Le Sardine a Bologna
Le Sardine a Bologna
Attualità

Michele Abbaticchio alla testa delle 100mila “sardine” in Puglia

Il sindaco di Bitonto, col collega di partito, Carlucci, guida il movimento anti Salvini iniziato in Emilia

Sono arrivati a 100mila adesioni in pochi giorni e "l'arcipelago" continua a crescere in maniera esponenziale. Il fenomeno delle sardine acquista ulteriore vigore in Puglia e alla testa del movimento che si oppone alle politiche dell'ex ministro Salvini c'è il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio. Insieme al collega di partito, Davide Carlucci, sindaco di Acquaviva delle Fonti e coordinatore provinciale di Italia in Comune di cui Abbaticchio è vicepresidente nazionale, il primo cittadino della città dell'olio ha infatti dato vita all'Arcipelago delle Sardine, un movimento spontaneo nato in molte altre regioni d'Italia dopo le manifestazioni di Bologna e Modena dove si sono ritrovati in migliaia per dire no all'odio e alle idee sovraniste e razziste della Lega.

«È un gruppo con un respiro nazionale – ha spiegato il sindaco di Bitonto - una cosa è certa: se è nato questo movimento, è sicuramente perché manca uno spazio di dialogo nella politica attuale. La realtà è che l' antifascismo non ha un colore politico».
In effetti l'Arcipelago delle sardine, che doveva essere l'espressione pugliese del movimento, ha finito per catalizzare tutti gli antileghisti d'Italia e si appresta a diventare piattaforma organizzativa di quanti non condividono le politiche salviniane.

«L'Arcipelago delle Sardine è grande movimento per cambiare l'Italia – spiegano gli amministratori del gruppo facebook pugliese - per renderla più giusta, più sostenibile, più sviluppata e più libera lasciandoci alle spalle la stagione del fasciopopulismo sovranista. Abbiamo creato questo gruppo perché convinti che ci sia la necessità di un'alternativa alla Lega ed ai sovranismi. Questo gruppo raccoglie tutte le anime (anche politiche) che si ritrovano nei valori di libertà, inclusione, confronto, rispetto, gentilezza e antifascismo. Questo gruppo rifiuta la xenofobia, l'omofobia, l'antisemitismo, il populismo, i nazionalismi, gli integralismi ed ogni forma di fascismo. Inizialmente questo gruppo è stato creato per coordinare sul territorio Pugliese le diverse iniziative, in seguito ha acquisito una rilevanza nazionale in virtù delle numerose richieste di partecipazione alla discussione Democratica».



  • Michele Abbaticchio
  • Lega-Salvini premier
  • Matteo Salvini
  • Arcipelago delle Sardine
Altri contenuti a tema
Anche il sindaco di Bitonto a Milano per la Segre Anche il sindaco di Bitonto a Milano per la Segre Oltre 600 primi cittadini da tutta Italia: «Siamo la sua “scorta civica”»
Disservizi all'ex ospedale di Bitonto. Abbaticchio: «Combattere insieme» Disservizi all'ex ospedale di Bitonto. Abbaticchio: «Combattere insieme» L'apporto della nuova direttrice fa ben sperare anche le componenti sindacali ma serve lottare. Critico Damascelli
Revocato lo sciopero dell'Asv Bitonto. Abbaticchio: «Compreso il nostro impegno per l'azienda» Revocato lo sciopero dell'Asv Bitonto. Abbaticchio: «Compreso il nostro impegno per l'azienda» Era stato indetto per i prossimi 9 e 10 dicembre ma dopo il confronto con l'amministrazione è stato scongiurato
Consegnato il nuovo scuolabus del comune di Bitonto Consegnato il nuovo scuolabus del comune di Bitonto Meno inquinante, entrerà in servizio la prossima settimana
La scuola di via Crocifisso resta aperta: ritirata l'ordinanza di chiusura La scuola di via Crocifisso resta aperta: ritirata l'ordinanza di chiusura Il dirigente ha chiesto al sindaco lo stop al provvedimento. Ma domattina l'impianto di riscaldamento sarà fuori uso
La zona artigianale di Bitonto verso la prima A.P.P.E.A in Puglia La zona artigianale di Bitonto verso la prima A.P.P.E.A in Puglia Prosegue il percorso partecipativo per la co-progettazione, finanziato da Puglia Partecipa 2018
A Bitonto arriva il villaggio di Babbo Natale A Bitonto arriva il villaggio di Babbo Natale Casette di legno per l'artigianato locale in piazza Padre Pio e una pista di pattinaggio su ghiaccio in piazza XXIV Maggio
Il sindaco di Bitonto 'schedato' dai fascisti di Casapound Il sindaco di Bitonto 'schedato' dai fascisti di Casapound Abbaticchio finisce nella “lista” del giornale degli estremisti di destra: «Colpevole di credere nell'antifascismo»
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.