La droga sequestrata dalla Polizia di Stato
La droga sequestrata dalla Polizia di Stato
Cronaca

Blitz nel centro storico, i pusher fuggono: sequestrata droga

I poliziotti li hanno notati in via Sant'Andrea. Rinvenuti tra i rifiuti 300 grammi fra cocaina, hashish e marijuana

300 grammi di droga tra cocaina, hashish, marijuana già confezionate in dosi e pronte per la vendita al dettaglio. È questo il quantitativo di sostanze stupefacenti che gli agenti della Polizia di Stato hanno sequestrato nel centro storico di Bitonto.

Infatti, i poliziotti del Commissariato di P.S. di Bitonto, nell'ambito di un più ampio servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dello spaccio e dell'abuso di sostanze stupefacenti, giunti in via Sant'Andrea, tra i rifiuti di uno stabile in stato di abbandono, hanno rinvenuto il quantitativo di sostanze stupefacenti, già confezionati e pronti per lo spaccio al dettaglio, che sono stati recuperati e sottoposti a sequestro penale a carico di ignoti.

I poliziotti, proprio mentre recuperavano le numerosi dosi di droga, si sono imbattuti in due soggetti a volto coperto, molto probabilmente del posto, che alla vista degli uomini in divisa, senza batter ciglio, si sono dati immediatamente alla fuga per sfuggire al controllo, riuscendo a dileguarsi nei vicoli del borgo antico nonostante il tentativo di inseguirli a piedi degli uomini della Polizia di Stato. Le indagini sono tuttora in corso per risalire all'identità dei due soggetti.

L'operazione degli uomini del dirigente Fabrizio Gargiulo segue i numerosi interventi di Polizia di Stato, Carabinieri e Guardia di Finanza effettuati negli ultimi mesi su tutto il territorio, in particolare nel centro storico di Bitonto, storica roccaforte del clan Cipriano.
  • Droga Bitonto
  • Polizia di Stato Bitonto
  • Controlli Polizia di Stato
Altri contenuti a tema
Migliorano le condizioni del 12enne investito a Bitonto: e il pirata si costituisce Migliorano le condizioni del 12enne investito a Bitonto: e il pirata si costituisce Abbaticchio: «Ora aspettiamo il conto della giustizia»
Due ladri entrano in uno stabile: i vicini chiamano la Polizia e li fanno arrestare Due ladri entrano in uno stabile: i vicini chiamano la Polizia e li fanno arrestare In manette un 18enne di Bitonto. Riconsegnato ai genitori il complice minorenne
Droga per decine di migliaia di euro nel centro storico di Bitonto: arrestate due persone Droga per decine di migliaia di euro nel centro storico di Bitonto: arrestate due persone Spacciavano a pochi metri da dove fu assassinata Anna Rosa Tarantino. Entrambi sono legati al clan Cipriano
54 chili di marijuana nel bagagliaio: arrestato albanese al casello di Bitonto 54 chili di marijuana nel bagagliaio: arrestato albanese al casello di Bitonto L'uomo ha insospettito gli agenti della Polstrada con un atteggiamento nervoso e insofferente
Droga nell'auto: arrestato al casello di Bitonto con 53 chili di marijuana Droga nell'auto: arrestato al casello di Bitonto con 53 chili di marijuana L'uomo, di nazionalità albanese, è stato fermato dagli agenti della Polizia Stradale di Bari. Adesso è in carcere
Intensificati i controlli delle Forze dell'Ordine nella villa Comunale di Bitonto Intensificati i controlli delle Forze dell'Ordine nella villa Comunale di Bitonto Polizia e Vigili urbani in azione contro droghe leggere e atti di bullismo
Tentata rapina in centro: assalto alla banca a pochi passi dal commissariato di Polizia Tentata rapina in centro: assalto alla banca a pochi passi dal commissariato di Polizia Prova a entrare con una maschera da anziano, ma i dipendenti non la bevono e lanciano l'allarme
Sviene tra le onde a S. Spirito e rischia di annegare: poliziotto bitontino e un operaio si tuffano e lo salvano Sviene tra le onde a S. Spirito e rischia di annegare: poliziotto bitontino e un operaio si tuffano e lo salvano Tragedia sfiorata in spiaggia evitata dai bagnanti
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.