Polisportivo Nicola Rossiello
Polisportivo Nicola Rossiello
Lavori pubblici

Erba sintetica per il campo ‘500’: pubblicato il bando per la riqualificazione del N.Rossiello

Proseguono le procedure anche per lo skate park-campo da basket in via Berlinguer e l’area a verde in via Nenni

Nuova vita per il 'mitico' campo '500' grazie ai fondi CIPE per la riqualificazione delle periferie: dopo aver visto crescere generazioni di giovani calciatori fra pietrisco e sabbia, il manto del polisportivo Nicola Rossiello smetterà di essere un campo "polveroso" per essere ricoperto da una moderna copertura in erba sintetica.

Ad annunciarlo è il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, che ha spiegato come entro oggi potrà essere «pubblicato l'appalto per la riqualificazione "con prato in erba Sintetica" dello storico campo sportivo Nicola Rossiello, indebitamente noto come "campo 500"».

Non è però l'unica buona notizia per gli amanti dello sport. Stando a quanto riferito proprio dal primo cittadino, la riqualificazione del polisportivo Rossiello, «si aggiunge ad appalto in itinere per la riqualificazione con altre attrezzature sportive e verde urbano in via Berlinguer e via Nenni (con dossi per rallentamento auto). L'area sarà oggetto di manutenzione anche per quanto riguarda la restante parte, grazie alla collaborazione con il soggetto gestore privato».
Su via Berlinguer nascerà infatti un vero e proprio skate park, ma con una configurazione molto flessibile, in grado di poter accogliere anche gli amanti del basket, con annessa area ciclopedonale e area a verde. Su via Nenni invece, oltre alla sistemazione a verde, saranno aggiunti anche dossi rallentatori per rendere più sicura la circolazione stradale e il transito dei pedoni.

Per il sindaco si tratta di «un passo importante che tanti cittadini mi hanno chiesto sin dal mio primo giorno da sindaco nel 2012».
In tutto saranno impiegati 2,2 milioni di euro, assegnati a Bitonto grazie al progetto presentato a marzo 2017 dalla Città Metropolitana di Bari, attraverso l'attività proprio di Michele Abbaticchio che detiene la delega alla Pianificazione Strategica.

«Il finanziamento – ha spiegato il primo cittadino - è stato intercettato più di un anno fa vincendo il programma nazionale per la riqualificazione delle periferie italiane con la Città metropolitana di Bari. Auguri per questa nuova opera sportiva alla nostra comunità».
  • Michele Abbaticchio
  • città metropolitana
Altri contenuti a tema
Da Santiago a Gerusalemme, passando per Bitonto, con un'asina per diffondere la pace Da Santiago a Gerusalemme, passando per Bitonto, con un'asina per diffondere la pace Arriva anche nella città degli ulivi il viandante Bruno, in viaggio da quattro anni col suo messaggio d'amore e fratellanza
I giovani studenti di Bitonto manifestano per l'ambiente e il futuro I giovani studenti di Bitonto manifestano per l'ambiente e il futuro Il plauso dell'amministrazione comunale: «Dopo le scuole plastica vietata anche in feste e manifestazioni pubbliche»
Poliziotti e Carabinieri insufficienti a Bitonto, Abbaticchio: «Salvini mantenga le promesse» Poliziotti e Carabinieri insufficienti a Bitonto, Abbaticchio: «Salvini mantenga le promesse» Il sindaco chiede ancora l'adeguamento del personale: «Ma per vincere la battaglia serve la forza di tutti»
Stop alla plastica a Bitonto: il Comune pronto a dotare di stoviglie e lavastoviglie le scuole Stop alla plastica a Bitonto: il Comune pronto a dotare di stoviglie e lavastoviglie le scuole Da Palazzo Gentile è partita la richiesta ai dirigenti per la verifica degli spazi necessari
Classifica città virtuose dei fondi europei: la Città Metropolitana di Bari in testa Classifica città virtuose dei fondi europei: la Città Metropolitana di Bari in testa La soddisfazione di Abbaticchio: «Felice di aver contribuito come delegato in materia. Ora sotto con altre sfide»
Gli alunni di Bitonto a teatro con la rassegna dedicata ad Anna Rosa Tarantino Gli alunni di Bitonto a teatro con la rassegna dedicata ad Anna Rosa Tarantino Abbaticchio: «Insegniamo loro a combattere la criminalità in modo diverso». Le videointerviste
Anti-mafia nelle scuole: raccontare gli episodi di cronaca e i veri eroi per mantenere il ricord Anti-mafia nelle scuole: raccontare gli episodi di cronaca e i veri eroi per mantenere il ricord La proposta di Italia in Comune Puglia. Abbaticchio: «Storie come quelle di Anna Rosa Tarantino devono essere conosciute»
Addio allagamenti a Bitonto: approvato il contratto per la costruzione della fogna bianca Addio allagamenti a Bitonto: approvato il contratto per la costruzione della fogna bianca Abbaticchio: «I 2 milioni di fondi europei vinti e i 7 milioni del CIPE impiegati per eliminare il problema»
© 2001-2019 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.