Rogo sulla sp e una pattuglia dei Sass
Rogo sulla sp e una pattuglia dei Sass
Cronaca

Il Coronavirus a Bitonto non ferma i roghi tossici

Rifiuti incendiati sul cantiere abbandonato del ponte sulla SP231

Il blocco agli spostamenti non autorizzati imposto per evitare il contagio da Coronavirus non sembra spaventare gli inquinatori seriali di Bitonto che girano indisturbati con i loro carichi di rifiuti speciali e pneumatici da abbandonare nelle campagne e poi dare alle fiamme. È successo ancora questa mattina, all'incrocio tra la Strada Provinciale 231 e la Strada Provinciale 218, meglio nota come Poligonale di Bitonto, proprio lì dove sarebbe dovuto sorgere un ponte ed invece rimasto da anni solo un cantiere abbandonato diventato monumento locale allo spreco di denaro pubblico.

«Come se non bastasse il Covid19 – scrive il presidente di Fare Verde, Beppe Cazzolla - continuano i roghi dannosi per l'ambiente e la salute, provocati da pneumatici abbandonati, alla periferia di Bitonto. Qui ci troviamo sulla Poligonale di Bitonto, lì dove qualcuno ha deciso di interromperla, non proseguendo con i lavori di edificazione del ponte, favorendo l'abbandono dei rifiuti in quanto non più transitabile».
Il rogo era stato segnalato dai volontari dei SASS Puglia, impegnati, insieme alle altre associazioni di volontariato del territorio, a supporto della popolazione bloccata nelle proprie abitazioni a causa della pandemia da Coronavirus.
«Anni fa, avevamo già denunciato con un servizio video fotografico la disastrosa situazione in cui versa quella zona – conclude Cazzolla - Continuiamo a farci del male!».
  • Rifiuti Bitonto
  • Fare Verde Bitonto
  • SASS Puglia
Altri contenuti a tema
Secondo intervento di pulizia dei volontari in via Scoppio Secondo intervento di pulizia dei volontari in via Scoppio Lo stupore degli attivisti: «Perchè arare il terreno e interrare i rifiuti?»
I volontari di VogliAmo Bitonto Pulita al lavoro nelle aree verdi di via Scoppio I volontari di VogliAmo Bitonto Pulita al lavoro nelle aree verdi di via Scoppio Erano stati trasformati in deposito di microplastica, mascherine e feci di cani. «Ma non ci considerate l'alternativa alla mancanza di manutenzione»
Il Commissario di Palo ringrazia i Sass di Bitonto Il Commissario di Palo ringrazia i Sass di Bitonto «Col vostro contributo risultati eccellenti per la comunità»
A fuoco a Bitonto maxi-discarica abusiva di pneumatici A fuoco a Bitonto maxi-discarica abusiva di pneumatici Un'alta colonna di fumo nero e denso ha invaso ieri in zona artigianale. I residenti: «Ci stanno avvelenando»
Raccolta plastica a Bitonto: ecco cosa si mette nei cassonetti e cosa no Raccolta plastica a Bitonto: ecco cosa si mette nei cassonetti e cosa no Le regole sulla differenziata della Sanb. Che nel frattempo potenzia la pulizia di strade e parchi pubblici
Pneumatici in fiamme sua via Traiana: Bitonto stretta tra i fuochi Pneumatici in fiamme sua via Traiana: Bitonto stretta tra i fuochi Gli incendi di rifiuti non si fermano: all'opera Pompieri, Polizia Locale e volontari
Rifiuti a fuoco tra Bitonto e Terlizzi: in fumo 500 metri di vegetazione e pini secolari Rifiuti a fuoco tra Bitonto e Terlizzi: in fumo 500 metri di vegetazione e pini secolari Dati alle fiamme cumuli di pneumatici su via Traiana. I volontari: «Danno ambientale significativo»
I volontari ripuliscono dai rifiuti la piazzetta del Crocifisso a Bitonto I volontari ripuliscono dai rifiuti la piazzetta del Crocifisso a Bitonto I ragazzi di “VogliAMO Bitonto Pulita” hanno anche piantato un'agave al centro dell'aiuola
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.