La piazza dell’ultimo comizio di Domenico Damascelli
La piazza dell’ultimo comizio di Domenico Damascelli
Politica

Piazza gremita per Domenico Damascelli: “È ora di cambiare pagina”

Il candidato sindaco: “Corriamo insieme: scriveremo tutta un’altra storia”

"Scriveremo insieme tutta un'altra storia". È con lo slogan che ha accompagnato tutta la campagna elettorale per queste amministrative che il candidato sindaco Domenico Damascelli, ha salutato i tanti cittadini accorsi per il comizio finale in piazza Aldo Moro.

Applausi e ovazioni da parte dei presenti che hanno gremito il luogo dell'incontro e sostenuto l'idea di una nuova visione di città. "Dobbiamo tornare a far brillare la nostra Bitonto, con le sue frazioni, all'interno dell'Area Metropolitana – ha detto Damascelli -. Per storia, cultura, tradizioni e produttività, meritiamo di tornare ad essere orgogliosamente bitontini. Ad accorciare le distanze tra di noi, a ricucire una città intera dal punto di vista urbanistico, sociale ed economico".

Il candidato ha illustrato il programma di governo, senza tralasciare nessun settore: "Continuerò ad ascoltare anche le proposte che mi verranno affidate da tutti i miei concittadini, a stare accanto a chi ha più bisogno, non facendo mancare mai il mio sostegno, appoggio, contributo e, quando sarà necessario, sarò pronto ad andare a battere i pugni con le istituzioni sovracomunali: dalla Prefettura per la sicurezza, alla Asl per la tutela della salute, alla Regione e Città Metropolitana, per agricoltura, infrastrutture e finanziamenti. Ora corriamo: perché insieme scriveremo, davvero, tutta un'altra storia".
  • Domenico Damascelli
Altri contenuti a tema
Blitz Polizia, Damascelli: «Stato fortemente presente a Bitonto» Blitz Polizia, Damascelli: «Stato fortemente presente a Bitonto» Il leader dell'opposizione lancia poi un monito: «Attenzione ad approvvigionarsi di consensi elettorali provenienti dalle sacche della società che alimentano il malaffare»
Locali fatiscenti a Neuropsichiatria Infantile, centrodestra interroga l'amministrazione Locali fatiscenti a Neuropsichiatria Infantile, centrodestra interroga l'amministrazione Damascelli primo firmatario avverte: «Gli spazi utilizzati si ritrovano in condizioni di decadenza e risultano insufficienti»
Damascelli: «Centrosinistra causa disequilibrio del bilancio in palese violazione della legge» Damascelli: «Centrosinistra causa disequilibrio del bilancio in palese violazione della legge» Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia è intervenuto sulla spinosa vicenda della TARI
Produttori di Bitonto ancora a secco di carburante agricolo, Damascelli interroga l'amministrazione Produttori di Bitonto ancora a secco di carburante agricolo, Damascelli interroga l'amministrazione Il Consigliere di Fratelli d'Italia ha presentato nuova interrogazione
Pozzi artesiani a secco, Damascelli: «Arif provveda a ripristino immediato» Pozzi artesiani a secco, Damascelli: «Arif provveda a ripristino immediato» Il consigliere comunale bitontino è intervenuto sulla grave situazione nelle campagne bitontine
Damascelli e Picaro nel corteo antimafia che ha ricordato Anna Rosa Tarantino Damascelli e Picaro nel corteo antimafia che ha ricordato Anna Rosa Tarantino I due esponenti di Fratelli d'Italia uniti al sindaco ed alla cittadinanza senza distinzione di bandiere e ideologie
Damascelli, Toscano e Rossiello aderiscono a Fratelli d'Italia. Il partito: «Benvenuti tra noi» Damascelli, Toscano e Rossiello aderiscono a Fratelli d'Italia. Il partito: «Benvenuti tra noi» L'ufficialità è arrivata durante il convegno “La Destra al Governo del Paese e del territorio”
Damascelli entra in Fratelli d'Italia: «Per me un grande giorno» Damascelli entra in Fratelli d'Italia: «Per me un grande giorno» Il consigliere comunale ha parlato questa mattina, 18 febbraio, a Bari
© 2001-2023 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.