Le classi coinvolti
Le classi coinvolti
Cronaca

Il Liceo Artistico "Galileo Galilei" impegnato nel ‘Friday for future’

Gli studenti hanno ripulito alcune aree della Villa Comunale

Una giornata dedicata alla natura, al rispetto per il pianeta terra e all'amore per il nostro territorio. L'idea è partita dagli studenti della classe 5^ ALA del Liceo Galileo Galilei, che ieri venerdì 23, insieme alle altre classi quinte del liceo, hanno organizzato un clean up day in occasione del Friday for future, movimento internazionale spontaneo e pacifico, che riconosce in Greta Thunberg la propria figura di spicco.

I ragazzi, armati di guanti e buste, hanno ripulito alcune aree della Villa comunale.
"Abbiamo raccolto 20 bustoni di immondizia: plastica, bottiglie, cartacce, cicche di sigarette e molto altro. – spiegano i ragazzi – Il bottino é stato abbondante, vogliamo essere una nuova generazione, vogliamo dare l'esempio e vogliamo agire invece di protestare. Vogliamo ringraziare tutti coloro che hanno partecipato alle operazioni di pulizia".

"Un bel gesto d'amore verso i nostri spazi per cui tutta la comunità vi è grata. Quando parlo di senso di comunità mi riferisco ad esempi virtuosi come questo." ha dichiarato il sindaco Francesco Paolo Ricci.
  • Cambiamento climatico
Altri contenuti a tema
Il Comune di Bitonto firma il 'Patto dei Sindaci per il clima e l'energia' Il Comune di Bitonto firma il 'Patto dei Sindaci per il clima e l'energia' Rinnovato l'impegno dell'amministrazione per la riduzione delle emissioni di anidride carbonica su scala locale
Earth Day: la Città Metropolitana aderisce all'iniziativa del WWF Earth Day: la Città Metropolitana aderisce all'iniziativa del WWF Una manifestazione simbolica contro i cambiamenti climatici
© 2001-2022 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.