Nazionale azzurra di pesca in apnea
Nazionale azzurra di pesca in apnea
Sport a 360°

Da Bitonto ai Mondiali in Portogallo: Nico Strambelli nella nazionale di pesca in apnea

A ottobre si è anche classificando secondo ai campionati italiani

C'è un bitontino nella nazionale italiana di pesca in apnea: è Nico Strambelli, che da alcuni mesi è un portacolori azzurro e ha anche partecipato ai mondiali che si sono tenuti a settembre in Portogallo. Un riconoscimento che arriva dopo anni di esperienza e di vittorie in tantissime competizioni per Strambelli, 40enne talento di Bitonto trapiantato a Santo Spirito, che nel week end riceverà anche una targa dal comune di Bari che gli sarà consegnata dai marinai del municipio barese.

Anche perchè, a Sagres, non è andato certo a fare da comparsa, nonostante non partisse titolare: insieme ai compagni di formazione Rocco Cuccaro, Valerio Losito e Luigi Puretti, rispettivamente di Gallipoli, Gioia del Colle e Uggiano La Chiesa (Lecce) si è classificato infatti sesto, in lotta per le posizioni da podio, sfuggito per un'infrazione contestata che ha penalizzato uno degli atleti azzurri. Podio che non gli è sfuggito però ai campionati italiani dove è salito sul secondo gradino nella specialità di coppia.

Com'è consuetudine per le gare di pesca in apnea ha effettuato coi compagni di squadra la perlustrazione del campo di gara. Questo sport, infatti, richiede un avvicinamento esplorativo dei luoghi prima di poter entrare in azione, con regole precise che mirano al rispetto dei luoghi visitati. Regole che si applicano anche sul pescato, che deve avere determinate dimensioni ed età per non comprometterne le dinamiche riproduttive, e che a fine gara viene elargito in beneficienza.
Nico Strambelli ai campionati italiani
  • santo spirito
  • mare
Altri contenuti a tema
Piemontese: «In Puglia l'estate balneare comincia sabato 15 maggio» Piemontese: «In Puglia l'estate balneare comincia sabato 15 maggio» Il vicepresidente annuncia 500 mila euro ai Comuni costieri per la sicurezza delle spiagge libere.
Ambiente ed economia del mare: in diretta sul Viva Network con Loredana Lezoche e Francesco Samarelli Ambiente ed economia del mare: in diretta sul Viva Network con Loredana Lezoche e Francesco Samarelli Saranno ospiti domenica alle ore 18 per un approfondimento in collaborazione con Glob Eco
3 Un ristoratore di Bitonto vince a “4 Ristoranti” Un ristoratore di Bitonto vince a “4 Ristoranti” L'Incanto di Emanuele Logrieco trionfa nella sfida della trasmissione di Alessandro Borghese
Fu travolta e uccisa da un'auto: la sua storia diventa un brano e un videoclip Fu travolta e uccisa da un'auto: la sua storia diventa un brano e un videoclip La proiezione domani a S.Spirito con gli autori, Francesco Baldassare e i bitontini Vito De Santis e Marco Agostinacchio
Papere uccise a S.Spirito: potrebbe essere veleno per topi Papere uccise a S.Spirito: potrebbe essere veleno per topi L'ipotesi è che abbiano ingerito le esche posizionate per eliminare i ratti. Intanto c'è una denuncia
Ubriaco, cade in mare e rischia di annegare: salvato da un passante di Bitonto Ubriaco, cade in mare e rischia di annegare: salvato da un passante di Bitonto L'avvocato Nicola Pasculli si è lanciato fra le onde e l'ha portato a riva
Tra mare e cielo, restyling e novità per il Lido Valerio Tra mare e cielo, restyling e novità per il Lido Valerio Lo storico stabilimento balneare di Margherita di Savoia si rinnova
Alga tossica: alte concentrazioni tra S. Spirito e Giovinazzo Alga tossica: alte concentrazioni tra S. Spirito e Giovinazzo L'Arpa Puglia rileva presenze molto abbondanti sul litorale
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.