Alessandro Potenza. <span>Foto Anna Verriello</span>
Alessandro Potenza. Foto Anna Verriello
Calcio

Delicata trasferta sul campo dell'ultima in classifica per il Bitonto

I neroverdi se la vedranno con la Virtus Matino. D'Anna: «Importante l'atteggiamento»

Virtus Matino spalle al muro, Bitonto ancora in corsa per la seconda posizione. Domenica 8 maggio, nel match in programma allo stadio di Ugento con inizio stabilito per le 16, i neroverdi di mister Alessandro Potenza cercheranno di dare ulteriore senso al loro finale di regular season. L'affermazione interna ai danni della Mariglianese ha consentito a Lattanzio e compagni di ridurre il divario rispetto al Francavilla in Sinni, sorpreso tra le mura amiche proprio dal fanalino di coda Matino (2-3), che non ha alternative: dovrà fare il pieno negli ultimi tre turni e sperare che il San Giorgio a Cremano faccia meno di deu punti per scampare al destino dell'immediato ritorno nel calcio regionale.

«Sono passati due mesi dal mio arrivo, credo che la squadra abbia svoltato da un paio di settimane sul piano della mentalità e questo mi fa ben sperare per il futuro» ha rilevato il tecnico del Bitonto. «Solo condividendo determinate idee si può guardare con positività al nostro percorso nei playoff» ha commentato Potenza.

«Era importante tornare alla vittoria. Sono contento che sia arrivato un mio gol contro la Mariglianese ma era essenziale vincere. Ora affronteremo il Matino: l'aspetto più importante è prendere la partita con l'atteggiamento giusto» ha spiegato l'attaccante Simone D'Anna nella conferenza stampa di presentazione della sfida. «Questo gruppo ha un grande rammarico, inutile nasconderlo, ma adesso siamo concentrarci sull'obiettivo della vittoria dei playoff».

Gli avversari di turno hanno comunque raccolto cinque successi interni e due in trasferta nel solo girone di ritorno, totalizzando 21 punti rispetto ai 9 dell'andata. Un ruolino di marcia migliore, che forse non sarà sufficiente ad evitare la discesa in Eccellenza ma mette in guardia la squadra bitontina rispetto alle insidie che troverà in Salento.

La gara tra Virtus Matino e Bitonto sarà arbitrata da Andrea Valentini de La Spezia, assistito da Stefano Carchesio e Fabio D'Ettorre di Lanciano.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Us Bitonto
  • Serie D
  • Lnd
Altri contenuti a tema
Il Bitonto dice addio al secondo posto in classifica Il Bitonto dice addio al secondo posto in classifica Dallo scontro diretto col Francavilla escono vittoriosi i lucani che conquistano la piazza d'onore
Bitonto a Francavilla in Sinni, è uno spareggio per il secondo posto Bitonto a Francavilla in Sinni, è uno spareggio per il secondo posto I neroverdi vogliono vincere per superare gli avversari in classifica
Il Bitonto dilaga a Matino Il Bitonto dilaga a Matino Gara archiviata già nel primo tempo. Neroverdi sempre a -2 dal secondo posto
Il Bitonto torna alla vittoria e accorcia sul secondo posto Il Bitonto torna alla vittoria e accorcia sul secondo posto Primo successo della gestione Potenza, i neroverdi riducono a due le lunghezze da recuperare rispetto al Francavilla
Il Bitonto prova a restare concentrato sulle vicende del campo Il Bitonto prova a restare concentrato sulle vicende del campo Sullo sfondo l'incrocio societario Rossiello-Lopez
Bitonto sconfitto di misura a Cerignola Bitonto sconfitto di misura a Cerignola Neroverdi più lontani dal secondo posto. I rivali ofantini festeggiano la C
Bitonto di scena a Cerignola, si attende una prova d'orgoglio Bitonto di scena a Cerignola, si attende una prova d'orgoglio I neroverdi eviterebbero di partecipare alla festa promozione dei rivali soltanto battendoli. Sullo sfondo le dimissioni del patron Rossiello
Bitonto, si dimette il presidente Rossiello Bitonto, si dimette il presidente Rossiello «Doverosa una pausa di riflessione per valutare il futuro ed aprire le porte anche ad eventuali acquirenti del titolo sportivo»
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.