Le Sardine a Bologna
Le Sardine a Bologna
Attualità

Michele Abbaticchio alla testa delle 100mila “sardine” in Puglia

Il sindaco di Bitonto, col collega di partito, Carlucci, guida il movimento anti Salvini iniziato in Emilia

Sono arrivati a 100mila adesioni in pochi giorni e "l'arcipelago" continua a crescere in maniera esponenziale. Il fenomeno delle sardine acquista ulteriore vigore in Puglia e alla testa del movimento che si oppone alle politiche dell'ex ministro Salvini c'è il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio. Insieme al collega di partito, Davide Carlucci, sindaco di Acquaviva delle Fonti e coordinatore provinciale di Italia in Comune di cui Abbaticchio è vicepresidente nazionale, il primo cittadino della città dell'olio ha infatti dato vita all'Arcipelago delle Sardine, un movimento spontaneo nato in molte altre regioni d'Italia dopo le manifestazioni di Bologna e Modena dove si sono ritrovati in migliaia per dire no all'odio e alle idee sovraniste e razziste della Lega.

«È un gruppo con un respiro nazionale – ha spiegato il sindaco di Bitonto - una cosa è certa: se è nato questo movimento, è sicuramente perché manca uno spazio di dialogo nella politica attuale. La realtà è che l' antifascismo non ha un colore politico».
In effetti l'Arcipelago delle sardine, che doveva essere l'espressione pugliese del movimento, ha finito per catalizzare tutti gli antileghisti d'Italia e si appresta a diventare piattaforma organizzativa di quanti non condividono le politiche salviniane.

«L'Arcipelago delle Sardine è grande movimento per cambiare l'Italia – spiegano gli amministratori del gruppo facebook pugliese - per renderla più giusta, più sostenibile, più sviluppata e più libera lasciandoci alle spalle la stagione del fasciopopulismo sovranista. Abbiamo creato questo gruppo perché convinti che ci sia la necessità di un'alternativa alla Lega ed ai sovranismi. Questo gruppo raccoglie tutte le anime (anche politiche) che si ritrovano nei valori di libertà, inclusione, confronto, rispetto, gentilezza e antifascismo. Questo gruppo rifiuta la xenofobia, l'omofobia, l'antisemitismo, il populismo, i nazionalismi, gli integralismi ed ogni forma di fascismo. Inizialmente questo gruppo è stato creato per coordinare sul territorio Pugliese le diverse iniziative, in seguito ha acquisito una rilevanza nazionale in virtù delle numerose richieste di partecipazione alla discussione Democratica».



  • Michele Abbaticchio
  • Lega-Salvini premier
  • Matteo Salvini
  • Arcipelago delle Sardine
Altri contenuti a tema
Scuola a tripli turni a settembre, Abbaticchio: «Tsunami economico e sociale» Scuola a tripli turni a settembre, Abbaticchio: «Tsunami economico e sociale» Il sindaco di Bitonto critico sulla scelta: «Sui Comuni i costi di mense, scuolabus, utenze e aiuti sociali ai genitori»
Cede rete fognaria: traffico in tilt a Bitonto per una voragine su via Galilei Cede rete fognaria: traffico in tilt a Bitonto per una voragine su via Galilei L'incidente costringe al passaggio a senso unico alternato
A Bitonto riaprono i parchi per bambini A Bitonto riaprono i parchi per bambini Abbaticchio: «Violentati psicologicamente per mesi, ora sono liberi e possono fare grande la nostra Repubblica»
Stadio di Bitonto e Torrione, Abbaticchio: «Presto affidati i lavori» Stadio di Bitonto e Torrione, Abbaticchio: «Presto affidati i lavori» Ancora 10 giorni per la consegna dei progetti: sul monumento simbolo della città arriva il videomapping
1 La festa promozione del Bitonto costa una multa ai tifosi La festa promozione del Bitonto costa una multa ai tifosi La Polizia disperde e sanziona gli ultras raccolti in centro
Il corso regionale costa troppo: un'accademia di formazione glielo regala e realizza il suo sogno Il corso regionale costa troppo: un'accademia di formazione glielo regala e realizza il suo sogno È successo a Bitonto dove la titolare della scuola ha accolto l'appello del sindaco Abbaticchio
Distrutte le scritte antimafia lungo la "strada degli eroi" a Bitonto Distrutte le scritte antimafia lungo la "strada degli eroi" a Bitonto Ennesimo raid - su cui indaga la Polizia di Stato - in via San Luca. Abbaticchio: «Noi torneremo a ripararle»
Domani riaprono a Bitonto parrucchieri e centri estetici: sospeso riposo settimanale Domani riaprono a Bitonto parrucchieri e centri estetici: sospeso riposo settimanale Abbaticchio: «Col sistema di prenotazione avranno modo di recuperare "arretrati"»
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.