Filippo Petrarca
Filippo Petrarca
Calcio

Rinforzo tra i pali per il Bitonto: arriva Petrarca dal Nardò. Mister Fanelli sarà l'allenatore della Juniores

L'estremo difensore, classe 2001, è cresciuto nel settore giovanile del Lecce. Oltre quaranta presenze in Serie D.

Il Bitonto di mister Valeriano Loseto si è assicurato le prestazioni sportive del promettente portiere Filippo Petrarca. Classe 2001, l'estremo difensore è nato a Maglie, in provincia di Lecce, ed è cresciuto nelle giovanili del club giallorosso, società nella quale ha militato sino al campionato Primavera 2. Nelle ultime due stagioni, invece, ha giocato in Serie D indossando prima la maglia della Fidelis Andria e poi quella del Nardò, registrando oltre quaranta presenze complessive.

Nella passata stagione, con la formazione neretina guidata dal tecnico Pasquale De Candia, ha conseguito in extremis l'obiettivo della permanenza in Serie D. Per ottenere un posto da titolare nello scacchiere di partenza agli ordini di mister Loseto, però, Petrarca dovrà superare la non facile concorrenza del suo collega di reparto Antonio Figliola, portiere classe 1999 con un'esperienza notevole nel massimo campionato dilettantistico. L'ex Molfetta Sportiva, infatti, vanta oltre cento apparizioni in Serie D e quattro stagioni consecutive di militanza nel Bitonto. Dopo uno stop prolungato dal calcio giocato a causa di un problema di salute, Figliola è pronto a recuperare il suo ruolo di spicco all'interno della rosa bitontina: al momento, infatti, è lui il giocatore che vanta la permanenza maggiore nel sodalizio del patron Francesco Rossiello.

Nella giornata di ieri, inoltre, il club neroverde ha ufficializzato anche gli arrivi di due classe 2004: Simone Francesco Montagnolo e Giuseppe Nestola. I due calciatori, entrambi under e di origini salentine, ricoprono rispettivamente i ruoli di centrocampista e attaccante: si sono formati nella scuola calcio Fabrizio Miccoli e, nella passata stagione, hanno preso parte al campionato di Primavera 2 con la maglia della Triestina, società di Serie C.

Sul fronte Juniores, invece, il Bitonto ha recentemente salutato mister Mimmo Caricola, l'artefice della storica cavalcata della formazione neroverde sino alla finalissima nazionale del campionato di categoria. Il tecnico vicecampione d'Italia sarà sostituito da Gaetano Fanelli, che nelle ultime due stagioni ha guidato gli Allievi regionali dei leoncelli. In possesso di patentino "Uefa A", è pronto a dare continuità al lavoro svolto con gli Allievi in una categoria superiore. "Mister Fanelli prende il posto in panchina di Mimmo Caricola, il tecnico artefice della grande cavalcata della Juniores vice campione d'Italia, e al quale la società neroverde desidera rivolgere i più sinceri ringraziamenti per il lavoro condotto e l'augurio di conseguire i meritati successi nel prosieguo della sua carriera – riporta la società neroverde in una nota ufficiale –. A mister Gaetano Fanelli il più grande in bocca al lupo per la sua nuova esperienza a tinte neroverdi".
  • Francesco Rossiello
  • USD Bitonto Calcio
  • Valeriano Loseto
Altri contenuti a tema
Un under per il Bitonto. Arriva il classe 2003 Gerardo Spinelli Un under per il Bitonto. Arriva il classe 2003 Gerardo Spinelli Spinelli ha già svolto i primi allenamenti con i suoi nuovi compagni di squadra ed è a disposizione di mister Loseto
Rinforzo in difesa per il Bitonto. Arriva il brasiliano Murilo Gomes Ferreira Rinforzo in difesa per il Bitonto. Arriva il brasiliano Murilo Gomes Ferreira Brasiliano, originario dello stato di Sao Paulo, Murilo Gomes è un classe 1990
Muore Emanuele Caracciolo. Il cordoglio del Bitonto Calcio: «Lascia un vuoto incolmabile» Muore Emanuele Caracciolo. Il cordoglio del Bitonto Calcio: «Lascia un vuoto incolmabile» Il rito funebre sarà celebrato questa mattina alle ore 10.00 presso la chiesa di San Francesco da Paola
Capienza ridotta al "Città degli Ulivi" per le gare casalinghe del Bitonto Capienza ridotta al "Città degli Ulivi" per le gare casalinghe del Bitonto L’U.S. Bitonto Calcio Srl rende nota l’ordinanza comunale n. 33898/22 del 01/09/22
Brindisi - Bitonto 4-1. K.o. amaro per i neroverdi Brindisi - Bitonto 4-1. K.o. amaro per i neroverdi Quattro le reti realizzate dalla squadra di mister Ciro Danucci
Bitonto, primo derby pugliese della stagione. I neroverdi ospiti del Brindisi al "Fanuzzi" Bitonto, primo derby pugliese della stagione. I neroverdi ospiti del Brindisi al "Fanuzzi" Fischio d'inizio alle ore 15.00
Bitonto, mister Loseto: «Il pubblico ci ha spinto a credere nella rimonta» Bitonto, mister Loseto: «Il pubblico ci ha spinto a credere nella rimonta» Il Bitonto pareggia 2-2 contro l'Afragolese nel primo match di campionato
Bitonto - Afragolese 2-2. Chiaradia e Maffei regalano un punto ai neroverdi Bitonto - Afragolese 2-2. Chiaradia e Maffei regalano un punto ai neroverdi Reazione del Bitonto attorno alla mezz'ora di gioco
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.