Consiglio Regionale
Consiglio Regionale
Politica

Marianna Legista candidata ufficialmente alle Regionali

Con lei la truppa dei bitontini in corsa sale a sette. Dopo Nacci, Gesualdo, Damascelli e Lisi, anche Arcangelo Valentino e Vito D'attoma

Sono sette, al momento, i candidati bitontini ufficiali alle prossime elezioni che ridisegneranno il volto del consiglio regionale pugliese. Dopo gli annunci di Domenico Nacci e Mariagrazia Gesualdo (Italia in Comune) e quelli di Domenico Damascelli (Forza Italia) e Antonio Lisi (Movimento 5 Stelle), si sono aggiunti nelle ultime ore anche quelli di Arcangelo Valentino (Lavoro, Salute e Costituzione), Vito D'Attoma (Cittadini pugliesi Conca Presidente) e Marianna Legista, (Popolari con Emiliano).

Nominata "miss preferenze", dopo gli 829 voti alle amministrative del 2017, la Legista spiega di essere stata scelta «già prima dell'imposizione della doppia preferenza di genere. I "Popolari", riconoscendo il mio impegno e i risultati che ho raggiunto in questi tre anni da amministratore della mia città, avevano infatti individuato in me un candidato ideale per la zona di Bari. Sono stata contenta di accettare la loro proposta e ancora più di fiancheggiare Gianni Stea».
Rimarcando l'appoggio al candidato presidente Michele Emiliano, la Legista annuncia di volersi concentrare sull'occupazione, ma promette «molta attenzione alla nostra città. Come i cittadini ben sanno, sono sempre presente sia su Bitonto che su Palombaio e Mariotto e non mi sottraggo al confronto con chiunque. Penso che sia una pratica necessaria per lavorare al meglio».

Il 46enne Valentino, si presenta invece con una lista che sostiene il candidato brindisino Cesaria, composta da Partito Comunista Italiano, Partito della Rifondazione Comunista e Partito Risorgimento Socialista, esponendo «orgogliosamente i simboli dei Partiti comunisti e socialisti che la costituiscono – come spiegano in una nota congiunta - assieme a tre parole assai significative della necessità di ricostruire, intorno ad esse, il più ampio fronte unitario e di classe, riconoscibile ed inequivoco, in cui le lavoratrici ed i lavoratori possano riconoscersi e raccordare iniziative politiche e battaglie sociali di ricostruzione d'una nuova classe politica, autenticamente Costituzionale, Antifascista e Antiliberista in Puglia, come nel resto del Paese».

Vito D'Attoma sosterrà invece l'ex grillino, Mario Conca, fiero di aver composto una squadra di «Cittadini pugliesi'che rappresentano la società civile. Operatori sanitari, architetti, ingegneri, avvocati, operai, ma anche disoccupati. Siamo ben rappresentati: il numero è più che sufficiente per spiegare alla gente che andiamo in controtendenza rispetto ad un sistema fatto di mercimonio elettorale e clientelismo, cose che io stesso ho combattuto durante la mia esperienza politica».
  • Domenico Nacci
  • Domenico Damascelli
  • Marianna Legista
  • Regione Puglia
Altri contenuti a tema
"Pedalare, correre e nuotare per viaggiare": siglato a Mattinata accordo. Bitonto c'è "Pedalare, correre e nuotare per viaggiare": siglato a Mattinata accordo. Bitonto c'è Nacci presente nella località garganica insieme ad altri 25 amministratori
Damascelli insiste: «Cittadinanza onoraria per il Milite Ignoto» Damascelli insiste: «Cittadinanza onoraria per il Milite Ignoto» L'appello rivolto a tutti i comuni pugliesi
Bitonto sostiene Puglia Autentica. Sabato 16 ottobre la presentazione Bitonto sostiene Puglia Autentica. Sabato 16 ottobre la presentazione Una rete di città, associazioni turistiche e aziende agroalimentari per promuovere il patrimonio culturale immateriale
Sport City Day, attività all'aperto in villa comunale Sport City Day, attività all'aperto in villa comunale L'obiettivo dell'iniziativa di rilievo nazionale è la promozione della pratica sportiva e una migliore qualità della vita dei cittadini
A Bitonto 700mila euro dal bando Sport e Periferie per rinnovare il “Città degli Ulivi” A Bitonto 700mila euro dal bando Sport e Periferie per rinnovare il “Città degli Ulivi” Nacci: «Un giorno storico. Premiata bontà del nostro progetto»
Stop al lavoro nei campi sotto il sole cocente. C'è l'ordinanza regionale Stop al lavoro nei campi sotto il sole cocente. C'è l'ordinanza regionale Il provvedimento del presidente Michele Emiliano per evitare morti e malori sul lavoro
Nacci risponde ad Onda Civica sulla tassazione TARI delle aree sportive Nacci risponde ad Onda Civica sulla tassazione TARI delle aree sportive «Le aree adibite ad attività sportiva sono escluse per loro natura dall’assoggettabilità a tassazione. È la legge» ha dichiarato l'assessore
Rifacimento strade: a Bitonto 1.300.000 euro Rifacimento strade: a Bitonto 1.300.000 euro I fondi giungeranno dalla Regione Puglia nell'ambito del Piano "Strada x Strada"
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.