No al Fascismo
No al Fascismo
Attualità

Stop a Bitonto a messaggi razziali e attività neofasciste

Il Comune vieta piazze e spazi pubblici a nostalgici e cultori della “razza”

Bloccare ogni tentativo di diffondere messaggi con contenuti razziali o di ricostituire in qualsiasi forma il Partito Fascista. Con questo obiettivo il comune di Bitonto, attraverso la giunta del sindaco, Michele Abbaticchio, ha adottato un atto di indirizzo che vieta la concessione di piazze e spazi rivolti al pubblico a quei messaggi e iniziative che non rispettino la XII disposizione transitori e finale della Costituzione Italiana «divieto di riorganizzazione del Partito Fascista», vietando «l'utilizzo di spazi pubblici o pubblicitari per messaggi che vadano in quella direzione razziale – ha spiegato il primo cittadino – vogliamo dare vita a una Italia diversa con i fatti».

«Il 5 settembre 2018 (giorno in cui è stato adottato dalla giunta l'atto di indirizzo in oggetto) – ha poi ricordato il sindaco Abbaticchio - ricorre il l'80° anniversario della prima Legge razziale approvata dal Governo Fascista. Era il Regio Decreto Legge 5 settembre 1938-XVI, n. 1390, Provvedimenti per la difesa della razza nella scuola fascista (GURI n. 209, 13 settembre 1938). Convertito in legge senza modifiche con L 99/1939». L'atto con cui, in pratica, il Duce decise di rinsaldare l'alleanza seguendo la Germania di Hitler sulla politica antisemita e razzista, già adottata dai tedeschi da diversi anni.

Con questa presa di posizione da Palazzo Gentile si cerca di porre un limite alle manifestazioni "esteriori" delle attività neofasciste sul territorio bitontino, caratterizzando in ottica antifascista l'attività politica dell'amministrazione comunale.
  • comune
  • Giunta Abbaticchio
  • Michele Abbaticchio
Altri contenuti a tema
Abbaticchio: «Occorre una rivoluzione per difendere le istituzioni locali» Abbaticchio: «Occorre una rivoluzione per difendere le istituzioni locali» L'ex sindaco, vicepresidente di Avviso Pubblico, commenta l'ennesimo episodio di corruzione che ha coinvolto un amministratore locale pugliese
Decaro incontra i sindaci neoeletti: c'è Ricci (con Abbaticchio) Decaro incontra i sindaci neoeletti: c'è Ricci (con Abbaticchio) Il primo cittadino di Bitonto ieri a Bari per iniziare ad intessere rapporti con i suoi omologhi
Michele Abbaticchio responsabile per la Pianificazione strategica della Città metropolitana Michele Abbaticchio responsabile per la Pianificazione strategica della Città metropolitana La nomina fiduciaria è arrivata da Antonio Decaro
Salva la sua cagnolina e si frattura il braccio Salva la sua cagnolina e si frattura il braccio Michele Abbaticchio ha cercato di proteggere Alice, attaccata da due gatti randagi
Ricci: «Bitonto ha bisogno di costruttori non di demolitori» Ricci: «Bitonto ha bisogno di costruttori non di demolitori» Ieri sera il saluto di Michele Abbaticchio alla città a sostegno del centrosinistra unito
Abbaticchio ai saluti: stasera commiato dalla città in piazza Aldo Moro Abbaticchio ai saluti: stasera commiato dalla città in piazza Aldo Moro Il primo cittadino uscente terrà un comizio anche per sostenere Francesco Paolo Ricci nella corsa alla sua successione
Michele Abbaticchio premiato dal Festival Legalitria Michele Abbaticchio premiato dal Festival Legalitria Ieri l'incontro all'ITES "Vitale Giordano"
Abbaticchio: «10 anni di amministrazione dedicati ad Anna Rosa Tarantino ed alle vittime di violenza» Abbaticchio: «10 anni di amministrazione dedicati ad Anna Rosa Tarantino ed alle vittime di violenza» Conferenza stampa del sindaco e dell'esecutivo cittadino per fine mandato
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.