Don Tonino Bello Palombaio
Don Tonino Bello Palombaio
Scuola e Lavoro

Scuola senza riscaldamento a Palombaio: Damascelli (FI) scrive alla Regione

«Diritto allo studio negato: situazione triste e disdicevole»

Un intervento radicale di ristrutturazione di tutto il plesso scolastico con la sostituzione completa dell'impianto di riscaldamento. È la richiesta che il vicecoordinatore regionale di Forza Italia, Domenico Damascelli, ha inviato alla Regione in una lettera aperta in cui ha denunciato quanto accade da anni nella scuola elementare Don Tonino Bello di Palombaio, in via Aspromonte, frequentata da tantissimi bambini della frazione di Bitonto.

«Il disagio dei giovani studenti e delle loro famiglie – ha sollecitato Damascelli - non è più sostenibile. Si agisca presto per garantire il diritto allo studio, ad ora negato!».

«In un momento di prova e stress per i ragazzi e la comunità scolastica per le questioni legate alla pandemia – scrive il forzista nella lettera indirizzata all'assessore regionale all'istruzione Salvatore Leo - privare questi giovani cittadini di ore di lezione, e dunque di un loro elementare diritto, a causa del malfunzionamento del riscaldamento, è molto triste e disdicevole».
«Considerando il periodo di difficoltà all'espletamento del diritto allo studio in presenza - suggerisce allora Damascelli - potrebbe 'approfittarsi' del momento per effettuare i lavori. Siamo di fronte, tra l'altro, ad una situazione che si trascina da anni. Nonostante l'impianto venga acceso sin dalle prime ore del mattino, risulta spesso una temperatura media bassa ed al di sotto di quella indicata per legge».

«A gennaio – si legge ancora nella missiva - diverse ordinanze comunali hanno stabilito più volte la chiusura ad intermittenza del plesso, proprio per lavori tampone sull'impianto di riscaldamento. Nonostante le riparazioni e le continue chiusure e riaperture, proprio quando sembrava, apparentemente, rientrato tutto nella 'norma', i termosifoni si spengono nuovamente. E, così, arrivano ancora ordinanze di chiusura per ulteriori interventi urgenti».

«L'impianto è molto vecchio – rileva l'ex consigliere regionale - costituito da tubazioni vetuste e, a causa di perdite, manca l'adeguata pressione. Considerate le condizioni in cui versa la scuola al suo interno, urge un drastico e deciso intervento per il rifacimento completo dell'impianto di riscaldamento, con relativa centrale termica.
Lo chiedono i piccoli ragazzi coinvolti. Lo chiede una comunità. Lo chiede la città tutta di Bitonto».
«Al fine di riscaldare con efficienza il plesso – conclude Damascelli - siamo a chiederti un intervento urgente della Regione Puglia per finanziare la realizzazione di un impianto ex novo, con i fondi destinati all'edilizia scolastica».
  • scuola
  • Domenico Damascelli
Altri contenuti a tema
L’I.C. "Cassano" e il Comune di Bitonto insieme per la legalità e la cittadinanza attiva L’I.C. "Cassano" e il Comune di Bitonto insieme per la legalità e la cittadinanza attiva Oggi, 24 maggio, primo evento nel comando di Polizia Locale
Consorzio Terre d'Apulia, Damascelli duro sulla richiesta d'acconto per i consumi acqua Consorzio Terre d'Apulia, Damascelli duro sulla richiesta d'acconto per i consumi acqua Il vicecoordinatore regionale di Forza Italia su tutte le furie chiede intervento regionale
Scuola, sindacati dubbiosi sul rientro al 100% in presenza da settembre Scuola, sindacati dubbiosi sul rientro al 100% in presenza da settembre Perplessità di diverse sigle sulla ripartenza autunnale
«Hub chiusi, zero vaccini a domicilio. Appuntamenti rinviati. La giunta si svegli!» «Hub chiusi, zero vaccini a domicilio. Appuntamenti rinviati. La giunta si svegli!» Il vicecoordinatore regionale Forza Italia, Domenico Damascelli, chiede interventi urgent
Damascelli rivendica il proprio impegno nella realizzazione del sottopasso di Via Santo Spirito Damascelli rivendica il proprio impegno nella realizzazione del sottopasso di Via Santo Spirito «Una proposta che viene da lontano con l'approvazione della mia mozione e i 3 milioni stanziati dalla Regione Puglia» ha dichiarato
La Scuola Caiati partecipa alle Olimpiadi della Prevenzione La Scuola Caiati partecipa alle Olimpiadi della Prevenzione È possibile votare i progetti video dei bambini fino al 10 maggio
Terapia anticoagulante a rischio a Bitonto. Damascelli: «Ennesimo scempio» Terapia anticoagulante a rischio a Bitonto. Damascelli: «Ennesimo scempio» Il vice coordinatore regionale di Forza Italia contro il disservizio nell'ex ospedale
Vaccini: hub di Bitonto chiuso nel weekend. Damascelli: «Flop regionale» Vaccini: hub di Bitonto chiuso nel weekend. Damascelli: «Flop regionale» L'ex consigliere regionale di Forza Italia contro la gestione dell'emergenza sanitaria: «Inconcepibile presappochismo»
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.