Negozi chiusi a Bitonto
Negozi chiusi a Bitonto
Vita di città

Emergenza Covid19: negozi chiusi 25-26 aprile e 1°Maggio

Salve consegne a domicilio e edicole, tabaccai e farmaceutica

Elezioni Regionali 2020
Ridurre il rischio contagi fermando, come già accaduto a Pasqua, tutte le attività commerciali e consentendo solo le consegne a domicilio. È questa la decisione adottata dal presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano che ha disposto «in vista delle prossime festività, misure per contenere il possibile innalzamento del rischio di diffusione del contagio da COVID-19 e, pertanto, di dover limitare lo spostamento dei soggetti anche di fuori del comune di residenza o di domicilio e di dover limitare ogni forma di assembramento all'interno degli esercizi delle attività commerciali al dettaglio di vendita di generi alimentari e di prima necessità sia nell'ambito degli esercizi commerciali di vicinato, sia nell'ambito della media e grande distribuzione anche ricompresi nei centri commerciali», come riportato nell'ordinanza pubblicata questa mattina.
Per questo il governatore pugliese, pur lasciando ai sindaci la possibilità di adottare provvedimenti ancora più restrittivi, ha ordinato «la chiusura al pubblico nelle giornate di sabato 25 aprile (Festa della Liberazione), domenica 26 aprile e venerdì 1 maggio (Giornata mondiale dei Lavoratori) 2020, delle attività commerciali al dettaglio di vendita di generi alimentari e di prima necessità sia nell'ambito degli esercizi commerciali di vicinato, sia nell'ambito della media e grande distribuzione, anche ricompresi nei centri commerciali».
Consentite invece «le vendite a mezzo ordinazione con strumenti digitali o telefonici, con consegna al domicilio del cliente nel rispetto delle norme igienico-sanitarie sia per il confezionamento che per la consegna» e «l'esercizio delle edicole, tabaccai, farmacie e parafarmacie».
  • Michele Emiliano
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Ruggiero (M5S): A Bitonto 487mila euro dal Governo per il Covid Ruggiero (M5S): A Bitonto 487mila euro dal Governo per il Covid Serviranno a coprire il mancato gettito dovuto all'emergenza
1 In Puglia militari formati per aiutare paesi colpiti da calamità In Puglia militari formati per aiutare paesi colpiti da calamità Diventeranno elettricisti, carpentieri, muratori e idraulici per sostenere le zone dell'Italia e del mondo in difficoltà
 SI Bitonto alla Lega: «Non scherzate sulla pelle della gente in crisi per il Covid»  SI Bitonto alla Lega: «Non scherzate sulla pelle della gente in crisi per il Covid» Per la sezione locale del partito i salviniani «dovrebbero restituire i 49 milioni sottratti agli italiani per aiutare i lavoratori»
Misure anti crisi post Covid: la ricetta della Lega Salvini di Bitonto Misure anti crisi post Covid: la ricetta della Lega Salvini di Bitonto «Invece di propagandare Italia in Comune il sindaco si attivi per la comunità»
Bitonto è Covid-free: guariti anche gli ultimi due asintomatici Bitonto è Covid-free: guariti anche gli ultimi due asintomatici L'annuncio del sindaco di Bitonto: «Grande risultato merito di tutti. Manteniamo alta l'attenzione»
Da oggi consentiti viaggi tra regioni: chi arriva in Puglia deve autosegnalarsi Da oggi consentiti viaggi tra regioni: chi arriva in Puglia deve autosegnalarsi Il presidente Emiliano invita a scaricare e utilizzare l'app Immuni
Coronavirus: a Bitonto 110 test per la sieroprevalenza Coronavirus: a Bitonto 110 test per la sieroprevalenza Serviranno a capire quanti siano venuti a contatto col virus e abbiano sviluppato gli anticorpi
Ex ospedale di Bitonto paralizzato, Damascelli: «Assitenza negata» Ex ospedale di Bitonto paralizzato, Damascelli: «Assitenza negata» Il consigliere regionale di Forza Italia contro Emiliano: «Il presidente-assessore ripristini il servizio»
© 2001-2020 BitontoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BitontoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.