La Polizia di Stato
La Polizia di Stato
Cronaca

Blitz della Polizia, trovati strumenti tecnologici per rubare auto

I poliziotti del Commissariato di P.S. hanno denunciato una donna, la proprietaria del locale

Centraline elettroniche per manomettere le auto, estrattori artigianali di cilindretti per l'avviamento degli autoveicoli, disturbatori e inibitori di frequenze radio, i cosiddetti jammer, fiamme ossidriche e altro ancora.

È il materiale rinvenuto dal personale del Commissariato di P.S. di Bitonto a seguito di perquisizione in un locale nella periferia della città. Gli agenti hanno fatto irruzione in un anonimo locale, apparentemente in stato di abbandono, rinvenendo un vasto campionario di attrezzi da lavoro pronti all'uso di espertissimi ladri, specializzati nell'aprire e mettere in moto autovetture.

Materiale prezioso. Sono saltati subito agli occhi degli operanti numerose centraline elettroniche per manomettere le auto, estrattori artigianali di cilindretti per l'avviamento degli autoveicoli. Dopodiché cavi e connettori da applicare alle centraline, infine, inibitori di frequenze radio, i cosiddetti jammer, utile per disturbare la ricezione dei segnali di posizione gps, ma anche fiamme ossidriche.

Per il momento è scattata la denuncia a piede libero presso la Procura della Repubblica di Bari nei confronti della proprietaria del locale dove è stato trovato il materiale, una donna del posto, ma sono in corso indagini per risalire alla eventuale rete di malviventi in grado di utilizzare così particolari ferri del mestiere.
  • Polizia di Stato Bitonto
Altri contenuti a tema
Migliorano le condizioni del 12enne investito a Bitonto: e il pirata si costituisce Migliorano le condizioni del 12enne investito a Bitonto: e il pirata si costituisce Abbaticchio: «Ora aspettiamo il conto della giustizia»
Due ladri entrano in uno stabile: i vicini chiamano la Polizia e li fanno arrestare Due ladri entrano in uno stabile: i vicini chiamano la Polizia e li fanno arrestare In manette un 18enne di Bitonto. Riconsegnato ai genitori il complice minorenne
Intensificati i controlli delle Forze dell'Ordine nella villa Comunale di Bitonto Intensificati i controlli delle Forze dell'Ordine nella villa Comunale di Bitonto Polizia e Vigili urbani in azione contro droghe leggere e atti di bullismo
Tentata rapina in centro: assalto alla banca a pochi passi dal commissariato di Polizia Tentata rapina in centro: assalto alla banca a pochi passi dal commissariato di Polizia Prova a entrare con una maschera da anziano, ma i dipendenti non la bevono e lanciano l'allarme
Sviene tra le onde a S. Spirito e rischia di annegare: poliziotto bitontino e un operaio si tuffano e lo salvano Sviene tra le onde a S. Spirito e rischia di annegare: poliziotto bitontino e un operaio si tuffano e lo salvano Tragedia sfiorata in spiaggia evitata dai bagnanti
Straniero picchiato per una lite con un disabile, Pd: «No alla violenza per vendetta» Straniero picchiato per una lite con un disabile, Pd: «No alla violenza per vendetta» Dopo le botte nella serata di lunedì l'extracomunitario è stato aggredito nuovamente il giorno successivo
Trova un assegno smarrito da 50mila euro e lo consegna alla Polizia Trova un assegno smarrito da 50mila euro e lo consegna alla Polizia Protagonista una ragazza che aveva scorto il titolo bancario per strada nel centro cittadino di Bitonto
Protesi dentali da 100 euro sul web: truffato 35enne bitontino Protesi dentali da 100 euro sul web: truffato 35enne bitontino Sperava di poter risolvere i problemi del suo sorriso, ma è stato raggirato
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.