La Polizia di Stato
La Polizia di Stato
Cronaca

Tentato furto al casello autostradale di Bitonto

Il colpo è saltato grazie all'allarme. Il rimbombo dell'antifurto e l'arrivo della Polizia ha messo in fuga i ladri

Elezioni Regionali 2020
Il colpo ad una delle cassa del casello autostradale dell'A14 di Bitonto è saltato grazie all'allarme. Il rimbombo dell'antifurto e l'arrivo delle pantere della Polizia di Stato ha messo in fuga i ladri. L'obiettivo era la cassa automatica, ma sono dovuti scappare a mani vuote.

La dinamica è al vaglio degli agenti del Commissariato di P.S. di Bitonto, che stanno conducendo le indagini per riuscire ad identificare i responsabili. Nel corso della notte appena trascorsa, infatti, i malviventi hanno scardinato la porta di ingresso del gabbiotto della pista automatica e, una volta all'interno, hanno tentato di forzare una delle casse automatiche dove viene versato il denaro contante dei pedaggi autostradali.

Il blitz sarebbe andato a segno, se non fosse stato per l'attivazione dell'impianto d'allarme e il repentino intervento della Polizia di Stato che ha costretto la gang a scappare a tutto gas. Fuggendo e facendo perdere velocemente le proprie tracce. Sul posto, per i rilievi, sono giunti gli inquirenti bitontini, che hanno passato al setaccio le telecamere di videosorveglianza per cercare di raccogliere indizi utili alle indagini.

L'impianto è stato danneggiato (questa mattina erano ancora in corso i rilievi e le riparazioni dell'uscita autostradale dell'A14, nda), ma gli autori non sono riusciti nel loro intento: non hanno messo le mani sul denaro.
  • Furti Bitonto
Altri contenuti a tema
Assalto alla gioielleria, colpo da 200mila euro. Ė caccia alla banda Assalto alla gioielleria, colpo da 200mila euro. Ė caccia alla banda Furto con spaccata nella notte nella gioielleria Iannelli in via Repubblica. Banditi in fuga, indaga la Polizia di Stato
Sventato furto in una villa sulla strada provinciale Terlizzi-Mariotto Sventato furto in una villa sulla strada provinciale Terlizzi-Mariotto Malviventi in fuga dopo l'intervento della Vigilanza Apulia in località Pozzo Cupo. Indagano i Carabinieri
Ladri al centro sportivo Bellavista di Bitonto: il colpo è da pezzenti Ladri al centro sportivo Bellavista di Bitonto: il colpo è da pezzenti Il bottino: una macchinetta del caffè. Sconfortato il gestore: «Squallidi e inqualificabili»
Ladri nelle ville sulla Terlizzi-Mariotto: l'allarme li mette in fuga Ladri nelle ville sulla Terlizzi-Mariotto: l'allarme li mette in fuga Due gli episodi sventati ieri sera dopo l'arrivo della Vigilanza Apulia. Indagano i Carabinieri
Tentano di rubare una motozappa, messi in fuga prima di concludere il colpo Tentano di rubare una motozappa, messi in fuga prima di concludere il colpo Il tentativo, ieri, all'interno di fondo agricolo. Ladri messi in fuga dalla Metronotte, le indagini affidate ai Carabinieri
I ladri non stanno a casa: furto al liceo classico Sylos I ladri non stanno a casa: furto al liceo classico Sylos Spariti 10 computer, danneggiati i distributori automatici di snack e bevande. Sul posto la Guardia di Finanza
A Bitonto il furto è da pezzenti: rubate decorazioni natalizie A Bitonto il furto è da pezzenti: rubate decorazioni natalizie In un VIDEO il “ladro” in azione. Vittime preferite gli esercizi commerciali: «Costano 50 centesimi. Ne metteremo altre»
Sventato furto di olive nelle campagne di Bitonto, ladri in fuga Sventato furto di olive nelle campagne di Bitonto, ladri in fuga Determinante l'intervento del Consorzio Custodia Campi. Recuperati 3 sacchi di olive, sequestrati 3 scooter
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.