Il traffico di Via Matteotti
Il traffico di Via Matteotti
Vita di città

Stop alle auto in centro a Bitonto: al via la sperimentazione

Si parte lunedì da via Matteotti e via Verdi. Abbaticchio: «Le strade sian appannaggio dei pedoni e non delle auto»

Elezioni Regionali 2020
Cambia la viabilità del centro cittadino di Bitonto dove, a breve, le auto subiranno importanti limitazioni. Si parte già lunedì, con via Matteotti e via Verdi, nella fascia oraria dalle 10 alle 12,30 e dalle 17 alle 19, quando ai mezzi di locomozione privati sarà impedita la circolazione.
Ad annunciarlo è stato il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio. «Il Covid ci obbliga a ripensare a un nuovo modo di vivere – spiega il primo cittadino - e ricorrere in modo ossessivo all'autoveicolo per spostarsi in centro non è una soluzione. Ognuno di noi inizi a pensare al proprio quartiere, alla parte di città vissuta, come un punto di riferimento. Le strade e le aree più estese siano appannaggio del pedone, non delle auto, affinché le distanze sociali possano essere mantenute facilmente. Gli stretti marciapiedi di arterie storiche della Città non consentono, in caso di alta concentrazione, di conservare le suddette distanze».

Così, da lunedì, complici azioni di mobilità sostenibili previste nel relativo Piano Urbano adottato, inizierà la sperimentazione nei tratti "caldi" di via Matteotti, dalle 10 alle 12,30 e dalle 17 alle 19, nel tratto compreso tra piazza Della Noce e via Logroscino e via Repubblica, tratto compreso tra via Verdi e via Giuseppe Garibaldi. Saranno consentiti gli attraversamenti da via Martucci Zecca a via Cioffrese e tra via Laudisi e via Anita Garibaldi.
In questi tratti e più in generale nel centro cittadino «o si va a piedi – spiega Abbaticchio - rinunciando all'auto o si sceglie di andare in auto in orari di prima mattina o in serata dopo le 19, o nella prima fascia del pomeriggio. Il tutto per evitare di farvi e farci sottoporre a scene come questa, invitando tutti a muoversi nell'ambito, per quanto possibile, della porzione di territorio più vicina alla propria casa».
  • Michele Abbaticchio
  • ambiente
Altri contenuti a tema
In volo notturno su Bitonto illuminata a led In volo notturno su Bitonto illuminata a led Il video emozionante di Francesco Marinelli incorona la fine dei lavori di restyling illuminotecnico
Riapre al pubblico a Bitonto il parco di Villa Sylos Riapre al pubblico a Bitonto il parco di Villa Sylos L'area verde, dedicata ad Angelo Vassallo, sarà aperto anche di domenica
Abbaticchio: «Non lascerò Bitonto per le regionali» Abbaticchio: «Non lascerò Bitonto per le regionali» Smentite le voci sulle dimissioni: «Porterò a termine il mio impegno per dare alla luce le opere della Bitonto 2020»
Più aule per il Liceo Classico di Bitonto: il Comune cede gli spazi necessari Più aule per il Liceo Classico di Bitonto: il Comune cede gli spazi necessari Approvata in consiglio la convenzione con la Città Metropolitana per l'utilizzo degli ambienti dell'ex convento di Santa Teresa
Guasti pubblica illuminazione a Bitonto: ecco chi chiamare Guasti pubblica illuminazione a Bitonto: ecco chi chiamare Riparazioni entro massimo due giorni. Intanto, completata la sostituzione delle luci nella zona antica
1 Urina sulla vetrina di un locale di Bitonto, Natilla e Scauro: «Siamo con voi, ma l'amministrazione dov'è?» Urina sulla vetrina di un locale di Bitonto, Natilla e Scauro: «Siamo con voi, ma l'amministrazione dov'è?» Mangini: «Già intervenuti al mattino seguente con la Polizia Locale. Dall'opposizione solo politica da fumetto»
Incendio ecoballe tra Palo e Bitonto: dalle analisi risultati confortanti Incendio ecoballe tra Palo e Bitonto: dalle analisi risultati confortanti L'Arpa non rileva inquinanti nell'aria. Si attendono i dai dei test sul terreno
I ragazzi dell’I.C. “Sylos” di Bitonto premiati al concorso nazionale EcoQuiz I ragazzi dell’I.C. “Sylos” di Bitonto premiati al concorso nazionale EcoQuiz Il plauso dell'Amministrazione Comunale che ha incontrato i giovani campioni dell'Ambiente in gara
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.