Un incidente stradale
Un incidente stradale
Cronaca

Alcol e incidenti stradali: la campagna #pensaachiresta parte da Bitonto

I legami affettivi fra vittime, familiari e amici per ridurre i morti sulle strade

Martedì 5 febbraio alle ore 11, presso la Sala degli Specchi del Comune di Bitonto, sarà presentata la campagna di sensibilizzazione #pensaachiresta, all'interno del progetto "No Alcol No Crash", gestito dalla Coop. Soc. CAPS e finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale e Dipartimento per le Politiche Antidroga, in rete con il Comune di Bari, il Comune di Bitonto, l'ASL Bari (Dipartimento Dipendenze Patologiche) e l'Ufficio del Garante dei diritti del Minore della Regione Puglia. #pensaachiresta vuole richiamare l'attenzione, soprattutto delle giovani generazioni, sul tema dell'abuso di alcol e droghe e della dipendenza da smartphone, e sulle drammatiche, spesso tragiche, relative conseguenze nel mettersi al volante. Il messaggio mira a responsabilizzare i suoi destinatari attraverso il legame affettivo tra le vittime di incidenti e i familiari, gli amici, coloro i quali perdono una persona cara, mostrando al pubblico come viene trasformata negativamente l'esistenza di chi resta in vita. #pensaachiresta diventa, dunque, un'esortazione ad assumere un comportamento responsabile, non solo a salvaguardia della propria incolumità, ma anche dei propri affetti. Il progetto "No Alcol No Crash" mira a ridurre il numero di incidenti attribuibili a comportamenti relativi all'uso e abuso di sostanze, promuovendo una cultura della guida sicura nei locali, nelle spiagge e nei gruppi informali, attraverso la distribuzione di etilotest, materiale informativo e con il supporto di sussidi dimostrativi: simulatori di guida, occhiali alcovista, allestimento di percorsi ebbrezza, al fine di riproporre i pericoli legati all'incidentalità.
  • incidente
  • comune
Altri contenuti a tema
Fuori strada sulla Sp231, finisce con l'auto contro un palo della pubblicità Fuori strada sulla Sp231, finisce con l'auto contro un palo della pubblicità L'incidente nel tratto tra la via per Palo e l'incrocio per Palombaio
Tasse e pagamenti telematici al Comune di Bitonto Tasse e pagamenti telematici al Comune di Bitonto Palazzo Gentile aderisce al sistema PagoPA della Regione Puglia, per pagare direttamente dal sito internet comunale
Paura sulla via per Palese: un'auto si ribalta e finisce fuori strada Paura sulla via per Palese: un'auto si ribalta e finisce fuori strada Ferita la donna alla guida: la sua Panda si è fermata contro un muro di cemento
Morì in scooter inseguito dalla Polizia a Torino: indagato un 28enne di Bitonto Morì in scooter inseguito dalla Polizia a Torino: indagato un 28enne di Bitonto Svolta nell’inchiesta sulla morte del figlio del boss Giuliano
Perde il controllo dell’auto e sfonda il cancello di una villa: paura su via Palese Perde il controllo dell’auto e sfonda il cancello di una villa: paura su via Palese Nell’urto coinvolto anche un altro mezzo. Illesi i due conducenti
Doppio incidente tra Giovinazzo e Bitonto: interdetta la provinciale 88 Doppio incidente tra Giovinazzo e Bitonto: interdetta la provinciale 88 Gli impatti causati dal fondo ghiacciato. Sei le auto coinvolte, un ferito. Sul posto Carabinieri e Polizia Locale
Cinghiale attraversa la provinciale Terlizzi-Mariotto e causa grave incidente Cinghiale attraversa la provinciale Terlizzi-Mariotto e causa grave incidente Tre vetture coinvolte, ma nessun ferito tra gli automobilisti. Morto l’animale
Fuori strada con lo scooter: si schianta e distrugge due fioriere di cemento Fuori strada con lo scooter: si schianta e distrugge due fioriere di cemento Brutto incidente ieri sera su via Ricapito. Ferito ma miracolosamente salvo il conducente
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.