I Carabinieri
I Carabinieri
Cronaca

Fugge al posto di blocco su un'auto rubata: arrestato un 42enne di Bitonto

I Carabinieri lo hanno preso a Cerignola dopo un inseguimento

Ha tentato a fuggire ai Carabinieri che lo inseguivano forzando un posto di blocco, ma è stato inseguito e arrestato. Si tratta di C.A., 42enne di Bitonto fermato dai Carabinieri della Stazione di Canosa di Puglia, insieme ai militari della Sezione Radiomobile della Compagnia di Cerignola, con le accuse di resistenza e ricettazione.

Da settimane i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari avevano intensificato i servizi di vigilanza sulle principali arterie stradali per prevenire e reprimere reati contro il patrimonio e la persona.
«Il 42enne di Bitonto è stato intercettato ieri mattina – raccontano i Carabinieri - mentre percorreva la ex SS 98 con direzione Cerignola, alla guida di una Hyundai IX35. Alla vista del posto di controllo ed all'alt intimato dai Carabinieri, l'uomo ha accelerato, dandosi alla fuga. Immediatamente è scattato l'inseguimento che si è concluso alle porte di Cerignola, quando il rapido intervento di una pattuglia di quella Compagnia, allertata dalla Centrale Operativa, permetteva di bloccare ed arrestare il fuggitivo. Gli accertamenti sul mezzo consentivano di appurare che lo stesso risultava rubato pochi giorni prima a Ruvo di Puglia».
L'auto è stata restituita al legittimo proprietario mentre per il bitontino si sono aperte le porte del Carcere di Foggia.
  • carabinieri
  • Furti auto Bitonto
Altri contenuti a tema
Tentato omicidio a Vieste: arrestato il 27enne che ha sparato al fratellastro Tentato omicidio a Vieste: arrestato il 27enne che ha sparato al fratellastro La vittima è un 37enne originario di Bitonto: è stato soccorso e poi dimesso con una prognosi di 30 giorni
Coronavirus, criminali in quarantena. Il colonnello Cairo: «Reati in calo del 31%» Coronavirus, criminali in quarantena. Il colonnello Cairo: «Reati in calo del 31%» Il bilancio del comandante provinciale dell'Arma: «Controllate 89mila persone». Sul futuro: «Terremo alta l'attenzione sull'usura»
1 A Bitonto i ladri d'auto non rispettano la quarantena A Bitonto i ladri d'auto non rispettano la quarantena Una Fiat Grande Punto e un'Alfa Romeo 156 rinvenute dagli uomini del Consorzio Custodia Campi
Rapinato e sequestrato autotrasportatore partito da Bitonto Rapinato e sequestrato autotrasportatore partito da Bitonto I Carabinieri ritrovano tir e refurtiva tra Bisceglie e Barletta
Approfittano del Coronavirus per rubare in azienda a Bitonto: arrestato 37enne Approfittano del Coronavirus per rubare in azienda a Bitonto: arrestato 37enne Con altri due complici aveva tentato il colpo in un'impresa di logistica sulla sp231
Antimafia: sequestrati a Bitonto beni per milioni di euro a pluripregiudicato Antimafia: sequestrati a Bitonto beni per milioni di euro a pluripregiudicato L'uomo, il 50enne Giovanni Cipriani, dichiarava un reddito annuo da poche migliaia di euro ma gestiva un impero economico
Ladri in trasferta per rubare un'auto a Bari: denunciati due bitontini Ladri in trasferta per rubare un'auto a Bari: denunciati due bitontini L'episodio a Poggiofranco, dove la Polizia ha bloccato i due. Deferiti anche per le recenti norme anti-Coronavirus
A Cerignola l'ennesimo cimitero delle auto: anche una rubata a Bitonto A Cerignola l'ennesimo cimitero delle auto: anche una rubata a Bitonto Rinvenute dai poliziotti del Commissariato mezzi rubati e altre già cannibalizzati: anche una Opel Karl rubata in città
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.