La Polizia Ferroviaria
La Polizia Ferroviaria
Cronaca

Tenta di palpare e baciare una turista in stazione: arrestato 60enne italiano

Intensificati i controlli sui treni della Polfer in occasione del ferragosto

Ha tentato di baciare una turista coreana dopo averla palpeggiata nelle parti intime e per questo è stato arrestato. In manette è finito un 60enne italiano fermato dalla Polfer nella stazione centrale di Bari nel corso dei controlli disposti in occasione delle festività estive.
In tutto sono stati 4.604 i controlli effettuati, 3 gli arrestati e 6 gli indagati, con con 15 grammi di hashish sequestrati.

I servizi istituzionali sono stati intensificati con l'impiego di 101 pattuglie nelle stazioni e 31 a bordo treno. 51 i convogli ferroviari scortati, in particolar modo della lunga percorrenza diurna/notturna della tratta Lecce-Bologna. 9 i servizi antiborseggio in abiti civili per contrastare i furti in danno dei viaggiatori, 2 gli stranieri in posizione irregolare.

Nell'ambito della sopra indicata attività, nella stazione di Foggia, veniva arrestato un pregiudicato barese, che si era reso responsabile del furto di una borsa (con denaro, documenti e monili in argento), sottratta ad una passeggera del Frecciarossa Milano-Bari. La borsa veniva recuperata dagli agenti e restituita, integra del contenuto, alla donna.

Nella Stazione ferroviaria di Bari Centrale, come detto, veniva fermato dagli agenti un sessantenne italiano, che aveva molestato una turista koreana, palpeggiandola ripetutamente nelle parti intime e tentando di baciarla. Lo stesso veniva denunciato all'Autorità Giudiziaria per violenza sessuale.
  • Polizia di Stato
Altri contenuti a tema
Polizia in azione contro i ladri di corrente elettrica nella 167 di Bitonto Polizia in azione contro i ladri di corrente elettrica nella 167 di Bitonto Trovate anche sei piante di marijuana su un terrazzo
Associazione mafiosa: confiscati beni e attività commerciali a Emanuele Sicolo Associazione mafiosa: confiscati beni e attività commerciali a Emanuele Sicolo Il pregiudicato dichiarava redditi da fame ma possedeva ristoranti, rosticcerie, imprese, immobili, auto e conti correnti
Scippa un’anziana in centro. I passanti lo inseguono e lo catturano Scippa un’anziana in centro. I passanti lo inseguono e lo catturano L’episodio in viale Giovanni XXIII a due passi dal monastero di San Leone
Sedici auto rubate al mese: 4 arresti a Bitonto Sedici auto rubate al mese: 4 arresti a Bitonto I mezzi, in genere SUV, rivenduti e smontati nel Foggiano
Tre rapine in poche settimane a Bitonto: in manette un 17enne e un 23enne Tre rapine in poche settimane a Bitonto: in manette un 17enne e un 23enne Il video degli assalti a supermercati e una parafarmacie. La Polizia a caccia dei complici
Sviene tra le onde a S. Spirito e rischia di annegare: poliziotto bitontino e un operaio si tuffano e lo salvano Sviene tra le onde a S. Spirito e rischia di annegare: poliziotto bitontino e un operaio si tuffano e lo salvano Tragedia sfiorata in spiaggia evitata dai bagnanti
In Questura per il permesso di soggiorno viene arrestata per truffa e tentato omicidio In Questura per il permesso di soggiorno viene arrestata per truffa e tentato omicidio Con un complice bitontino e una connazionale colombiana aveva rapinato un uomo dopo un rapporto sessuale
Trova un assegno smarrito da 50mila euro e lo consegna alla Polizia Trova un assegno smarrito da 50mila euro e lo consegna alla Polizia Protagonista una ragazza che aveva scorto il titolo bancario per strada nel centro cittadino di Bitonto
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.