L'ex tribunale di Bitonto
L'ex tribunale di Bitonto
Attualità

Nell'ex Tribunale nasce a Bitonto il polo delle famiglie

Abbaticchio: «Professionisti dedicati alle fragilità a disposizione di genitori e bambini»

Restituire centralità al primo degli edifici formativi di ogni giovane cittadino, la famiglia, mettendo a disposizione delle situazioni di fragilità una serie di esperti che si dedicano a ricostruire un clima familiare sereno ed educativo.
Nasce con questo obiettivo il nuovo progetto dell'amministrazione comunale di Bitonto del Polo Familiare che sarà presentato al pubblico oggi alle 12 negli ambienti dell'ex Tribunale di Bitonto. Proprio lì - negli ex uffici giudiziari, opportunamente ristrutturati e attrezzati con i necessari allestimenti ludico-formativi - sorgerà infatti questo nuovo strumento a disposizione della cittadinanza.

«Uno spazio di accoglienza e socializzazione – spiegano da Palazzo Gentile - pensato per accogliere famiglie, genitori e bambini. Un luogo di gioco, incontro, di relazioni significative, di confronto e ascolto».
«Si tratta di un un esperimento sociale mai fatto prima – ha detto il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, annunciando l'iniziativa - con finanziamenti europei arriva negli uffici comunali dell'ex tribunale civile la casa per la famiglia, un luogo in cui professionisti dedicati alle fragilità si metteranno a disposizione dei genitori e dei bambini per costruire il clima familiare migliore possibile».
    © 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.