bitonto artistica
bitonto artistica
Turismo

A Bitonto “Monumenti Aperti” nel weekend del 23 e 24 novembre

Oltre 1200 volontari per condurre i turisti tra le bellezze del territorio e nei frantoi per scoprire come nasce l'oro di Puglia

Un viaggio attraverso le meraviglie storiche, architettoniche e artistiche della città di Bitonto, ma anche nei luoghi in cui nasce "l'oro verde di Puglia": l'olio extravergine d'oliva. Sarà tutto questo e molto altro di più la XXIII edizione di "Monumenti Aperti" la manifestazione nazionale che nel weekend del 23 e 24 novembre farà tappa in Puglia e aprirà le porte della città a turisti e cittadini vogliosi di scoprire le ricchezze del proprio territorio.

«Dopo il grande successo dello scorso anno nella città di Bitonto – spiegano gli organizzatori - la manifestazione sarà quest'anno riproposta in ben quattro comuni, tutti appartenenti al Nuovo GAL Fior d'Olivi. Tre le amministrazioni "new entry": Modugno, Terlizzi, Giovinazzo e, naturalmente, Bitonto».
Almeno mille gli studenti che saranno coinvolti, provenienti dalle scuole di ogni ordine e grado dell'area metropolitana di Bari, che saranno affiancati da oltre 200 volontari in rappresentanza dell'associazionismo locale.
«Tra il mare e le grandi estensioni di terreni coltivati a olivo – raccontano ancora i responsabili dell'iniziativa - Monumenti Aperti diventa allora occasione per raccontare, tra tradizione e modernità, lo straordinario valore sociale ed economico della produzione olearia. E lo farà proprio nei giorni della raccolta e nei luoghi in cui le olive vengono lavorate, i frantoi. Si potranno visitare quelli storici e quelli più recenti e scoprire tutti i passaggi attraverso i quali dalle olive si arriva ai pregiati oli extravergine».
  • olio extra vergine d'oliva
  • Monumenti Aperti
  • Centro storico
Altri contenuti a tema
Operazione "salva olio" della Guardia di Finanza e dei NAS Operazione "salva olio" della Guardia di Finanza e dei NAS Il plauso di Coldiretti Puglia
Monumenti Aperti, oltre 600 studenti per raccontare i luoghi storici di Bitonto Monumenti Aperti, oltre 600 studenti per raccontare i luoghi storici di Bitonto Nello scorso weekend, la rassegna organizzata da Imago Mundi OdV ha fatto tappa in città
L'11 e 12 novembre a Bitonto torna Monumenti Aperti L'11 e 12 novembre a Bitonto torna Monumenti Aperti La rassegna, coordinata dall'Associazione Imago Mundi OdV, sarà realizzata con il supporto di oltre 600 alunni
Convegno nazionale sull'olio a Bitonto. Ospite il ministro Lollobrigida Convegno nazionale sull'olio a Bitonto. Ospite il ministro Lollobrigida L'evento si terrà venerdì 13 ottobre, alle ore 10, nello stabilimento Finoliva di via Torre D’Agera
Galà dell'Olio, il programma degli eventi di domenica 17 settembre Galà dell'Olio, il programma degli eventi di domenica 17 settembre Giornata ricca di appuntamenti per il festival che celebra l'extra vergine di oliva
"Galà dell'Olio", cinque le imprenditrici che riceveranno il premio Foglia d'Olio "Galà dell'Olio", cinque le imprenditrici che riceveranno il premio Foglia d'Olio Il riconoscimento verrà assegnato durante la serata di chiusura del festival, in programma dal 16 al 18 settembre a Bitonto
"Olio in Cattedra", anche Bitonto aderisce al progetto educativo sulla cultura dell’olio "Olio in Cattedra", anche Bitonto aderisce al progetto educativo sulla cultura dell’olio “Olio in Cattedra” si articola in quattro progettualità mirate alle scuole elementari e medie e agli istituti alberghieri e agrari delle Città dell’Olio
"Chiese aperte", il 25 agosto Bitonto apre i "tesori" del centro storico "Chiese aperte", il 25 agosto Bitonto apre i "tesori" del centro storico L'evento è realizzato con il co-finanziamento del Comune di Bitonto nell'ambito della programmazione "Vivere Bitonto"
© 2001-2024 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.