La Polizia Ferroviaria
La Polizia Ferroviaria
Cronaca

Ai domiciliari, ma era pronto a salire sul treno. Arrestato un 42enne di Bitonto

L'uomo, pregiudicato, è stato sorpreso nella stazione di Bari Centrale. Rinchiuso in carcere, è accusato di evasione

Ieri pomeriggio, un pregiudicato bitontino di 42 anni, è incappato nella rete di controlli predisposti dalla Polizia Ferroviaria in ambito ferroviario, in concomitanza dell'aumento del movimento di passeggeri per le festività natalizie.

L'uomo, infatti, doveva stare ai domiciliari, ma invece era pronto a salire su un treno. Il 42enne, che si aggirava con un atteggiamento sospetto tra i viaggiatori in attesa di un treno sul primo marciapiede della stazione di Bari Centrale, è stato notato dagli agenti e sottoposto a controllo.

Nel corso degli accertamenti, espletati anche con l'interrogazione della banca dati delle forze di polizia, è emerso che lo stesso era sottoposto ai vincoli della misura degli arresti domiciliari presso l'abitazione di Bitonto, a seguito di una condanna inflittagli dal Tribunale di Bari.

Pertanto, a conclusione dell'attività, è stato tratto in arresto per il reato di evasione e ristretto presso la casa circondariale di Bari a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.
  • Arresti Bitonto
  • Polizia di Stato Bitonto
Altri contenuti a tema
Straniero picchiato per una lite con un disabile, Pd: «No alla violenza per vendetta» Straniero picchiato per una lite con un disabile, Pd: «No alla violenza per vendetta» Dopo le botte nella serata di lunedì l'extracomunitario è stato aggredito nuovamente il giorno successivo
Trova un assegno smarrito da 50mila euro e lo consegna alla Polizia Trova un assegno smarrito da 50mila euro e lo consegna alla Polizia Protagonista una ragazza che aveva scorto il titolo bancario per strada nel centro cittadino di Bitonto
Protesi dentali da 100 euro sul web: truffato 35enne bitontino Protesi dentali da 100 euro sul web: truffato 35enne bitontino Sperava di poter risolvere i problemi del suo sorriso, ma è stato raggirato
Tentano furto di bici a due turisti: i passanti intervengono e li mettono in fuga Tentano furto di bici a due turisti: i passanti intervengono e li mettono in fuga Le byke erano ancorate a un portabici della loro auto
Pistola e munizioni per assaltare i portavalori. Erano in una serra abbandonata Pistola e munizioni per assaltare i portavalori. Erano in una serra abbandonata Sono stati scoperti dalla Polizia di Stato a Palombaio. Rinvenuti anche passamontagna e maschere di carnevale, nei guai un 65enne
Auto rubate ai turisti, trovate dalla Polizia in via Cela Auto rubate ai turisti, trovate dalla Polizia in via Cela Una domenica amara ma con un lieto fine per alcuni turisti, ai quali erano state rubate le loro auto, parcheggiate in centro
Moto sottratta a due turisti, ritrovata dalla Polizia: era in una cantina Moto sottratta a due turisti, ritrovata dalla Polizia: era in una cantina Il furto è avvenuto in via Solferino. Le indagini sono state avviate subito dopo la segnalazione delle vittime
In carcere il commando che assaltava portavalori. C'è anche un bitontino In carcere il commando che assaltava portavalori. C'è anche un bitontino In manette 5 persone. Tra i fermati anche Valentino Capocchiano. L'indagine è partita dopo l'assalto a un blindato a Canosa lo scorso novembre
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.