Libert per Zaky a Bitonto
Libert per Zaky a Bitonto
Cronaca

Anche da Bitonto solidarietà a Zaky, l'attivista arrestato in Egitto

Sui muri della città un manifesto che ne chiede la liberazione

«Bitonto è con Zaky». È questo il messaggio apparso nelle scorse ore sui muri della città in segno di vicinanza all'attivista arrestato nella notte tra il 6 e il 7 febbraio in Egitto e da allora ancora in carcere.
In questi giorni numerose sono state in tutto il Paese le iniziative in favore del 27enne, arrestato, secondo i suoi sostenitori, solo perchè attivista.
Così anche Bitonto si inserisce nella scia di quanti richiedono "Libertà per Patrick Zaky", scrivendolo su un manifesto su sfondo giallo con un fumetto del giovane arrestato, circondato da un filo spinato, come simbolo della prigionia cui è attualmente costretto.
Il giovane ricercatore dell'Università di Bologna è accusato dalle autorità di Mansura di aver diffuso materiale sovversivo e dannoso per lo Stato.
«Mi hanno tenuto bendato per 12 ore – aveva detto Zaky ai suoi avvocati - picchiato in viso. Mi hanno torturato con l'elettricità. Mi hanno fatto spogliare e chiesto della mia ong e di alcuni post su Facebook: ma io non ho fatto nulla». Secondo la Procura di Mansura, invece, «l'imputato non ha fatto nessuna menzione di maltrattamenti fino a quando non è comparso di fronte al magistrato. È stato interrogato alla presenza di un avvocato».
  • solidarietà
Altri contenuti a tema
Il cuore grande di Bitonto: cibo per chi è in difficoltà e mascherine per volontari e forze dell'ordine Il cuore grande di Bitonto: cibo per chi è in difficoltà e mascherine per volontari e forze dell'ordine Aziende e privati cittadini impegnati a offrire aiuto a chiunque abbia bisogno di sostegno
Emergenza alimentare a Bitonto: ecco come donare Emergenza alimentare a Bitonto: ecco come donare Attiva la rete comunale per il recupero di cibo nell'emergenza Covid19
Aziende olearie di Bitonto donano ventilatori polmonari agli ospedali pugliesi Aziende olearie di Bitonto donano ventilatori polmonari agli ospedali pugliesi Dal gruppo Carelli generi alimentari a 100 famiglie in difficoltà. Abbaticchio: «La rete della solidarietà continua»
Le zeppole di Bitonto in regalo ai medici dell'ospedale Miulli Le zeppole di Bitonto in regalo ai medici dell'ospedale Miulli La struttura è un dei centri Covid-19 in cui sono ricoverati gli infettati della regione
Integrazione diventa lavoro, l’esperienza del mastro pastaio Savino Maffei per il progetto “A mano libera” Integrazione diventa lavoro, l’esperienza del mastro pastaio Savino Maffei per il progetto “A mano libera” L'azienda ha donato i macchinari per la preparazione della pasta
"Melodie dal mondo": a Bitonto un viaggio poetico e musicale intorno al globo "Melodie dal mondo": a Bitonto un viaggio poetico e musicale intorno al globo Al Teatro Traetta musica, moda e arte parlano il linguaggio universale della solidarietà
"Aggiungi un pasto a tavola", dalla Fondazione Megamark 20.000 pacchi dono "Aggiungi un pasto a tavola", dalla Fondazione Megamark 20.000 pacchi dono In collaborazione con le associazioni InConTra, Orizzonti, Bethel e il Banco delle opere di carità
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.