Diego passoni
Diego passoni
Cultura, Eventi e Spettacolo

Il Network Internazionale Danza Puglia porta a Bitonto le star di Radio Deejay

Per il quarto appuntamento della scuola anche lo spettacolo Silent Poets

Comincia un nuovo anno per il Network Internazionale Danza Puglia con un weekend imperdibile che si svolgerà il 18 e il 19 gennaio 2020. A coordinare la formazione degli allievi sarà Ezio Schiavulli e a impreziosire l'appuntamento un ospite straordinario: Diego Passoni che dialogherà a bordo palco col coreografo e con Gemma Di Tullio, la responsabile del settore Danza del Teatro Pubblico Pugliese, durante il primo spettacolo dell'Arte dello Spettatore che si svolgerà al Teatro Traetta di Bitonto.

Alla classica pedagogia si aggiungerà il secondo incontro del #NetworkCaffè: domenica 19 gennaio alle ore 10:00, a dialogare con i genitori, sarà il conduttore radiofonico di Radio Deejay, divenuto famoso per il programma Pinocchio condotto insieme a La Pina. Diego Passoni ha recentemente pubblicato il suo primo libro Ma è stupendo!, e durante il #NetworkCaffè racconterà alcuni episodi della sua vita legati al mondo della danza rivelati nel libro. La storia di Diego è una storia singolarissima di un uomo che cadendo e rialzandosi molte volte ha saputo scegliere chi essere, senza mai perdere il sorriso e le sue vicende personali sono uno sprone ai ragazzi e ai genitori spesso spaventati da un mondo affascinante ma altrettanto complesso.

Nella stessa giornata, Diego Passoni, sarà a fianco di Ezio Schiavulli e di Gemma Di Tullio per partecipare alla rassegna de L'Arte dello Spettatore, in programma a Teatro Traetta alle ore 19:00. Ad inaugurare le performance, che si svolgeranno da Gennaio a Giugno, sarà Silent Poets, l'ultima creazione della Compagnia Ez3. Si tratta di un processo coreografico elaborato pensando alle patologie delle personalità borderline e ispirato ai poeti maledetti: Baudelaire, Verlaine, Janis Joplin, Jimmy Hendrix e Pier Paolo Pasolini. La costruzione coreografica nasce dall'archetipo del labirinto, concepito come uno spazio limitato, immaginario, astratto, un luogo di incontro, di visioni collettive e di bisogni individuali. "È un gioco iniquo, al quale partecipano personalità estreme che reagiscono in maniera reazionaria ad uno spazio definito, claustrofobico, geometrico, disfacendo la simmetria" ha affermato Ezio Schiavulli.

Diplomato all'Accademia delle Arti Sceniche di Milano, diretta da Susanna Beltrami, e successivamente formatosi alla London Contemporary of Dancing, Ezio Schiavulli, direttore artistico del NetworkIDP, nel corso della sua carriera ha collaborato con i più grandi maestri della danza contemporanea, tra i quali Branciaroli, Petrillo e Parrella, Baldwin, Alexandre, Olivier Py, Hoche, Josefsson, Drouard, viaggiando e perfezionandosi in tutta Europa. Dal 2013 è membro del Consiglio Internazionale della Danza, fondato dall'UNESCO. Il focus delle sue lezioni è incentrato sul "Physical Movement" che insegna in diversi centri e università della danza di tutta Europa.

Gli incontri di formazione e di pedagogia si svolgeranno come sempre all'Accademia Helga Kaloc di Modugno, e sono aperti a tutti i professionisti del mondo della danza al costo di 25 euro. Lo spettacolo Silent Poets rientra nella stagione teatrale del Teatro Traetta di Bitonto e i biglietti sono acquistabili sul circuito del Teatro Pubblico Pugliese.
ll progetto del NetworkIDP vanta per il triennio 2018-2020 il riconoscimento del Ministero dei Beni Culturali nella sezione Danza in "formazione e rinnovo generazionale", e del Ministero dei Beni Culturali Francese e viene sostenuto dal Teatro Pubblico Pugliese e dal Comune di Bitonto. Nasce dall'idea del coreografo Ezio Schiavulli, di offrire un ampliamento professionale per la formazione di danzatori e insegnanti della regione Puglia, con professionisti della danza del territorio pugliese, sensibili all'evoluzione e alla crescita artistica di tutto il territorio.

Il programma della sesta edizione si compone di 9 incontri e 11 coreografi diversi, che si susseguiranno da Ottobre a Giugno. Ogni appuntamento è arricchito da una formazione parallela verso la Video-Danza (visione e creazione), Storia della Danza e Repertorio Coreografico, in collaborazione con il progetto RISICO, anch'esso sostenuto e approvato dal Mibac (Ministero dei Beni e delle Attività Culturali).
Per qualsiasi informazione, contattare lo staff del Network al 3516749330, oppure inviare una mail a info@networkdanzapuglia.it.



  • Network Internazionale Danza Puglia
Altri contenuti a tema
Il coreografo Vidal Bini ospite del Network Internazionale Danza Puglia Il coreografo Vidal Bini ospite del Network Internazionale Danza Puglia Laboratori e incontri anche a Bitonto e nelle città limitrofe
La grande danza torna a Bitonto col Network Internazionale La grande danza torna a Bitonto col Network Internazionale Svelati gli ospiti della sesta edizione in partenza i prossimi 26 e 27 ottobre
Torna a Bitonto il Network Internazionale Danza Puglia Torna a Bitonto il Network Internazionale Danza Puglia Mercoledì prossimo conferenza stampa di presentazione a Bari
Con la coreografa Mélisa Noël si chiude a Bitonto la V Edizione del Network Internazionale Danza Puglia Con la coreografa Mélisa Noël si chiude a Bitonto la V Edizione del Network Internazionale Danza Puglia Nell'ultimo appuntamento ospite prestigioso il danzatore Michele Pogliani
Domenica a Bitonto il docente dell'Accademia Nazionale di Danza di Roma, Michele Pogliani Domenica a Bitonto il docente dell'Accademia Nazionale di Danza di Roma, Michele Pogliani Sarà al Traetta anche per un workshop a cura del Network Internazionale Danza Puglia
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.