L'Astore recuperato
L'Astore recuperato
Territorio e Ambiente

Recuperato un esemplare di astore grazie al volontario Vito D'Alessandro

Oggi il rapace verrà trasferito presso il centro faunistico regionale di Bitetto

Il volontariato non ha giorni festivi, il vero volontariato non si ferma neppure nel giorno dell'Immacolata. Un rapace ferito è stato recuperato nelle campagne bitontino, grazie all'intervento del bitontino, maggiore dell'esercito, Vito d'Alessandro, che si trovava per caso in zona, in compagnia della figlia. Si tratta di un esemplare di astore, protetto dalla legge 157/92, da alcuni giorni fermo, impossibilitato a spiccare il volo.

Il recupero del predatore ferito è avvenuto insieme alle Guardie Zoofile provinciali Bari, sezione Terlizzi, e si è completato in sicurezza e con le dovute precauzioni. Oggi l'Astore verrà trasferito presso il Centro Faunistico Regionale di Bitetto per ricevere tutte le cure del caso.

«Grazie a tutti quelli che hanno cercato di aiutarmi e che mi hanno chiamato per avere notizie o per darmi una mano. Tutto è andato bene, speriamo che questo bellissimo esemplare di Astore, si riprenda al più presto con le cure del personale dell'Osservatorio Faunistico Regionale. Un grazie particolare alle Guardie Zoofile, a Nicola Capaldi della sezione provinciale di Bari e di Terlizzi che hanno subito risposto alla chiamata d'aiuto e all'amico Beppe Cazzolla che mi ha prontamente messo in contatto con loro» ha dichiarato Vito D'Alessandro.
  • Vito D'Alessandro
Altri contenuti a tema
Onda Civica: «A Bitonto vietato esprimere pareri sui servizi» Onda Civica: «A Bitonto vietato esprimere pareri sui servizi» La forza di centrodestra critica sulla politica della customer satisfaction per la gestione pubblica
Bitonto disseminata di discariche: mappati 280 siti Bitonto disseminata di discariche: mappati 280 siti In 45 di essi c'è l'amianto. L'iniziativa di Vito D'Alessandro
Sondaggio «La tua città è pulita?»: bitontini insoddisfatti del servizio Sondaggio «La tua città è pulita?»: bitontini insoddisfatti del servizio Tanti chiedono estensione porta a porta. Rifiuti abbandonati insopportabili. Per tutti però la colpa è degli stessi cittadini
Torna la luce sulla Cattedrale: riparati i fari di illuminazione Torna la luce sulla Cattedrale: riparati i fari di illuminazione Determinanti le segnalazioni di un residente della piazza
Questionari sulla qualità della raccolta rifiuti ignorati: i cittadini si organizzano e lo propongono in rete Questionari sulla qualità della raccolta rifiuti ignorati: i cittadini si organizzano e lo propongono in rete Vito D’Alessandro: «Compiliamolo tutti e diamo il nostro contributo a migliorare il servizio»
2 Deiezioni canine nel centro storico: i residenti chiedono un piano di pulizia delle strade Deiezioni canine nel centro storico: i residenti chiedono un piano di pulizia delle strade La lettera di un cittadino: «Cittadini sporcaccioni, ma dal Comune lavori solo prima dei grandi eventi»
Trasparenza e anticorruzione: «Sul sito del Comune agenda e verbali delle commissioni» Trasparenza e anticorruzione: «Sul sito del Comune agenda e verbali delle commissioni» La proposta a sindaco e amministrazione. Chiesta anche la pubblicazione delle interrogazioni dei consiglieri
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.