Lassessore Legista controlla i lavori in corso
Lassessore Legista controlla i lavori in corso
Lavori pubblici

Riqualificazione Villa Sylos, Legista: «Lavori costantemente monitorati»

L'assessore alla “Città dei Bambini” del comune di Bitonto sul cantiere della “Contessa”

I lavori di riqualificazione di Villa Sylos procedono con celerità e vengono costantemente monitorati dagli uffici competenti e dagli stessi pubblici amministratori. Questo il messaggio lanciato nelle scorse ore dall'assessore alle Attività Produttive, Servizi Demografici e Cimiteriali, Pari Opportunità, Servizio Civile e Una Città per i Bambini, del comune di Bitonto, Marianna Legista, che ha voluto controllare personalmente lo stato di avanzamento del secondo lotto di lavori, dopo quello con cui è stato recuperato l'edificio principale, nel complesso della "Contessa", grazie ai quali sarà possibile riportare all'antico splendore anche l'attigua Torre di Cesare, la cappella e il parco attorno alla villa.

«La contessa che si trasforma nella Cittadella del Bambino - ha commentato entusiasta la Legista dopo aver visionato il cantiere - continuano i lavori di riqualificazione del parco intorno a villa Sylos. Sono soddisfatta perché vengono giornalmente monitorati sia dagli uffici competenti che da noi amministratori. Oggi è stato completato un nuovo ingresso direttamente su via Falcone e Borsellino che consentirà di effettuare il resto dei lavori in sicurezza. Ma non solo. Perchè con l'ingresso spostato in modo definitivo da questo lato, sarà possibile garantire ai più piccoli maggiore controllo e maggior sicurezza, in modo che anche i più piccoli, le rispettive famiglie e i visitatori potranno accedere alle attività in occasioni di eventi culturali e cinematografici».
  • Sylos
  • Marianna Legista
Altri contenuti a tema
Mercati natalizi serali a Bitonto il 15 e il 22 dicembre Mercati natalizi serali a Bitonto il 15 e il 22 dicembre Buona l'affluenza per il primo appuntamento diurno in programma ieri
Aiuti regionali a imprese e startup: se ne parla oggi a Bitonto Aiuti regionali a imprese e startup: se ne parla oggi a Bitonto Al via un ciclo di incontri promosso da Puglia Sviluppo sulle opportunità di finanziamento come NIDI e Microprestito
Un ponte di scambio economico e turistico verso il Mali per Bitonto Un ponte di scambio economico e turistico verso il Mali per Bitonto Prospettive di cooperazione dopo la visita dell'ambasciatore Aly Coulibaly nella città dell'olio
Lampade votive: Comune di Bitonto a caccia di un nuovo gestore Lampade votive: Comune di Bitonto a caccia di un nuovo gestore Approvato un progetto di finanza per il miglioramento del servizio che potrebbe riportare la luce nei cimiteri
Infestazione di vespe scavatrici al cimitero di Mariotto: cancelli chiusi fino a lunedì Infestazione di vespe scavatrici al cimitero di Mariotto: cancelli chiusi fino a lunedì I pericolosi insetti scoperti durante le operazioni di manutenzione programmate in tutta la frazione
A Bitonto un finanziamento regionale per salvare il commercio locale A Bitonto un finanziamento regionale per salvare il commercio locale Servirà alla creazione dei Distretti Urbani del Commercio. L'assessore Legista: «Ora, avanti col Piano Strategico»
La pressione idrica lascia la Sylos senz'acqua. Abbaticchio: «Aqp risolverà in settimana» La pressione idrica lascia la Sylos senz'acqua. Abbaticchio: «Aqp risolverà in settimana» Il Comune costretto ad attivare una terza utenza per alimentare la scuola dopo le riduzioni di pressione decise dalla Regione
Luce nel cimitero di Bitonto: l'allaccio è “volante” Luce nel cimitero di Bitonto: l'allaccio è “volante” Un faro di servizio collegato a un palo della pubblica illuminazione esterno alla stregua di un attacco abusivo
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.