Controlli allaeroporto di Bari. <span>Foto ansa.it</span>
Controlli allaeroporto di Bari. Foto ansa.it
Vita di città

Quarantena obbligatoria per chi arriva a Bitonto dal nord

La decisione del presidente Emiliano: «Tornate indietro, non portate nei polmoni dei vostri fratelli il virus»

Elezioni Regionali 2020
Chi arriva a Bitonto e in tutta la Puglia provenendo dalla Lombardia o da una qualsiasi delle 11 province individuate dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri come zone in cui sono vietati gli spostamenti dovrà andare in quarantena obbligatoria e isolarsi a casa in maniera fiduciaria.
Lo ha disposto questa notte il presidente della regione Puglia, Michele Emiliano, che, proprio in attuazione del DPCM contro la diffusione del coronavirus, ha comunicato la pubblicazione della sua ordinanza.
«Fermatevi e tornate indietro – è l'appello del governatore pugliese - Scendete alla prima stazione ferroviaria, non prendete gli aerei per Bari e per Brindisi, tornate indietro con le auto, lasciate l'autobus alla prossima fermata. Non portate nella vostra Puglia l'epidemia lombarda, veneta ed emiliana scappando per prevenire l'entrata in vigore del decreto legge del Governo. State portando nei polmoni dei vostri fratelli e sorelle, dei vostri nonni, zii, cugini, genitori il virus che ha piegato il sistema sanitario del nord Italia. Avreste potuto proteggervi come prescritto, rimanendo in casa e adottando tutte le precauzioni che ormai avrete imparato. Ma avete preso una decisione sbagliata. Non ho purtroppo il potere di bloccarvi, ma posso ordinarvi di comunicare il vostro arrivo ai medici di famiglia e di rimanere a casa in isolamento fiduciario per 14 giorni».
«A chi si trova in Puglia dico: non chiedetemi di chiudere i confini della regione – spiega Emiliano - di bloccare aerei, treni, autobus e automobili perché non ho questo potere. La limitazione della libertà di circolazione è di esclusiva competenza del Governo nazionale. In questo modo sto facendo il massimo in mio potere per limitare danni sanitari gravissimi derivanti da questo improvviso esodo».

«Ora occorre calma per adottare tutti le prescrizioni necessarie - ha aggiunto il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio - Il decreto del Presidente Conte ha bloccato tutti gli eventi pubblici in cui è richiesto il personale delle pubbliche amministrazioni. Non posso impedire feste private, ma posso dirvi che occorre evitarle per impossibilità, di fatto, di rispettare le regole sulla distanza e contatto da parte dei partecipanti. E non vi sono altri contagi al momento. I locali commerciali devono far rispettare le distanze tra i clienti e sterilizzare i propri ambienti».
  • Michele Emiliano
  • Michele Abbaticchio
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Rapina al distributore, Abbaticchio ai criminali: «Pagherete» Rapina al distributore, Abbaticchio ai criminali: «Pagherete» Don Vito Piccinonna: «Una parte di responsabilità mal esercitata da ciascun bitontino»
«Con la SANB porta a porta anche a Bitonto su tutto il territorio» «Con la SANB porta a porta anche a Bitonto su tutto il territorio» L'annuncio del sindaco Abbaticchio alla presentazione del nuovo soggetto unico: «Non ci siamo arresi dinanzi alle difficoltà»
1 Topi a spasso nel mercato di via Pastoressa a Bitonto Topi a spasso nel mercato di via Pastoressa a Bitonto Piepoli (ALtra Italia): «Sindaco indifferente. Forse vuole che iniziamo a cucinarli e mangiarli?»
Lavori Enel danneggiano le basole di piazza Marconi. Abaticchio: «Sono molto arrabbiato» Lavori Enel danneggiano le basole di piazza Marconi. Abaticchio: «Sono molto arrabbiato» La ditta incaricata eseguiva una riparazione. Le chianche saranno sostituite con altre della stessa epoca
Fiamme in Lama Balice, il sindaco di Bitonto: «Grande rabbia» Fiamme in Lama Balice, il sindaco di Bitonto: «Grande rabbia» Le fiamme hanno lambito alcune abitazioni: provvidenziale l'intervento dei Vigili del Fuoco
Bitonto ringrazia i suoi angeli anti-covid Bitonto ringrazia i suoi angeli anti-covid Istituzioni e cittadini hanno abbracciato gli operatori sanitari durante la serata organizzata dalla Proloco
Castellano riporta in consiglio Progetto Comune-Viviamo la città e il gruppo lo diffida Castellano riporta in consiglio Progetto Comune-Viviamo la città e il gruppo lo diffida Confusione tra le forze di maggioranza, ma non cambia il sostegno al sindaco
A Bitonto test Covid gratuiti per i volontari delle associazioni A Bitonto test Covid gratuiti per i volontari delle associazioni L'iniziativa resa possibile dalla donazione di un laboratorio d’analisi privato
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.