Bitonto Calcio. <span>Foto Anna Verriello</span>
Bitonto Calcio. Foto Anna Verriello
Calcio

Impegno casalingo per il Bitonto. Al "Città degli Ulivi" arriva il Gladiator

La squadra di mister Loseto si prepara ad affrontare i campani di Santa Maria Capua Vetere

Gladiator e Francavilla. Il Bitonto si prepara ai due impegni casalinghi, calendarizzati a distanza di sette giorni l'uno dall'altro, con l'obiettivo di provare a smuovere definitivamente la propria posizione in classifica. Gli uomini di mister Valeriano Loseto militano in piena zona playout, a tre punti di vantaggio dalla Puteolana, che ad oggi chiude la graduatoria del girone H di Serie D.

Ai neroverdi, dunque, occorre una netta svolta e le prossime due gare in programma potrebbero aiutare Palazzo e compagni a tornare a festeggiare un successo che, in città, manca da poco meno di un mese. Si parte questo pomeriggio al "Città degli Ulivi", alle ore 14.30, con la sfida contro i campani del Gladiator. La compagine di Santa Maria Capua Vetere non sta attraverso un momento sereno: nelle ultime quattro partite ha pareggiato due volte e perso altrettante gare contro Cavese e Lavello.

«Abbiamo lavorato molto in settimana per dimenticare il risultato di Cava de' Tirreni. Dobbiamo dare qualcosa in più rispetto a quello che abbiamo dato negli ultimi impegni. Arrivano una serie di partite che, sulla carta, sono alla nostra portata e dobbiamo cominciare a raccogliere punti. In fase di costruzione ci siamo, occorre però finalizzare di più ed essere pronti soprattutto mentalmente a insaccare la palla in rete», ha riferito il tecnico Loseto nella conferenza stampa prepartita.

«Il Gladiator è una squadra giovane e ha tanta voglia di correre e sacrificarsi. È una squadra che non molla mai per tutti i novanta minuti, e anche in attacco hanno gente importante che sa sfruttare le opportunità», ha proseguito l'allenatore del Bitonto.

A dirigere la gara ci sarà il sig. Giovanni Castellano della sezione di Nichelino, coadiuvato dagli assistenti Lorenzo Gatto di Collegno e Umberto Galasso di Torino.
  • USD Bitonto Calcio
  • Stadio Città degli Ulivi
  • Valeriano Loseto
Altri contenuti a tema
Il Bitonto comincia a prendere forma. Rinnova Aprile, firmano Forbes e Legari Il Bitonto comincia a prendere forma. Rinnova Aprile, firmano Forbes e Legari Primi colpi di mercato per la squadra neroverde di mister Marasciulo
Eccellenza, il Bitonto Calcio riparte dal nuovo mister Giacomo Marasciulo Eccellenza, il Bitonto Calcio riparte dal nuovo mister Giacomo Marasciulo Ad occuparsi del mercato sarà l'ex calciatore del Bari Antonio Bellavista
Bitonto Calcio, il 3 luglio conferenza stampa a Palazzo di Città Bitonto Calcio, il 3 luglio conferenza stampa a Palazzo di Città L'appuntamento è alle ore 18.30 nella "Sala degli Specchi"
Il Bitonto in Eccellenza dopo sei anni in D. Epilogo amaro per i neroverdi Il Bitonto in Eccellenza dopo sei anni in D. Epilogo amaro per i neroverdi Gli uomini di mister Loseto hanno chiuso l'annata al penultimo posto in classifica
Il Bitonto retrocede in Eccellenza. Il Casarano vince 2-1 Il Bitonto retrocede in Eccellenza. Il Casarano vince 2-1 Epilogo amaro per i neroverdi guidati da mister Valeriano Loseto nell'ultima gara della stagione
Serie D, il Bitonto si gioca il tutto per tutto a Casarano Serie D, il Bitonto si gioca il tutto per tutto a Casarano Ultimo match della regular season per i neroverdi di mister Loseto
Casarano - Bitonto, divieto di vendita dei tagliandi ai tifosi ospiti Casarano - Bitonto, divieto di vendita dei tagliandi ai tifosi ospiti Non è prevista alcuna diretta streaming dell’incontro a cura della società di casa
Serie D, il Bitonto non molla: 2-0 alla Palmese Serie D, il Bitonto non molla: 2-0 alla Palmese Al "Rossiello" decidono le reti di Rotondo e Ventola
© 2001-2024 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.