La Musica del Carelli a Napoli
La Musica del Carelli a Napoli
Cultura, Eventi e Spettacolo

La musica del Carelli a Napoli con l’Orchestra Davide delle Cese di Bitonto

L'evento è dedicato alle vittime dello Sri Lanka

La musica di Michele Carelli è giunta a Napoli, lo scorso sabato, nel concerto "La Musica del Carelli, le parole per la pace" a cura dell'Associazione Musicale Culturale "Davide Delle Cese" di Bitonto presso la Cappella di S. Antonio da Padova, sita nel Complesso Monumentale di San Lorenzo Maggiore.


Il concerto, realizzato con la collaborazione di Ersilia Di Palo, referente dell'Associazione EIP Italia - scuola strumento di pace, è stata l'ultima tappa di una serie di eventi organizzati su tutto il territorio nazionale negli ultimi due anni, all'interno delle attività previste per il progetto "Parole e Musica. Dalla Cinquecentina al manoscritto musicale". Tale progetto, ideato e realizzato con la Cooperativa Fe.Art di Molfetta, vanta il sostegno della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per la gioventù e Servizio Civile Nazionale - e ha avuto la finalità di recuperare, restaurare e divulgare al di fuori dei confini cittadini, i manoscritti di Michele Carelli, compositore bitontino di fine ottocento formatosi al Conservatorio S. Pietro a Majella di Napoli.


Nel corso della serata sono stati eseguiti diversi brani mariani e brani di musica sacra, non solo del Carelli, ma anche di altre pietre miliari della Storia della Musica di poco antecedenti o coevi al compositore pugliese, che in qualche modo hanno influenzato la sua copiosa produzione. Una grande affluenza di pubblico ha supportato l'esecuzione del Grande Ensemble di Fiati "Davide Delle Cese" diretto dal maestro Vito Vittorio Desantis. Apprezzatissimo il repertorio, compresi i brani inediti del Delle Cese e del Carelli. Ad arricchire il concerto le splendide voci del soprano Vittoria Gava, del mezzosoprano Teresa Tassiello e del tenore Antonio Landolfi.


L'evento è stato dedicato alle vittime delle stragi dello Sri Lanka e si configura come una sorta di percorso di musica e preghiera alla ricerca della Pace.



  • Orchestra Sinfonica di Fiati “Davide Delle Cese”
Altri contenuti a tema
Weekend in musica con la V edizione di “Flatatùm”, il festival bandistico della città di Bitonto Weekend in musica con la V edizione di “Flatatùm”, il festival bandistico della città di Bitonto Oggi prima volta in Puglia per la Banda Musicale Calabrese “Donne in Musica”
La musica sacra del maestro Carelli incanta il pubblico di Passionis Tempora La musica sacra del maestro Carelli incanta il pubblico di Passionis Tempora In tanti hanno assistito al concerto dell'associazione Delle Cese, da cui è anche stato tratto un CD
I manoscritti del musicista Michele Carelli in mostra a Bitonto dopo il recupero I manoscritti del musicista Michele Carelli in mostra a Bitonto dopo il recupero L'esposizione sarà aperta dopo il convegno “Parole & Musica. Dalla Cinquecentina al Manoscritto musicale”
Addio a Michelangelo Aresta, gigante buono della musica bitontina Addio a Michelangelo Aresta, gigante buono della musica bitontina Il cantante è morto ieri in ospedale. Il cordoglio di un'intera città
Le marce funebri della tradizione pugliese volano in Spagna con l'Orchestra Delle Cese Le marce funebri della tradizione pugliese volano in Spagna con l'Orchestra Delle Cese Lo scorso sabato un concerto a Valladolid con l’ensemble bitontina
L’orchestra sinfonica di fiati “Davide delle Cese” protagonista a Taranto L’orchestra sinfonica di fiati “Davide delle Cese” protagonista a Taranto Si è esibita durante la mostra “Facies passionis”
Carta, che passione! A Bitonto un corso gratuito di conservazione, restauro e legatoria Carta, che passione! A Bitonto un corso gratuito di conservazione, restauro e legatoria Si terrà nella Coop. Ulixes nell'ambito del progetto “Parole e musica, dalla cinquecentina al manoscritto musicale”
Domani a Bitonto il Gran Concerto di Natale della Controrchestra Big Band Domani a Bitonto il Gran Concerto di Natale della Controrchestra Big Band L’incasso sarà devoluto in beneficenza alla Charitas di Bitonto
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.