Test anti covid agli anziani
Test anti covid agli anziani
Cronaca

Focolaio a Villa Giovanni XXIII, le famiglie: «Dateci notizie dei nostri cari»

Da giorni non si hanno risposte dalla struttura, mentre il telefono squilla a vuoto

È davvero triste la situazione in cui si stanno trovando alcune famiglie degli ospiti della Residenza Socio Assistenziale Villa Giovanni XXIII di Bitonto, in cui è nato un esteso focolaio di contagi da Covid-19. Sarebbero, secondo quanto comunicato dalle autorità sanitarie, 110 i contagiati tra anziani e personale (qui l'articolo).

Una circostanza aggravata nelle ultime ore dall'assenza pressoché totale di informazioni ai familiari, tra cui quelli di un'anziana donna di Giovinazzo, i quali hanno chiesto aiuto alla nostra redazione per fare da cassa di risonanza su quelle che definiscono «mancate comunicazioni» da parte della struttura bitontina.

«Abbiamo saputo quanto stava accadendo a Villa Giovanni XXIII solo attraverso le testate giornalistiche ed i social - affermano - e questo ci ha lasciato di stucco. Tuttavia abbiamo compreso il momento assai particolare e sul finire della scorsa settimana abbiamo ricevuto gli unici ed ultimi ragguagli sulla situazione di salute dei nostri cari».

Poi silenzi, telefonate andate a vuoto ed un solo contatto, ci hanno detto, datato mercoledì 20 gennaio, con il centralino della residenza che aveva invano cercato di inoltrare la chiamata a quello che viene chiamato "reparto". Nessuna risposta dai vertici e nemmeno dai responsabili sanitari.

Una situazione angosciosa per figli, nipoti e parenti degli anziani ospitati all'interno della Rsa, che chiedono a gran voce di essere contattati al più presto per conoscere cosa stia accadendo all'interno. Una risposta deontologicamente doverosa da parte di chi gestisce una struttura che da tanti anni è sul territorio e capace in un recente passato di soddisfare ogni richiesta dell'utenza.

Che si tratti di difficoltà momentanea, comprensibile peraltro data la piena emergenza, o di difficoltà con il personale non lo possiamo in alcun modo stabilire dall'esterno. Ma la voce delle famiglie in apprensione va ascoltata ed a loro vanno date risposte certe.
  • Villa Giovanni XXIII
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

623 contenuti
Altri contenuti a tema
Sempre bassi gli indici di positività ai test Covid in Puglia Sempre bassi gli indici di positività ai test Covid in Puglia Registrati purtroppo altri 3 decessi nelle ultime ore
Covid in Puglia, diminuisce il dato dei ricoverati Covid in Puglia, diminuisce il dato dei ricoverati Appena 42 nuovi casi positivi registrati nelle ultime ore
Bollettino Covid, dati stabili in Puglia nelle ultime ore Bollettino Covid, dati stabili in Puglia nelle ultime ore Registrato un decesso. Restano 152 i ricoverati
Meno dell'1% di casi positivi su oltre 20 mila tamponi in Puglia Meno dell'1% di casi positivi su oltre 20 mila tamponi in Puglia Nessun decesso nelle ultime ore
Covid in Puglia, dati ancora stabili su attualmente positivi e ospedalizzati Covid in Puglia, dati ancora stabili su attualmente positivi e ospedalizzati Il numero dei test effettuati salirà inevitabilmente a causa dell'entrata in vigore dell'obbligo di Green pass sui luoghi di lavoro
Contagi in calo a Bitonto tra il 4 ed il 10 ottobre Contagi in calo a Bitonto tra il 4 ed il 10 ottobre I nuovi dati forniti nel report dell'ASL Bari
Covid in Puglia, numeri in calo costante Covid in Puglia, numeri in calo costante 93 nuovi contagiati nelle ultime ore, 132 i guariti
Calo deciso del numero di attualmente positivi in Puglia Calo deciso del numero di attualmente positivi in Puglia Stabili i dati su ricoveri e terapie intensive
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.