Centro storico dallalto
Centro storico dallalto
Vita di città

Bitonto come un museo a cielo aperto per i turisti col progetto OCTaNe

Domani la presentazione dell'iniziativa riservata ai comuni della Conca Barese

Si chiama Open City Technology Enabler (OCTaNe) e punta a trasformare le città della Conca Barese, Bitonto, Giovinazzo, Molfetta, Ruvo di Puglia, Palo del Colle e Terlizzi, in veri e propri musei a cielo aperto per i turisti che vogliono visitarle in maniera più "smart" e immediata.
I dettagli dell'iniziativa, finanziata nell'ambito del programma INTERREG GRECIAITALIA 2014-2020, saranno presentati domani a partire dalle 11,30 nella Biblioteca comunale (via Gianvito Rogadeo, 52) di Bitonto.
Si tratta di un programma bilaterale di cooperazione transfrontaliera, co-finanziato dall'Unione Europea attraverso il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) e dai due stati membri (Italia e Grecia) con una quota nazionale. Il Programma ha come obiettivo principale la definizione di una strategia di crescita transfrontaliera tra la Puglia e la Grecia, finalizzata allo sviluppo di un'economia dinamica basata su sistemi smart, sostenibili e inclusivi per migliorare la qualità della vita dei cittadini di queste.

Octane-Open City TechNology Enabler è uno dei progetti finanziati. Esso riguarderà, come detto, i territori del Consorzio per lo Sviluppo dell'Area Conca Barese, con i partner Università degli Studi di Bari, Region of Ionian Island e Ionian University, con l'obiettivo di sviluppare un percorso che aiuti il turista a visitare una città come se fosse un museo all'aperto mettendo a disposizione in maniera semplice e veloce le informazioni di cui ha bisogno.
La sperimentazione di iniziative innovative di promozione degli itinerari culturali e turistici è l'elemento alla base del progetto che ha ottenuto il finanziamento e che mira - attraverso l'offerta di spettacolo e di eventi, la valorizzazione di storie e tradizioni locali e la riscoperta del patrimonio urbanistico, architettonico ed enogastronomico - alla valorizzazione integrata dei territori afferenti al Consorzio dell'Area Conca Barese.




  • Unione Europea
  • Centro storico
Altri contenuti a tema
Ripulite le scritte sulla facciata della chiesa di San Francesco la Scarpa Ripulite le scritte sulla facciata della chiesa di San Francesco la Scarpa Abbaticchio: «Assurdo che nessuno parli mentre 4 pirla fanno quello che vogliono»
Vandali deturpano con lo spray archi e stradine del centro storico di Bitonto Vandali deturpano con lo spray archi e stradine del centro storico di Bitonto I residenti le avevano da poco recuperate per restituire decoro alla città
Musica e attività nel centro storico: stop a karaoke, Dj e tavolini selvaggi Musica e attività nel centro storico: stop a karaoke, Dj e tavolini selvaggi Orari più ampi invece per le iniziative musicali della Bitonto Estate
Giovanissimi distruggono le fioriere di un bar di via Matteotti per gioco Giovanissimi distruggono le fioriere di un bar di via Matteotti per gioco In un video il tuffo sulle piante per un sabato sera evidentemente alternativo
La più famosa gara di moto storiche passerà da Bitonto La più famosa gara di moto storiche passerà da Bitonto Il club Aste e Bilancieri porta all'ombra del Torrione Angioino la 33esima edizione della celebre Milano-Taranto
Follia nel centro storico: auto sfida la processione e blocca Sant'Antonio Follia nel centro storico: auto sfida la processione e blocca Sant'Antonio L'incredibile “faccia a faccia” tra la vettura e la statua del Santo in un video
Nel centro storico una terrazza panoramica su Lama Balice aperta alla cultura Nel centro storico una terrazza panoramica su Lama Balice aperta alla cultura A Bitonto un palcoscenico d’estate per un ciclo di eventi pubblici con “Cultura panoramica”
Incanto e meraviglia a Bitonto per il Corteo Storico con più di 500 figuranti Incanto e meraviglia a Bitonto per il Corteo Storico con più di 500 figuranti Si è concluso con la rievocazione della battaglia del 1734, con 50 comparse dei Pistonieri Santa Maria del Rovo da Cava dei Tirreni
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.