Negozi chiusi a Bitonto
Negozi chiusi a Bitonto
Vita di città

Emergenza Covid19: negozi chiusi 25-26 aprile e 1°Maggio

Salve consegne a domicilio e edicole, tabaccai e farmaceutica

Ridurre il rischio contagi fermando, come già accaduto a Pasqua, tutte le attività commerciali e consentendo solo le consegne a domicilio. È questa la decisione adottata dal presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano che ha disposto «in vista delle prossime festività, misure per contenere il possibile innalzamento del rischio di diffusione del contagio da COVID-19 e, pertanto, di dover limitare lo spostamento dei soggetti anche di fuori del comune di residenza o di domicilio e di dover limitare ogni forma di assembramento all'interno degli esercizi delle attività commerciali al dettaglio di vendita di generi alimentari e di prima necessità sia nell'ambito degli esercizi commerciali di vicinato, sia nell'ambito della media e grande distribuzione anche ricompresi nei centri commerciali», come riportato nell'ordinanza pubblicata questa mattina.
Per questo il governatore pugliese, pur lasciando ai sindaci la possibilità di adottare provvedimenti ancora più restrittivi, ha ordinato «la chiusura al pubblico nelle giornate di sabato 25 aprile (Festa della Liberazione), domenica 26 aprile e venerdì 1 maggio (Giornata mondiale dei Lavoratori) 2020, delle attività commerciali al dettaglio di vendita di generi alimentari e di prima necessità sia nell'ambito degli esercizi commerciali di vicinato, sia nell'ambito della media e grande distribuzione, anche ricompresi nei centri commerciali».
Consentite invece «le vendite a mezzo ordinazione con strumenti digitali o telefonici, con consegna al domicilio del cliente nel rispetto delle norme igienico-sanitarie sia per il confezionamento che per la consegna» e «l'esercizio delle edicole, tabaccai, farmacie e parafarmacie».
  • Michele Emiliano
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

529 contenuti
Altri contenuti a tema
Covid-19, stabile il numero dei ricoverati in Puglia Covid-19, stabile il numero dei ricoverati in Puglia Aumentano i positivi soprattutto tra i giovani
Lopalco avverte: «Nuova ondata pandemica tra adolescenti e giovani adulti» Lopalco avverte: «Nuova ondata pandemica tra adolescenti e giovani adulti» L'assessore regionale alla Sanità invita alla vaccinazione. I dati gli danno ragione
Covid: 26 positivi a Bitonto, ma calano in Puglia Covid: 26 positivi a Bitonto, ma calano in Puglia Scende anche il numero di posti letto occupati negli ospedali
In Puglia aumentano i ricoveri. Ieri registrati un morto e 132 nuovi contagi In Puglia aumentano i ricoveri. Ieri registrati un morto e 132 nuovi contagi Positività dei tamponi effettuati pari all'1,18%
Covid-19, 3 morti in Puglia nelle ultime ore. Nessuno nel barese Covid-19, 3 morti in Puglia nelle ultime ore. Nessuno nel barese Calano ricoveri e numero dei positivi
Coronavirus: meno ricoverati e più positivi in Puglia Coronavirus: meno ricoverati e più positivi in Puglia Quarta giornata consecutiva senza decessi
Oltre 2000 i positivi al Coronavirus in Puglia Oltre 2000 i positivi al Coronavirus in Puglia Terzo giorno consecutivo senza decessi sul territorio regionale
Brusco aumento dei contagi. Bitonto di nuovo nell'incubo Brusco aumento dei contagi. Bitonto di nuovo nell'incubo Continuano le infezioni tra i più giovani
© 2001-2021 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.