Antonio Lonardelli
Antonio Lonardelli
Vita di città

Palombaio dice addio a Tonino Lonardelli

Figura storica del volontariato locale lascia il vuoto nel cuore di molti

Una perdita per parenti e amici, certamente, ma anche una dolorosa perdita per tutta la comunità. È morto ieri a Palombaio Antonio Lonardelli, da tutti conosciuto col soprannome di "ù méstarìdd" e amato e benvoluto da quanti hanno avuto la fortuna di conoscerlo. A darne notizia è stata la Parrocchia Maria Santissima Immacolata di Palombaio, attorno alla quale, da sempre, si è concentrato il suo impegno in favore della comunità.

«È tornato alla casa del Padre Antonio Lonardelli, per tutti semplicemente "Tonino" – scrivono dalla Parrocchia - Una grande perdita per la nostra comunità parrocchiale, nella quale Tonino è sempre stato impegnato come volontario. Promotore del tradizionale presepe vivente, fautore di tante sagre cittadine ed iniziative comunitarie, componente del Comitato feste patronali, socio fondatore dell'associazione Anspi nel lontano 1986, maestro di insegnamenti e consigli per i più giovani. Grazie per tutto ciò che hai fatto. Ciao Tonino!». Nel cordoglio si è unita anche la comunità dell'altra frazione di Bitonto, Mariotto, dove Tonino era noto anche per il suo lavoro di portalettere, per il quale si era guadagnato anche il soprannome di "u postìn".

«Partecipo con affetto al dolore della Famiglia e della Comunità di Palombaio per la morte del caro Tonino u mestaridd – è stato il commento di don Vito Piccinonna, rettore della Basilica dei Santi Medici di Bitonto ma nato e vissuto proprio a Palombaio - Mancherà la sua operosità e la sua simpatia. Il buon Dio lo accolga nella Gioia che non ha fine».
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • palombaio
  • Mariotto
  • don Vito Piccinonna
Altri contenuti a tema
Maltempo, si allaga la frazione di Palombaio Maltempo, si allaga la frazione di Palombaio Temporali molto intensi si sono abbattuti nella mattinata di martedì 22 febbraio
Anche nella scuola "don Tonino Bello" di Palombaio alunni senza riscaldamento Anche nella scuola "don Tonino Bello" di Palombaio alunni senza riscaldamento La rottura di una caldaia all'origine del problema. La denuncia
I mariottani in difesa degli alberi di piazza Roma I mariottani in difesa degli alberi di piazza Roma Lettera aperta del Comitato Cittadino per un Futuro di Speranza dei Lecci per una riflessione comune
Aumentano i poveri anche a Bitonto. Intervista a Don Vito Piccinonna Aumentano i poveri anche a Bitonto. Intervista a Don Vito Piccinonna Il direttore diocesano: «Necessario che le politiche di welfare vadano sempre più a braccetto con le politiche urbanistiche e con quelle lavorative»
Aule nuovamente riscaldate al “don Tonino Bello” di via Aspromonte a Palombaio Aule nuovamente riscaldate al “don Tonino Bello” di via Aspromonte a Palombaio Completati i lavori all'interno dell'edificio scolastico. Da oggi, si potrà usufruire di spazi confortevoli
Santi Medici, don Vito Piccinonna: «Atteggiamento Vescovi è amore paterno» Santi Medici, don Vito Piccinonna: «Atteggiamento Vescovi è amore paterno» Decisione di non tenere la processione in pieno accordo con le autorità civili
Rete del gas a Mariotto e Palombaio, c'è l'ok del Comune di Bitonto Rete del gas a Mariotto e Palombaio, c'è l'ok del Comune di Bitonto Saranno realizzati 15,6 km di tracciato. Via al cantiere nel 2022
Scatta l’allarme al Postamat di Mariotto: ladri messi in fuga Scatta l’allarme al Postamat di Mariotto: ladri messi in fuga I nuovi sistemi di sicurezza hanno disturbato i malviventi che sono subito scappati. Indagano i Carabinieri
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.