Un meticcio da adottare
Un meticcio da adottare
Attualità

In Puglia se adotti dal canile il veterinario è gratis

Approvata la nuova legge sul controllo del randagismo nella regione

Ci sono volute 4 ore di discussione per approvare la la nuova legge sul controllo del randagismo sul territorio pugliese che introduce, fra gli strumenti di incentivo delle adozioni, il rimborso delle spese veterinarie e alimentari per quanti scelgono di accogliere in casa un animale da uno dei canili regionali.

Vanno in pensione, così, le vecchie norme sul randagismo, datate ormai 1995, per far posto a una serie di nuove indicazioni per rendere più efficace il controllo e la riduzione di animali randagi. Il nuovo regolamento, definisce anche le competenze di regione e comuni sul risanamento e la costruzione di nuovi canili sanitari, con l'istituzione dell'anagrafe per gli animali d'affezione, ma anche attraverso un maggiore controllo delle attività delle associazioni animaliste iscritte all'albo regionale che non dovranno avere fini di lucro. Nuove regole anche la vendita e l'esposizione degli animali, così come per l'addestramento e il libero accesso a giardini e parchi pubblici, esercizi commerciali e mezzi di trasporto pubblico, dove il loro ingresso sarà sempre garantito.

«La nuova legge sul randagismo è finalmente realtà - ha commentato il governatore pugliese, Michele Emiliano - un grande passo di civiltà della Regione Puglia che ci riempie di orgoglio.
La legge è il frutto dell'impegno, dell'abnegazione e della grandissima sensibilità di chi nei canili ci vive quotidianamente e mi riferisco ai volontari, agli operatori, ai medici veterinari. Aver dialogato con loro costruito la norma partendo da chi ha cognizione reale della situazione, ha portato oggi il Consiglio regionale ad approvare una legge molto moderna in materia».


«È una proposta di sensibilità – hanno commentato i consiglieri regionali di Forza Italia, Nino Marmo, Giandiego Gatta, Domenico Damascelli e Francesca Franzoso, che avevano suggerito molte delle norme approvate - per promuovere concretamente l'adozione dai canili. Quello che non è possibile, però, è constatare che la Giunta Emiliano voglia la botte piena e la moglie ubriaca: da un lato, si moltiplicano gli impegni, dall'altro nulla si fa per sostenere i Comuni che dovranno vedersela da soli. Infatti, nella norma finanziaria si parla di mero "indirizzo politico" riguardo all'impegno economico della Regione, sottraendola quindi all'obbligo di contribuire. Gli enti locali sono già in profonda sofferenza e non prevedere delle forme di partecipazione della Regione significa due cose: la prima, affossare la già critica situazione dei Comuni; la seconda, non avere reale intenzione di attuare il provvedimento».
  • cani
  • Canile comunale Bitonto
  • Cani Bitonto
Altri contenuti a tema
Domenica tutti in villa a Bitonto per microchippare cani e gatti di proprietà Domenica tutti in villa a Bitonto per microchippare cani e gatti di proprietà In programma il terzo appuntamento della campagna di COPA, Amministrazione Comunale e Asl di Bari
Enpa e Gran Shopping Mongolfiera di Molfetta insieme per "adotta un cucciolo" Enpa e Gran Shopping Mongolfiera di Molfetta insieme per "adotta un cucciolo" L'iniziativa sabato 21 dicembre nel centro commerciale
Domenica a Bitonto giornata di microchippatura per animali domestici Domenica a Bitonto giornata di microchippatura per animali domestici Un obbligo di legge ma soprattutto un indispensabile strumento in caso di smarrimento
Trovato morto sui binari a Bitonto Zeus, il cane rimasto in auto durante una rapina Trovato morto sui binari a Bitonto Zeus, il cane rimasto in auto durante una rapina Non è chiaro se sia morto di stenti dopo essere stato investito
Rapinano l'auto con dentro il cane: le ricerche fra Bitonto e Palese Rapinano l'auto con dentro il cane: le ricerche fra Bitonto e Palese Il proprietario minacciato e scaraventato fuori dal mezzo
Incatenato al buio per mesi in cantina a Bitonto: finalmente una casa per Peppino Incatenato al buio per mesi in cantina a Bitonto: finalmente una casa per Peppino Una famiglia di Ferrara ha adottato lo sfortunato meticcio: «Innamorata delle tue orecchie: l'alieno più bello del mondo»
11 cuccioli di cane in un pozzo di Mariotto: salvati dai Vigili del Fuoco. IL VIDEO 11 cuccioli di cane in un pozzo di Mariotto: salvati dai Vigili del Fuoco. IL VIDEO Gli uomini del 115 hanno salvato i cuccioli: vivi, ma in un evidente stato di disidratazione. Ora sono al sicuro
Domenica ultimo appuntamento estivo a Bitonto con la microchippatura di cani e gatti Domenica ultimo appuntamento estivo a Bitonto con la microchippatura di cani e gatti L'iniziativa è organizzata dall'Amministrazione comunale con l'ASL Bari, il COPA e le associazioni animaliste
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.