L'intervento dei Vigili del Fuoco
L'intervento dei Vigili del Fuoco
Cronaca

Tir in fiamme sull’A14 tra Bitonto e Molfetta: chiuso il tratto di autostrada

Si tratta di un mezzo che trasporta rifiuti, della Ecodaunia di Cerignola. Intervenuta una squadra dei Vigili del Fuoco

Traffico in tilt, sull'autostrada A14 fra Bologna e Taranto, dal chilometro 652 e in direzione del capoluogo jonico, a causa di un mezzo pesante in fiamme nel tratto compreso tra Bitonto e Molfetta. Il tratto dell'autostrada è stato chiuso al traffico in entrambe le direzioni di marcia per permettere le operazioni di spegnimento.

Sul posto, scattato l'allarme, sono prontamente intervenuti i Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Bari con una squadra arrivata dal vicino Distaccamento di Corato e l'autobotte proveniente dal capoluogo pugliese. A supporto c'erano anche i Vigili del Fuoco della Sezione Operativa delle Marche che transitavano dal luogo dell'incendio mentre si stavano dirigendo nel brindisino in vista del G7, il vertice mondiale che si svolgerà dal 13 al 15 giugno 2024, nel comune di Fasano.

Le fiamme hanno avvolto un mezzo della ditta Ecodaunia di Cerignola. L'autista, accortosi del fumo che fuoriusciva dal vano motore, ha subito arrestato la corsa del mezzo fermandosi nella corsia di emergenza. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della Polizia Stradale e il personale della Direzione 8° Tronco di Bari di Autostrade per l'Italia. Il fuoco è stato domato, ma per la rimozione del mezzo, completamente distrutto dalle fiamme, è rimasto chiuso il tratto autostradale.

Si sono registrate code di oltre un chilometro. «Agli utenti diretti verso Bari - è scritto in un comunicato stampa di Autostrade per l'Italia - si consiglia di uscire a Molfetta e di percorrere la viabilità ordinaria per poi rientrare in autostrada a Bitonto. Percorso inverso per gli utenti provenienti da Bari e diretti verso Ancona».
  • Incendi Bitonto
Altri contenuti a tema
Lotta agli incendi estivi, entro il 15 giugno gli interventi di difesa passiva Lotta agli incendi estivi, entro il 15 giugno gli interventi di difesa passiva I proprietari di fondi rustici e aree incolte abbandonate dovranno provvedere all'aratura, al diserbo e alla pulizia
Inferno di fuoco a Bitonto: quattro auto incendiate in via de Ildaris Inferno di fuoco a Bitonto: quattro auto incendiate in via de Ildaris In fiamme una Lancia Delta, una Smart, un'Audi A2 e una Opel Astra. Sul posto Vigili del Fuoco e Polizia di Stato
Fiamme in un appartamento a Bitonto: poliziotti-eroi salvano madre e figli Fiamme in un appartamento a Bitonto: poliziotti-eroi salvano madre e figli Il fatto ieri sera in via traversa privata Giovanna da Durazzo. Tra i primi a fare irruzione, due agenti del Commissariato
Nottata infuocata: due auto in fiamme in via Cairoli Nottata infuocata: due auto in fiamme in via Cairoli Numerose chiamate ai Vigili del Fuoco per il fumo denso, che ha reso l'aria irrespirabile. Danni alla facciata di un palazzo
Rischio incendi da rifiuti abbandonati: il vademecum di Coldiretti Puglia Rischio incendi da rifiuti abbandonati: il vademecum di Coldiretti Puglia La nostra regione è al terzo posto per reati ambientali, pari al 10% delle infrazioni accertate sul totale nazionale
Incendio al Bosco di Bitonto. In fumo circa due chilometri di rovi Incendio al Bosco di Bitonto. In fumo circa due chilometri di rovi Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, il personale della Protezione Civile e la Polizia Locale
Emanate le disposizioni regionali e comunali per la lotta agli incendi boschivi estivi Emanate le disposizioni regionali e comunali per la lotta agli incendi boschivi estivi Il periodo di massima pericolosità è fissato tra il 15 giugno ed il 15 settembre
Incendi boschivi, entro il 31 maggio i proprietari di suoli dovranno mettersi in regola Incendi boschivi, entro il 31 maggio i proprietari di suoli dovranno mettersi in regola Si dovrà procedere a realizzare fasce protettive non inferiori a 15 metri
© 2001-2024 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.