ambito dei controlli volti a prevenire e a reprimere l'uso di sostanze stupefacenti, hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro a carico di ignoti, in vari punti della città vecchia, 160 grammi di droga.

Gli agenti del Commissariato di P.S. di Bitonto, diretti dal dirigente Vittorio Di Lalla, hanno messo in atto un mirato servizio di controllo dell'area interessata, sino a rinvenire numerose dosi di cocaina, hashish e marijuana, per un peso complessivo pari a circa 160 grammi, suddivise in varie bustine pronte per essere immesse sulle piazze di spaccio e per essere vendute ai vari acquirenti. Il sequestro di droga, sottratta al commercio di stupefacenti, è stato operato a carico di ignoti.

Sono tuttora in corso - ma sugli sviluppi c'è silenzio da parte degli inquirenti bitontini - approfonditi accertamenti per comprendere se il materiale sequestrato sia riconducibile ad uno dei gruppi criminali operanti sulla città di Bitonto. Le indagini quindi proseguono, mentre il riserbo, attorno alla vicenda, rimane massimo.
  • Droga Bitonto
  • Polizia di Stato Bitonto
Altri contenuti a tema
Blitz nella palazzina della droga: tre arresti dei Carabinieri Blitz nella palazzina della droga: tre arresti dei Carabinieri Operazione in via Pertini: in carcere un 38enne e due 20enni. Sequestrate varie dosi di cocaina, hashish e marijuana
Tentano di svaligiare una casa: topi d’appartamento in fuga Tentano di svaligiare una casa: topi d’appartamento in fuga Il tentato furto sventato dall’arrivo della Polizia di Stato in un condominio di via Pellico. Malviventi rimasti a mani vuote
Spunta fra gli ulivi di Bitonto l'Audi Q8 rubata "a spinta" a Terlizzi Spunta fra gli ulivi di Bitonto l'Audi Q8 rubata "a spinta" a Terlizzi La scoperta nelle campagne di Palombaio. Sul posto, per i rilievi, sono giunti i poliziotti del Commissariato
Violenta lite fra padre e figlio a Bitonto. Il video diventa virale Violenta lite fra padre e figlio a Bitonto. Il video diventa virale È avvenuta ieri, sul posto Polizia e Carabinieri. Il giovane, condotto in Commissariato, è stato identificato
1 Giovanni Casavola promosso dirigente superiore della Polizia di Stato Giovanni Casavola promosso dirigente superiore della Polizia di Stato Al comando della Polizia di Frontiera dell'aeroporto di Fiumicino ha diretto il Commissariato di P.S. di Bitonto
Bitonto-Giovinazzo-Terlizzi, il triangolo delle auto rubate Bitonto-Giovinazzo-Terlizzi, il triangolo delle auto rubate I nascondigli fra Mariotto e Palombaio e in località San Martino. Per gli inquirenti è una vera e propria piaga
Furto d'auto sventato dai residenti: le urla fanno scappare i ladri Furto d'auto sventato dai residenti: le urla fanno scappare i ladri L'episodio in via Michelangelo, il colpo è fallito per la reazione immediata. Sul posto Carabinieri e Polizia di Stato
Dal barbiere in zona rossa. Latitante di Bitonto arrestato dalla Polizia Dal barbiere in zona rossa. Latitante di Bitonto arrestato dalla Polizia Francesco Leone, di 27 anni, deve scontare 1 anno e 11 mesi di reclusione. Era irreperibile da alcuni mesi
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.