La Fiat Grande Punto recuperata dal Consorzio Custodia Campi
La Fiat Grande Punto recuperata dal Consorzio Custodia Campi
Cronaca

A Bitonto i ladri d'auto non rispettano la quarantena

Una Fiat Grande Punto e un'Alfa Romeo 156 rinvenute dagli uomini del Consorzio Custodia Campi

Elezioni Regionali 2020
A Bitonto nemmeno la quarantena ferma i furti d'auto. Auto rubate e poi nascoste nelle campagne, al riparo da occhi indiscreti, per essere utilizzate come cavallo di ritorno al fine di estorcere del denaro agli sfortunati proprietari.

È il destino delle autovetture rubate sul territorio bitontino, alcune delle quali sono state rinvenute nei giorni scorsi dagli uomini del Consorzio Custodia Campi. Il doppio ritrovamento è stato effettuato dagli uomini in divisa, impegnati nel controllo dell'applicazione delle prescrizioni imposte dal Coronavirus, nel corso di un normale servizio di vigilanza: gli operanti si sono infatti imbattuti in un podere usato dai malviventi per nascondere il frutto della loro attività criminosa.

Nello specifico, in località Pozzo delle Serpi, sono state rinvenute una Fiat Grande Punto ed un'Alfa Romeo 156. Immediatamente è stata contattata la Polizia di Stato che, dal Commissariato di P.S. di Bitonto, ha inviato una pattuglia. Giunti sul posto, gli agenti, a cui sono affidate le indagini, hanno accertato, interrogando in tempo reale la banca dati, che le due autovetture erano state rubate nei giorni precedenti la data del ritrovamento.

«Il nostro impegno - fanno sapere dal Consorzio - è quello di rinvenire tali situazioni nelle proprietà dei nostri consorziati oltre a quello di prevenire tali fenomeni cercando di segnalare alle competenti autorità situazioni e movimenti strani di auto e mezzi in genere lungo le strade rurali percorse dal nostro personale».
  • Furti auto Bitonto
  • Consorzio Custodia Campi
Altri contenuti a tema
Ritrovate nelle campagne due auto rubate a Bitonto Ritrovate nelle campagne due auto rubate a Bitonto Si tratta di una Opel Astra e una Fiat Punto. Recuperate dagli uomini del Consorzio Custodia Campi
Ladri in trasferta per rubare un'auto a Bari: denunciati due bitontini Ladri in trasferta per rubare un'auto a Bari: denunciati due bitontini L'episodio a Poggiofranco, dove la Polizia ha bloccato i due. Deferiti anche per le recenti norme anti-Coronavirus
A Cerignola l'ennesimo cimitero delle auto: anche una rubata a Bitonto A Cerignola l'ennesimo cimitero delle auto: anche una rubata a Bitonto Rinvenute dai poliziotti del Commissariato mezzi rubati e altre già cannibalizzati: anche una Opel Karl rubata in città
Rubate a Bitonto e trovate a Foggia: decine di auto a Borgo Mezzanone Rubate a Bitonto e trovate a Foggia: decine di auto a Borgo Mezzanone Erano pronte per essere smontate o rivendute all'estero
Ribaltano un'auto su una piazza pedonale: follia nella 167 di Bitonto Ribaltano un'auto su una piazza pedonale: follia nella 167 di Bitonto Il sindaco scrive al Questore: «Siamo seriamente preoccupati»
Inseguimento da film sulla Ss16: arrestato 40enne di Bitonto Inseguimento da film sulla Ss16: arrestato 40enne di Bitonto La Polizia l'ha fermato a Foggia dopo 40km di sorpassi e manovre spericolate
Da Bitonto ad Acquaviva per rubare un'auto: arrestato 40enne bitontino Da Bitonto ad Acquaviva per rubare un'auto: arrestato 40enne bitontino È stato fermato dai Carabinieri dopo un inseguimento
Auto rubate. Trovate quattro vetture nascoste tra gli uliveti di Bitonto Auto rubate. Trovate quattro vetture nascoste tra gli uliveti di Bitonto I mezzi sono stati trovati dagli uomini del Consorzio Custodia Campi. Rubate per il cavallo di ritorno?
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.