L'arresto operato dalla Polizia di Stato
L'arresto operato dalla Polizia di Stato
Cronaca

La Polizia sventa un furto in un’azienda a Bitonto: arrestati due giovanissimi

Avrebbero cercato di rubare una cisterna in metallo da un capannone sulla Strada Provinciale 231

Avrebbero cercato di rubare una cisterna e altri oggetti in metallo da un'azienda sulla Strada Provinciale 231, in territorio di Bitonto, ma sono stati sorpresi dalla Polizia e arrestati. È accaduto nelle scorse ore quando gli agenti del locale commissariato, allertati da una chiamata anonima che denunciava movimenti sospetti, sono intervenuti per sventare un furto in corso.

All'arrivo dei poliziotti i due malviventi erano però appena fuggiti scavalcando il muro di recinzione della ditta, ma grazie ai dettagli forniti da alcuni presenti, sono riusciti a intercettarli e identificarli poco distanti, mentre cercavano di fuggire a bordo di un motocarro APE. Un mezzo, peraltro, risultato rubato a Bari Palese il giorno prima e già parzialmente riverniciato in meno di 24 ore.
Gli agenti hanno perciò proceduto a denunciare i due giovani catturati, di cui uno minorenne, per tentato furto e ricettazione. Il maggiorenne, che dalle indagini è risultato già destinatario della misura di sicurezza in un riformatorio giudiziario perchè già destinatario della misura di libertà vigilata, è stato condotto presso l'apposita comunità. Il minorenne invece è stato affidato ai genitori.

L'episodio ha poi consentito di fermare un'altra persona: quando i poliziotti hanno infatti riportato il mezzo rubato al legittimo proprietario, un pregiudicato 42enne bitontino, hanno trovato nella sua abitazione diverse dosi di droga pronte per la vendita e lo hanno arrestato.
  • furto rame
  • Furti Bitonto
  • Polizia Bitonto
  • Polizia di Stato
Altri contenuti a tema
Tenta di palpare e baciare una turista in stazione: arrestato 60enne italiano Tenta di palpare e baciare una turista in stazione: arrestato 60enne italiano Intensificati i controlli sui treni della Polfer in occasione del ferragosto
Bitonto, il furto al bar è da pezzenti: una piantina Bitonto, il furto al bar è da pezzenti: una piantina Il gestore: «Vergognati, non meriti di essere bitontino»
Sedici auto rubate al mese: 4 arresti a Bitonto Sedici auto rubate al mese: 4 arresti a Bitonto I mezzi, in genere SUV, rivenduti e smontati nel Foggiano
Due ladri entrano in uno stabile: i vicini chiamano la Polizia e li fanno arrestare Due ladri entrano in uno stabile: i vicini chiamano la Polizia e li fanno arrestare In manette un 18enne di Bitonto. Riconsegnato ai genitori il complice minorenne
Tre rapine in poche settimane a Bitonto: in manette un 17enne e un 23enne Tre rapine in poche settimane a Bitonto: in manette un 17enne e un 23enne Il video degli assalti a supermercati e una parafarmacie. La Polizia a caccia dei complici
Rubano pala meccanica e sequestrano il custode. Rilasciato sulla Ruvo-Palombaio Rubano pala meccanica e sequestrano il custode. Rilasciato sulla Ruvo-Palombaio Il colpo in un parcheggio di via Campo Sportivo a Terlizzi
Tentata rapina in centro: assalto alla banca a pochi passi dal commissariato di Polizia Tentata rapina in centro: assalto alla banca a pochi passi dal commissariato di Polizia Prova a entrare con una maschera da anziano, ma i dipendenti non la bevono e lanciano l'allarme
Sviene tra le onde a S. Spirito e rischia di annegare: poliziotto bitontino e un operaio si tuffano e lo salvano Sviene tra le onde a S. Spirito e rischia di annegare: poliziotto bitontino e un operaio si tuffano e lo salvano Tragedia sfiorata in spiaggia evitata dai bagnanti
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.