Una delle auto recuperate dal Consorzio Custodia Campi
Una delle auto recuperate dal Consorzio Custodia Campi
Cronaca

Auto rubate e cannibalizzate nascoste nelle campagne di Bitonto

5 quelle ritrovate dagli uomini del Consorzio Custodia Campi, indaga la Polizia di Stato

Auto rubate nascoste nelle campagne fatte a pezzi per rivendere i pezzi di ricambio. È il destino delle macchine rubate sul territorio bitontino, alcune delle quali sono state rinvenute nei giorni scorsi dagli uomini del Consorzio Custodia Campi.

Il ritrovamento è stato effettuato nel corso di un servizio di vigilanza. Gli operanti si sono infatti imbattuti in vari poderi usati dai ladri per nascondere il frutto della loro attività criminosa. Nello specifico sono state ritrovate - tutte cannibalizzate - una Opel in località Quorchio, una Citroen C3 in località Cagnale, una BMW e una Opel Astra in località Pozzo Cupo, mentre una Suzuki, recuperata in località Pozzo delle Serpi, era pronta per essere utilizzata come cavallo di ritorno.

Immediatamente i vigilantes hanno contattato la Polizia di Stato che, dal locale Commissariato di P.S., ha inviato sul posto una volante. Dopo i primi rilievi e gli accertamenti di rito gli agenti hanno accertato che le auto erano state rubate nei giorni precedenti la data del ritrovamento.

Il nostro impegno - continuano gli uomini del Consorzio - come Guardie Campestri è quello di rinvenire tali situazioni all'interno delle campagne e nelle proprietà dei nostri consorziati oltre a quello di prevenire tali fenomeni cercando di segnalare alle competenti autorità situazioni e movimenti strani di auto e mezzi in genere lungo le vie e le strade rurali percorse dal nostro personale di vigilanza".
  • Furti auto Bitonto
  • Consorzio Custodia Campi
Altri contenuti a tema
Trasportavano pezzi di un'auto rubata a Bitonto. Due denunce Trasportavano pezzi di un'auto rubata a Bitonto. Due denunce L'episodio è avvenuto ad Andria, nei guai due cerignolani. L'auto era stata cannibalizzata per ricavarne ricambi usati
1 Furti d'auto, è allarme a Bitonto. Caccia alla banda della Giulietta Furti d'auto, è allarme a Bitonto. Caccia alla banda della Giulietta In azione un trio di veri professionisti: sugli episodi indagano i Carabinieri
Rubata e nascosta tra Bitonto e Giovinazzo: ritrovata scocca cannibalizzata Rubata e nascosta tra Bitonto e Giovinazzo: ritrovata scocca cannibalizzata È la seconda in 4 giorni nella stessa zona. Indaga la Polizia Locale
Bitonto in agricoltura: furti in campagna, la risposta dei Consorzi Bitonto in agricoltura: furti in campagna, la risposta dei Consorzi Olive nel mirino, gli agricoltori chiedono aiuto. Forze dell'ordine al lavoro, ma molti preferiscono non denunciare
Rubata a Bitonto, ritrovata cannibalizzata a Giovinazzo Rubata a Bitonto, ritrovata cannibalizzata a Giovinazzo Si tratta di una Volkswagen T-Roc rinvenuta ieri sera dalle Guardie Campestri
Ladri d'auto intercettati, scatta l'inseguimento: furto sventato Ladri d'auto intercettati, scatta l'inseguimento: furto sventato È successo lungo la strada provinciale che arriva da Molfetta. Recuperata l'auto rubata, una Opel Astra
Furto d'auto con inseguimento, ladri messi in fuga su via Traiana Furto d'auto con inseguimento, ladri messi in fuga su via Traiana Intercettati dagli agenti del locale Commissariato. Recuperata l'auto rubata, una Hyundai ix35
Ladro solitario ruba 4 quintali di olive. Fermato dal Consorzio Custodia Campi Ladro solitario ruba 4 quintali di olive. Fermato dal Consorzio Custodia Campi L'uomo è stato intercettato in località Altone e consegnato ai Carabinieri giunti sul posto
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.