Torrione e Porta Baresana illuminati col videomapping natalizio
Torrione e Porta Baresana illuminati col videomapping natalizio
Politica

Luminarie a Bitonto. La destra locale: «Ci hanno accontentato»

Abbaticchio: «No, con le proiezioni speso un quarantesimo di quello che chiedevano. Quelle risorse a chi è in difficoltà»

Proiezioni in videomapping sul Torrione Angioino e Porta Baresana invece delle luminarie per offrire l'atmosfera natalizia durante le feste. È la scelta intrapresa dall'amministrazione comunale che ha risposto con questa iniziativa in contrapposizione con quanto richiesto dagli "irriducibili" del Natale a tutti i costi. A tentare di alimentare la polemica sorta fra chi non riusciva a farne a meno e chi preferiva dirottare quei fondi alle persone in difficoltà alcune forze della destra locale: in un primo comunicato le sezioni locali di Lega Salvini Premier, Onda Civica e Forza Italia si erano schierate con forza contro il sindaco Michele Abbaticchio, reo, a loro dire, di non aver abbellito la città nelle festività natalizie. Dopo l'iniziativa delle videoproiezioni sul Torrione e Porta Baresana è arrivato un secondo comunicato da parte dei partiti di destra, da cui è sparita però Forza Italia, mentre sono comparse altre due forze: "Bitonto di Destra" e "Bitonto Futura".

«Una proposta che ha svegliato l'Amministrazione e i suoi accoliti – sono certi i firmatari della nota - e fan e giù con le solite manfrine: l'odio, il populismo e l'antipolitica 'sedicenti politicanti', 'crani disabitati' e chi più ne ha più ne metta». Tanto più che, secondo gli estensori della missiva, «da Palazzo Gentile arrivano solo briciole e sostegni irrisori. Persino i bonus alimentari saranno distribuiti solo dopo il 1° gennaio, da quanto apprendiamo a feste natalizie concluse». Sottolineando che l'amministrazione risponderebbe «solo su questioni da quattro ... luci!» tacendo, invece, «su altre questioni sulle quali sono stati tirati in ballo», come il cumulo delle sanzioni Tari-Tasi-Imu, le sorti dell'Asv e il rinvio delle tasse, i firmatari della nota esultano: «Alla fine della fiera, ci hanno accontentati».

Di tutt'altro parere il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio: «Il centrodestra afferma che li abbiamo accontentati. Vorrei scusarmi, ma non è così. Mi avevano chiesto luminarie natalizie, purtroppo molto costose. Abbiamo devoluto quei fondi per assistenza sociale e abbiamo optato per una proiezione sul nostro bellissimo Torrione con un quarantesimo del costo. Se però sono contenti ugualmente, lo siamo anche noi: a Natale sono più buoni anche con me».




  • Forza Italia Bitonto
  • Natale
  • Lega-Salvini premier
Altri contenuti a tema
Bitonto si veste a festa. Oggi l’accensione delle luminarie Bitonto si veste a festa. Oggi l’accensione delle luminarie Sabato e domenica ci saranno anche i mercatini di artigianato in Piazza Padre Pio
AAA Cercasi Artisti: nuovo avviso pubblico del Comune di Bitonto AAA Cercasi Artisti: nuovo avviso pubblico del Comune di Bitonto Call per professionisti che vorranno esibirsi per le vie del centro antico e del centro storico, tra dicembre e gennaio
Dal 20 novembre Bitonto avrà le sue luci di Natale Dal 20 novembre Bitonto avrà le sue luci di Natale Ben 260 allestimenti in 13 strade e nel Centro Antico, mercatini e due nuovi bandi
Chiuso il plesso di via Aspromonte a Palombaio: insorge la Lega Bitonto Chiuso il plesso di via Aspromonte a Palombaio: insorge la Lega Bitonto Una nota per sottolineare la lentezza dell'azione amministrativa per risolvere i problemi all'impianto di riscaldamento
Nuovi fondi per le scuole di Bitonto: la soddisfazione della Lega-Salvini Premier Nuovi fondi per le scuole di Bitonto: la soddisfazione della Lega-Salvini Premier La nota del Sottosegretario Sasso e della locale sezione
TARI, la Lega Salvini Premier Bitonto chiede chiarezza TARI, la Lega Salvini Premier Bitonto chiede chiarezza Sotto accusa anche l'operato della SANB
Bar incendiato in piazza Marena, la Lega Bitonto a sostegno delle titolari Bar incendiato in piazza Marena, la Lega Bitonto a sostegno delle titolari Manifestazione domani, 16 luglio, alle 18.30
Secondo casello autostrada, la Lega Bitonto: «Da Abbaticchio pochi fatti, molti proclami» Secondo casello autostrada, la Lega Bitonto: «Da Abbaticchio pochi fatti, molti proclami» Una nota mette in evidenza lo stallo del progetto di sovrappasso sulla strada provinciale 231
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.