Un momento della conferenza stampa
Un momento della conferenza stampa
Territorio e Ambiente

Abbandono illecito rifiuti, arrivate le prime 60 sanzioni

Ricci: «Lavoro sinergico con la SANB e la Polizia locale, installate fototrappole per il monitoraggio»

Sono già 60 le sanzioni inviate, nell'ultimo trimestre, dalla Polizia Locale a carico di chi abbandona illecitamente i rifiuti nelle aree urbane ed extraurbane della città di Bitonto. Sono state, infatti, installate diverse fototrappole per il monitoraggio dello sversamento abusivo dell'immondizia, in tutto il territorio comunale.

A riferirlo, la comandante della Polizia Locale, Silvana Dimundo, durante la conferenza stampa, tenutasi ieri, 3 agosto, presso la Sala degli Specchi di Palazzo Gentile, alla quale erano presenti anche il sindaco di Bitonto, avv. Francesco Paolo Ricci, l'assessore alla Polizia locale, ing. Cosimo Bonasia e l'amministratore unico SANB, l'avv. Roberto Toscano.

«Lo sversamento e l'abbandono dei rifiuti, sono problemi ancestrali, che interessano tutto il territorio regionale e non sono collegabili alla raccolta differenziata. Su questo argomento l'interesse dell'amministrazione è massimo. Ringrazio la SANB e la Polizia Locale per questa splendida sinergia, abbiamo colloquiato assiduamente con loro per il collocamento delle fototrappole per rispettare le norme sulla privacy. Non ci fermeremo qui: cercheremo di perseguire gli autori di questo scempio per tutelare l'ambiente e il nostro territorio» ha affermato il sindaco Ricci.

Un appello ai cittadini, quello arrivato dall'assessore Bonasia: «Vorrei dire ai nostri cittadini che, ognuno di noi, deve essere un cittadino virtuoso, cercare di educarsi ed educare gli altri. Aiutate l'amministrazione anche nelle segnalazioni. Se vogliamo ridurre il carico fiscale, dobbiamo impegnarci tutti quanti».

Puntuale e fiducioso l'avv. Toscano: «Dalle dichiarazioni che leggo, la situazione sembrerebbe fuori controllo. Voglio rassicurare tutti, la situazione è sotto controllo. Monitoriamo e bonifichiamo puntualmente le zone più critiche del contesto urbano ed extraurbano. Sapevamo che il littering era un effetto collaterale dell'avvio della raccolta differenziata, ma è in fase calante. Stiamo svolgendo tutte le attività di vigilanza e monitoraggio per evitarlo. Con pazienza, ostinazione e perseveranza possiamo contrastare un fenomeno che delude tutti».

«Di solito, quando si ricevono delle multe per il divieto di sosta, c'è sempre qualcuno che si ribella. La cosa che mi ha meravigliato, in questo caso, e che nessuno ha reagito, questo dà modo di pensare che c'è un forte senso di vergogna per un atto deplorevole. L'attività continuerà e sperando che dia i suoi frutti. Effettueremo controlli, le telecamere vengono spostate continuamente, così da tenere sotto controllo tutte le zone. Nell'ambito dei controlli, alcuni soggetti si ripetono e si vedranno arrivare a casa diversi verbali, ci sono trasgressori seriali che reiterano il loro comportamento. Mi preme ricordare che se si tratta di una persona fisica la sanzione è amministrativa, se si tratta di una persona giuridica, questa, è sottoposta a denuncia penale» ha affermato la comandante Dimundo.
  • Rifiuti Bitonto
  • Polizia Locale Bitonto
  • SANB
Altri contenuti a tema
Feste Patronali 2024, limitazione del traffico e piano viabilità Feste Patronali 2024, limitazione del traffico e piano viabilità Il piano messo a punto dalla Polizia locale è disciplinato nell’ordinanza n. 277/2024
'La terra in classe. Differenziati!', il protocollo d'intesa tra la SANB e gli Istituti scolastici 'La terra in classe. Differenziati!', il protocollo d'intesa tra la SANB e gli Istituti scolastici Gli studenti sono invitati anche a realizzare uno spot entro il 30 aprile
Settimana Santa, le variazioni ai servizi di raccolta porta a porta per il centro storico Settimana Santa, le variazioni ai servizi di raccolta porta a porta per il centro storico Le variazioni temporanee sono previste nei giorni 28-29-30-31 marzo e 1° aprile 2024
Aumento costi per conferimento rifiuti, coalizione Ricci: «Destra inganna la gente» Aumento costi per conferimento rifiuti, coalizione Ricci: «Destra inganna la gente» La nota a firma delle forze politiche a sostegno del primo cittadino
Dal 1° marzo sarà sospeso il servizio dell'isola ecologica mobile Dal 1° marzo sarà sospeso il servizio dell'isola ecologica mobile A darne notizia è la Sanb
Auto rubata a Bari ritrovata integra a Bitonto Auto rubata a Bari ritrovata integra a Bitonto L'intervento della Polizia Locale ha permesso il recupero del mezzo
Polizia Locale, il nuovo comandante arriva da Ruvo: è Berardi Polizia Locale, il nuovo comandante arriva da Ruvo: è Berardi 60 anni, già a Bitonto dal 2005 al 2008, sarà in via Dossetti per 12 ore settimanali
Centri comunali di raccolta rifiuti, le nuove fasce orarie a partire dal 1° febbraio Centri comunali di raccolta rifiuti, le nuove fasce orarie a partire dal 1° febbraio I nuovi orari a partire da oggi, giovedì 1° febbraio
© 2001-2024 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.