Gelate neve ulivi JPG
Gelate neve ulivi JPG
Territorio e Ambiente

Agli agricoltori di Bitonto danneggiati dalle gelate risarcimenti dal Fondo di Solidarietà Nazionale

Ruggiero (M5S): «Firmato il decreto di declaratoria delle aree comprese»

«È stato firmato il decreto di declaratoria per le gelate che si sono verificate nei territori della Regione Puglia dal 26 febbraio al 1° marzo 2018. Alle aree danneggiate, Bitonto compresa, saranno applicate le provvidenze del Fondo di solidarietà nazionale». Ad annunciarlo è la deputata Francesca Anna Ruggiero (M5S), che ha anche elencato le altre città interessate: Acquaviva delle Fonti, Alberobello, Binetto, Bitetto, Cassano delle Murge, Castellana Grotte, Corato, Giovinazzo, Grumo Appula, Locorotondo, Molfetta, Palo del Colle, Ruvo di Puglia, Sannicandro di Bari, Terlizzi e Toritto. Nella Bat Andria, Barletta, Bisceglie, Canosa di Puglia, Minervino Murge e Trani; nella provincia di Brindisi, Cisternino; in quella di Foggia, Cerignola, San Ferdinando di Puglia, Stornara, Stornarella, Trinitapoli, Carpino, Ischitella; infine, nel tarantino, Crispiano, Grottaglie, Martina Franca e Montemesola.

«Le misure che si potranno applicare sono quelle previste dal Decreto Legislativo 29 marzo 2004, n. 102 – ha detto la Ruggiero - la concessione di contributi in conto capitale fino all'80% del danno accertato sulla base della produzione lorda vendibile media ordinaria, che nelle zone svantaggiate può raggiungere quota 90%; inoltre, la concessione di prestiti ad ammortamento quinquennale per le esigenze di esercizio dell'anno in cui si è verificata l'avversità naturale e per l'anno successivo, da erogare a tasso agevolato: 20% del tasso di riferimento per le operazioni di credito agrario oltre i 18 mesi per le aziende ricadenti nelle aree svantaggiate, 35% per le altre zone».

«Con questo intervento – ha concluso la deputata bitontina - cerchiamo di incentivare la ripresa economica di tutte quelle imprese agricole duramente colpite dagli eventi calamitosi del 2018».
  • movimento 5 stelle
  • Francesca Ruggiero
Altri contenuti a tema
Bitonto 5Stelle: «Non siamo contrari all'Autonomia Differenziata» Bitonto 5Stelle: «Non siamo contrari all'Autonomia Differenziata» La supercazzola dei grillini bitontini per (non) rispondere all'articolo di BitontoViva
Comitato Bitonto 5 Stelle: «Noi contrari all'Autonomia Differenziata» Comitato Bitonto 5 Stelle: «Noi contrari all'Autonomia Differenziata» E sul comitato che difende il Sud: «Aperti al confronto, ma non per contenitori vuoti di demagogia e propaganda»
«Col reddito di cittadinanza abbiamo aiutato i poveri di Bitonto» «Col reddito di cittadinanza abbiamo aiutato i poveri di Bitonto» La deputata Ruggiero (M5S) difende il provvedimento: «Adesso le famiglie arrivano a fine mese»
Abbaticchio: «Col reddito di cittadinanza incontrollato schiere di ragazzi senza futuro» Abbaticchio: «Col reddito di cittadinanza incontrollato schiere di ragazzi senza futuro» Il leader di Italia in Comune sui dati della misura: «Solo a Bitonto 883 domande. Ma il tempo indeterminato resta una chimera»
Ruggiero (M5S): «Col Governo Conte Sud di nuovo al centro». Ma lo Svimez la smentisce Ruggiero (M5S): «Col Governo Conte Sud di nuovo al centro». Ma lo Svimez la smentisce Tra fine 2018 e inizio 2019 più giovani in fuga, 107mila occupati in meno nel Mezzogiorno, meno posti letto in ospedale e scuole più insicure
Autonomia differenziata, i deputati 5Stelle all'ANPI: «Noi baluardo della solidarietà nazionale» Autonomia differenziata, i deputati 5Stelle all'ANPI: «Noi baluardo della solidarietà nazionale» Sinistra Italiana: «Ruggiero immensa faccia tosta dopo aver distrutto sanità, trasporti, ricerca, storia e ambiente»
L'ANPI Bitonto ai deputati Ruggiero e Dell'Olio: «Autonomia differenziata disastro per il Sud» L'ANPI Bitonto ai deputati Ruggiero e Dell'Olio: «Autonomia differenziata disastro per il Sud» La sezione locale del partigiani scrive agli onorevoli grillini: «I bitontini vi hanno dato fiducia, adesso ripagatela»
«Con il Codice Rosso mai più femminicidi come quello di Maria Grazia Cutrone» «Con il Codice Rosso mai più femminicidi come quello di Maria Grazia Cutrone» Nel provvedimento, presentato dalla deputata bitontina Francesca Ruggiero (M5S), misure contro revenge porn e sfregi al viso
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.