Lo stadio Città degli ulivi di Bitonto
Lo stadio Città degli ulivi di Bitonto
Calcio

Il Bitonto chiede subito strada

I neroverdi ricevono il Rotonda al "Città degli ulivi" nella prima gara di campionato

Rispettare un pronostico inevitabilmente favorevole. Il compito del Bitonto è chiaro: l'ambiziosa squadra allestita dal direttore sportivo Leonardo Rubini ha nel mirino la vittoria al debutto nel campionato di Serie D. Domenica 19 settembre (stadio "Città degli ulivi", fischio d'inizio alle 15) i neroverdi si misureranno col Rotonda, team lucano inserito per la prima volta nel girone H del quarto livello calcistico nazionale. Una gara sulla carta "agevole" per la formazione guidata da Claudio De Luca, che però dovrà fare i conti con la determinazione di avversari che porteranno sul groppone la pesante penalizzazione di 8 punti inflitta alla società dalla giustizia sportiva. Calciatori del calibro di Actis Goretta (ex Rende in C) e Michel Ferreira necessitano di particolari attenzioni: guai sottovalutare la squadra allenata da Alfonso Pepe, che ha tenuto bene il campo a Francavilla in Sinni nel confronto del turno preliminare di Coppa Italia.

Tutti a disposizione in casa bitontina. Nel 4-2-3-1 spazio a Silvio Colella e Colaci sulle corsie difensive esterne con Petta e Lanzolla centrali; Biason e Manzo agiranno da filtro mentre Santoro, Taurino e Rimoli avranno finalità più offensive a supporto della punta centrale Lattanzio. Tante le opzioni per l'unico vestito tattico che sembra al momento convincere il tecnico neroverde. Il supporto del pubblico, ammesso allo stadio seppure con una capienza ridotta rispetto al massimale, sarà una componente imprescindibile per il Bitonto, pronto ad approcciare il torneo con le credenziali della formazione in grado di lottare per le posizioni di vertice.

Arbitrerà Simone Moretti di Firenze, assistito da Simone Conte di Napoli e Antonio Aletta di Avellino.
  • Us Bitonto
  • Serie D
Altri contenuti a tema
Trasferta lucana per il Bitonto. I neroverdi sfidano il Lavello di Karel Zeman Trasferta lucana per il Bitonto. I neroverdi sfidano il Lavello di Karel Zeman Il match è in programma questo pomeriggio alle ore 14.30 al "Michele Lorusso" di Venosa
Ammenda per il Bitonto. La società: «Giocheremo la prossima gara a porte chiuse» Ammenda per il Bitonto. La società: «Giocheremo la prossima gara a porte chiuse» La gara tra Bitonto e Francavilla verrà trasmessa in diretta streaming a pagamento
La tifoseria della Cavese ricorda il piccolo Nico Rubini. «Un abbraccio fin lassù» La tifoseria della Cavese ricorda il piccolo Nico Rubini. «Un abbraccio fin lassù» Un gesto simbolico, ma dall'importante significato, per la curva sud della Cavese
Bitonto in campo con il lutto al braccio per ricordare il piccolo Nico Rubini Bitonto in campo con il lutto al braccio per ricordare il piccolo Nico Rubini Il Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti ha accolto favorevolmente la richiesta del Bitonto Calcio
Il Nardò piega il Bitonto con un rigore Il Nardò piega il Bitonto con un rigore I neroverdi, ora quintultimi, si devono guardare le spalle
Il Bitonto vince di misura a Matera e si gode il primo successo stagionale Il Bitonto vince di misura a Matera e si gode il primo successo stagionale Rete di Maffei al 2' della ripresa
Serie D, Fasano - Bitonto: concessi solo 120 tagliandi ai tifosi neroverdi Serie D, Fasano - Bitonto: concessi solo 120 tagliandi ai tifosi neroverdi Disposizione del Prefetto di Brindisi su indicazione dell'Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive
Il Bitonto cade contro il Barletta. L'autogol di Silletti regala il derby alla capolista Il Bitonto cade contro il Barletta. L'autogol di Silletti regala il derby alla capolista Seconda delusione stagionale per i neroverdi di mister Loseto
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.