Incendio di sterpaglie sulla Bitonto Palese
Incendio di sterpaglie sulla Bitonto Palese
Cronaca

Incendio di sterpaglie lungo la Sp156: le Guardie Ambientali salvano Lama Balice

L'intervento blocca le fiamme in tempo. A fuoco anche rifiuti tossici in via Traiana

Ha sfiorato l'area protetta di Lama Balice, nel territorio di Bitonto, il violento incendio che ieri pomeriggio ha ghermito una vasta area incolta lungo la strada provinciale 156 che collega la città dell'olio all'aeroporto di Bari-Palese.
Le fiamme si sono sprigionate, complice anche il grande caldo, attorno alle 16. Di lì a poco sono intervenuti gli uomini delle Guardie Ambientali d'Italia che si sono imbattuti nel rogo di circa 60 metri di cespugli e sterpaglia
«L'operazione da parte dei volontari – spiegano le Guardie - è durata circa un'ora ed è stata tempestiva riuscendo così ad evitare il coinvolgimento della parte terminale di Lama Balice e dei terreni a coltivazione di mandorle e uliveti adiacenti all'area in fiamme».

Fiamme che non hanno risparmiato nemmeno via Traiana, dove però a prendere fuoco, quasi certamente per cause dolose, è stato un cumulo di rifiuti tossici, poco dopo il cimitero di Bitonto. Una zona purtroppo tristemente famosa per l'abbandono continuo di immondizia, pneumatici, rifiuti di grandi dimensioni e inerti. Che vengono eliminati per fare altro spazio proprio con la tecnica del fuoco con un danno ambientale incalcolabile a causa dei milioni di particelle velenose che si depositano sul terreno e sui prodotti agricoli pronti per la raccolta.

A dare l'allarme sono stati i volontari dei Servizi Ausiliari Security and Safety di Bitonto, che hanno prontamente allertato il comando della Polizia Municipale.
«Brucia di tutto – è stato il commento dei volontari - Quando terminerà questo scempio? Continueremo a domandarcelo, sempre».
7 fotoLe immagini degli incendi nel weekend a Bitonto
Incendio sterpaglieincendio sterpaglieincendio sterpaglieincendio sterpaglieI rifiuti andati a fuoco su via TraianaLe alte fiamme su via TraianaIncendio di rifiuti tossici in via Traiana
  • Incendio
  • Rifiuti Bitonto
  • SASS Puglia
Altri contenuti a tema
A Bitonto i cittadini si rimboccano le maniche e ripuliscono gli angoli delicati della città A Bitonto i cittadini si rimboccano le maniche e ripuliscono gli angoli delicati della città Sono partiti dagli spazi esterni di una comunità parrocchiale e continueranno con la piazza del Crocifisso: «Vogliamo una città più bella»
Trovano un portafogli con 200 euro e lo consegnano ai Carabinieri Trovano un portafogli con 200 euro e lo consegnano ai Carabinieri Protagonisti due volontari del SASS Bitonto in servizio alla periferia di Bari
Una discarica davanti allo stadio di Bitonto. Il Pd: «Puliremo, ma serve l'aiuto di tutti» Una discarica davanti allo stadio di Bitonto. Il Pd: «Puliremo, ma serve l'aiuto di tutti» La sezione locale del partito chiede «maggiore impegno nel rispetto delle regole e nella lotta agli sporcaccioni»
Esplosioni in via Solferino: a fuoco la Lama Balice Esplosioni in via Solferino: a fuoco la Lama Balice Forse saltate in aria alcune bombole di gas. E su via Palo ennesimo rogo di rifiuti
Ancora in fiamme il bar incendiato a Bitonto poco prima dell'inaugurazione Ancora in fiamme il bar incendiato a Bitonto poco prima dell'inaugurazione Ignoti avevano appiccato un rogo a metà aprile. La città pronta a sostenere le imprenditrici: «Aprite un conto e vi aiuteremo»
Degrado in via Amm. Vacca: «A due anni dalle segnalazioni ancora silenzio dal comune di Bitonto» Degrado in via Amm. Vacca: «A due anni dalle segnalazioni ancora silenzio dal comune di Bitonto» Sotto accusa un terreno privato lasciato alla mercé di topi, rettili e immondizia
Contro l'abbandono di rifiuti un cartello di offese agli sporcaccioni Contro l'abbandono di rifiuti un cartello di offese agli sporcaccioni È apparso nelle campagne di Bitonto e intima la rimozione dell'immondizia
Discarica di Conversano chiusa: a Bitonto possibili disagi Discarica di Conversano chiusa: a Bitonto possibili disagi L'Asv consiglia di ridurre nei prossimi due giorni lo scarico dei rifiuti. Nessun problema per il porta a porta
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.