La Just British dopo la gara con la Nelly
La Just British dopo la gara con la Nelly
Volley

Volley; storica promozione in C per la Just British. Ma ora serve il supporto di Comune e imprese

Le ragazze hanno vinto 26 gare su 26, concedendo alle avversarie solo 9 set in tutto il campionato

Una squadra imbattibile, capace di vincere tutte le partite del campionato di serie D e conquistare la matematica promozione in serie C, campionato Nazionale di 1° Livello, con notevole anticipo. Storico en plain per le ragazze della Just Britsh Volley Bitonto che sono state promosse nella serie superiore concedendo alle avversarie solo 9 set in 26 gare.
«Nella quarantennale storia della Volley Bitonto – racconta Vincenzo Schiraldi, inossidabile presidente della 'Volley' - solo nella stagione 1984 i ragazzi guidati da Vito Sasanelli durante le 26 gare del campionato concessero agli avversari solamente 7 set, aggiudicandosi l'epica promozione in Serie C2. Oggi, dopo 34 anni, le ragazze di Mister Grimaldi hanno concluso il campionato uguagliando la vittoria di tutte le 26 gare, concedendo alle squadre avversarie solo 9 set».

Nemmeno la seconda in classifica, la Nelly Barletta, nell'ultima combattutissima gara di campionato, è riuscita a scalfire questo primato. Mister Grimaldi aveva schierato in campo Facchini (palleggiatrice), Arnone (opposto), Minenna e Labianca (centrali), Gala e Amendolara (laterali), Ruggiero (libero), Lovero, Grieco e Lillo (a disposizione).
La buona partenza nel 1° set aveva fatto subito sperare in un agevole successo del Bitonto, ma alla lunga le ragazze di Pippo Lombardi (già giocatore della Volley Bitonto in Serie B) hanno dimostrato carattere e sperato nel colpaccio a Bitonto, portando il set fino al 26-24.
Il 2° set è stato tutto in salita per la Volley., con la Nelly, sorretta dall'entusiasmo della numerosa e fragorosa tifoseria barlettana, vittoriosa per 25 a 22. Senza storia il terzo set, durante il quale coach Grimaldi è riuscito a far rendere la squadra al meglio, aggiudicandosi la frazione per 25 a 15. L'avvio travolgente della Nelly nell'ultimo set ha fatto temere il peggio, ma un provvidenziale time-out di Grimaldi e il cambio di marcia in campo delle ragazze hanno permesso di fissare il risultato sul 25 a 19 e il conto dei set sul 3-1.

La promozione in Serie C, già conseguita matematicamente a 2 giornate dalla fine, a questo punto, appare indiscutibilmente meritata: 76 punti in classifica, 10 in più sulla seconda Nelly Barletta, che accede ai play-off.
«È bene ricordare – tiene a precisare Schiraldi - che in queste ultime settimane gli allenamenti hanno subito una scarsa regolarità a causa della chiusura della palestra "Rutigliano" per lavori di manutenzione. La stessa partita è stata disputata nella palestra della scuola media De Renzio, con grande dispiacere da parte del numeroso pubblico. Ma non sono mancati i festeggiamenti per dare il giusto riconoscimento alle atlete della Just British Volley Bitonto, al suo tecnico Roberto Grimaldi e al Secondo Allenatore Gianni La Gioia (che hanno anche allenato la Serie C Maschile" tirandola fuori, nella seconda parte del campionato, dalla zona rossa della retrocessione)».
Ora si guarda già al futuro societario che ha da gestire 2 campionati nazionali e 6 territoriali obbligatori oltre a tutta l'attività dello Spikeball e Volley S3.
«La preoccupazione di reperire fondi economici, spazi e palestre rimane presente - è il monito del presidente - salvo la collaborazione da parte delle Autorità Comunali e riconoscimenti alla Volley che dal 1976 è impegnata a promuovere la crescita sportiva e sociale delle giovani generazioni bitontine».

  • just british
  • Volley Bitonto
Altri contenuti a tema
Taranto in Superlega, festa per Francesco Racaniello Taranto in Superlega, festa per Francesco Racaniello Il tecnico bitontino ha conquistato la promozione nel massimo campionato da assistente di coach Vincenzo Di Pinto
La Volley Bitonto ricorda il Presidente Vincenzo Schiraldi La Volley Bitonto ricorda il Presidente Vincenzo Schiraldi Ad un anno dalla sua scomparsa la piantumazione di una giovane quercia nella Villa Comunale
Cibo e giocattoli dalla Volley Bitonto per i bambini delle famiglie in difficoltà Cibo e giocattoli dalla Volley Bitonto per i bambini delle famiglie in difficoltà Il sodalizio sportivo impegnato in una raccolta solidale di generi di prima necessità, libri e giochi per allietare le feste
La Volley Ball Bitonto approda in Serie D Maschile La Volley Ball Bitonto approda in Serie D Maschile Nel roster tanti giovani e talentuosi bitontini uniti dal ricordo del compianto Vincenzo Schiraldi
Intitolata a Vincenzo Schiraldi la palestra della Scuola Sylos Intitolata a Vincenzo Schiraldi la palestra della Scuola Sylos Avviate le procedure per dedicare all'indimenticato “presidente” stroncato dal Covid la nuova struttura sportiva
I famigliari di Vincenzo Schiraldi: «Conserveremo nel cuore il vostro affetto» I famigliari di Vincenzo Schiraldi: «Conserveremo nel cuore il vostro affetto» La figlia Ilaria: «Te ne sei andato nel modo più ingiusto. Siamo fieri di te: faremo fiorire quello che hai seminato»
«L'uomo prima del giocatore»: il ricordo di Francesco Ricci per Vincenzo Schiraldi «L'uomo prima del giocatore»: il ricordo di Francesco Ricci per Vincenzo Schiraldi L'ex assessore e consigliere comunale accanto al professore prima come giocatore e poi come vicepresidente
Il saluto a Vincenzo Schiraldi: l'addio commosso delle “sue” ragazze Il saluto a Vincenzo Schiraldi: l'addio commosso delle “sue” ragazze Il ricordo delle atlete che hanno percorso con l'amato “presidente” una parte del loro percorso sportivo e umano
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.